Show Menu
ARGOMENTI×

Creazione di una visualizzazione dati

Una visualizzazione dati è simile a una suite di rapporti virtuale in Analytics, in quanto è in un certo senso una visualizzazione "filtrata" dei dati. Puoi creare diverse viste dati per la stessa connessione, con diverse impostazioni per timeout visita, attribuzione e così via. Potete creare più viste dati per un singolo dataset. Ad esempio, è possibile avere una visualizzazione dati in cui tutte le dimensioni sono impostate su "Last Touch" e, contemporaneamente, un'altra visualizzazione dati (basata sullo stesso dataset) con tutte le dimensioni impostate su "First Touch".
I progetti Workspace in Analisi del percorso cliente si basano sulle viste dati.
Fate clic qui per una panoramica video.

Prerequisito

Prima di poter creare le viste dati, è necessario # esperienza](/help/connections/create-connection.md).

Configura impostazioni

  1. In Analisi percorso cliente, andate alla Data Views scheda.
  2. Fare clic Add per aggiungere una visualizzazione dati e configurarne le impostazioni.
    Impostazione sessione
    Definizione
    Connessione
    Questo campo collega la visualizzazione dati alla connessione stabilita in precedenza, che contiene il/i Experience Platform set di dati.
    Nome
    È obbligatorio assegnare un nome alla visualizzazione dati.
    Descrizione
    Una descrizione dettagliata non è obbligatoria, ma consigliata.
    Aggiungi tag
    I tag consentono di organizzare le viste dati in categorie.
    Fuso orario
    Scegliere il fuso orario per la visualizzazione dati.
    Timeout sessione
    Selezionate la definizione di "sessione". L’impostazione di timeout sessione definisce la quantità di inattività che un visitatore univoco deve avere prima dell’avvio automatico di una nuova sessione. Il valore predefinito è 30 minuti. Ad esempio, se impostate il timeout sessione su 45 minuti, viene creato un nuovo raggruppamento di sessioni per ciascuna sequenza di hit raccolti, separati da 45 minuti di inattività.
    Avvia nuova sessione con l'evento
    Una nuova sessione inizia quando un evento viene attivato, a prescindere dal timeout di una sessione. La nuova sessione creata include l’evento che l’ha avviata. Inoltre, potete utilizzare più eventi per avviare una sessione e una nuova sessione viene attivata se nei dati sono osservati degli eventi. Questa impostazione influirà sul conteggio delle visite, sul contenitore dei segmenti della sessione (già Visita) e sulla logica di scadenza della visita sulle dimensioni.
    Aggiungi filtri
    "Filtri" è il termine per "segmenti" in Analisi del percorso cliente. Per filtrare i dati, trascinate il filtro appropriato dalla barra a sinistra. Se non si seleziona un filtro, la visualizzazione dati conterrà tutti i dati.
  3. Fai clic su Continue .

Aggiungi componenti

  1. Ora è il momento di aggiungere componenti (dimensioni, metriche) alla visualizzazione dati (simile all’esperienza di gestione nelle suite di rapporti virtuali). Tenere presente che ciascuno dei campi nei set di dati ora è convertito in dimensioni o metriche. Trascina dimensioni e metriche nel pannello o [Seleziona tutto per aggiungere tutti i componenti.
  2. Fai clic sulla Add Components scheda per aggiungere dimensioni e metriche alla visualizzazione dati.
  3. (Facoltativo) Per rinominare un componente in un nome descrittivo o modificarne le impostazioni di attribuzione, selezionatelo e modificatene l’impostazione. Il nome sottostante viene mantenuto. Per ulteriori informazioni, consulta Configurare le viste dati e l’attribuzione .
  4. La procedura successiva consiste nel specificare le impostazioni di attribuzione e componente.