Show Menu
ARGOMENTI×

Date e intervalli di date

Nel calendario, puoi specificare date e intervalli di date o selezionare un predefinito. Potete effettuare selezioni di calendario a livello di progetto, area di lavoro e rapporto. L'intervallo di date di un progetto è la data predefinita. Tuttavia, un intervallo di date dell'area di lavoro ha la priorità sull'intervallo di date del progetto. Analogamente, l'intervallo di date di un rapporto ha la priorità sulle impostazioni di data di un'area di lavoro e di un progetto. Non puoi selezionare un intervallo di date al di fuori dell'intervallo di disponibilità dei dati.

Date e intervalli di date

Nel calendario, puoi specificare date e intervalli di date o selezionare un predefinito. Potete effettuare selezioni di calendario a livello di progetto, area di lavoro e rapporto. L'intervallo di date di un progetto è la data predefinita. Tuttavia, un intervallo di date dell'area di lavoro ha la priorità sull'intervallo di date del progetto. Analogamente, l'intervallo di date di un rapporto ha la priorità sulle impostazioni di data di un'area di lavoro e di un progetto. Non puoi selezionare un intervallo di date al di fuori dell'intervallo di disponibilità dei dati.
Un' Clear Date opzione abilitata indica che è specificato un intervallo di date a livello di rapporto.
Puoi anche trascinare date (e dimensioni ora) nel rapporto o nella Table Builder. Puoi selezionare specifici giorni, settimane, mesi, anni, oppure una data continua. Se usi il calendario personalizzato nei reporting e analisi di marketing, una suite di rapporti eredita tali impostazioni e aggiorna di conseguenza il rapporto.
Quando si seleziona un intervallo di date durante la creazione di un progetto, l'utilizzo di Pre-configurato a sinistra imposta una data continua mentre l'uso del calendario a destra non lo sarà. Un modo semplice per stabilire se l'intervallo di date è continuo è l'istruzione "Questo intervallo di date si farà scorrere" accanto al OK pulsante.
Per assistenza nell’esecuzione di rapporti legacy, contattate l’Account Manager.

Sezioni data precedenti

Nella seconda metà del 2010, Adobe ha iniziato la migrazione delle suite di rapporti a una piattaforma di dati unificata per migliorare l'elaborazione e la memorizzazione. I dati esistenti prima della migrazione vengono considerati dati legacy (o storici) vincolati da un limite di trimestre o anno di calendario.
Per accedere alle sezioni di date storiche
  1. Aprite il calendario , quindi selezionate Quarter o Year .
Le fette data storiche si trovano entro limiti di trimestre e anno. Non è possibile visualizzare i dati che attraversano il confine tra le sezioni legacy e la nuova piattaforma di elaborazione. Gli intervalli di date che si estendono su entrambi generano un errore. Inoltre, gli intervalli di date si applicano solo al calendario gregoriano, non al calendario personalizzato.