Show Menu
ARGOMENTI×

Implementazione di una variabile di merchandising

Descrive come abilitare e implementare una variabile merchandising.

Attivare una variabile Merchandising

Il merchandising può essere abilitato per qualsiasi eVar personalizzato in Admin Tools > Report Suites > Conversion Variables .
Impostazione
Descrizione
Scade dopo
Determina per quanto tempo i valori merchandising devono persistere.
Merchandising
Sintassi prodotto: Il valore è impostato all'interno s.products .
Sintassi della variabile di conversione: Il valore viene impostato nell'eVar di merchandising designata.
Evento di binding Merchandising (solo sintassi della variabile Conversion)
Indica se un prodotto deve essere associato alla categoria di merchandising corrente. Per selezionare più eventi, tenete premuto Ctrl e fate clic su più elementi nell’elenco. È possibile selezionare un evento solo quando è selezionata la "Sintassi variabile di conversione".

Implementazione tramite sintassi prodotto

Quando Product Syntax (Sintassi prodotto) è abilitata, la categoria merchandising viene compilata direttamente all'interno della variabile products, quindi la selezione e l'impostazione di un evento di binding non è obbligatoria. Questo è il metodo consigliato e deve essere utilizzato a meno che il valore non sia disponibile per l'impostazione in s.products corrispondenza dell'evento success.

Sintassi

s.products="category;product;quantity;price;event_incrementer;eVarN=merch_category|eVarM=merch_category2";

Esempio

s.events="prodView";
s.products=";Snow Goggles;;;;eVar1=goggles";

Il valore "goggles" per eVar1 è assegnato al prodotto "Snow Goggles". Tutti gli eventi di successo successivi (aggiunta di prodotti, pagamenti, acquisti e così via) che coinvolgono questo prodotto vengono accreditati agli "occhiali".

Implementazione tramite sintassi variabile di conversione

La sintassi della variabile di conversione deve essere utilizzata quando il valore eVar non è disponibile per l'impostazione in s.products . Ciò significa in genere che la pagina non ha contesto del canale di merchandising o del metodo di ricerca. In questi casi, è necessario impostare la variabile merchandising prima di arrivare alla pagina del prodotto e il valore persiste fino al verificarsi dell'evento di binding.
Quando si verifica l'evento di binding selezionato durante la configurazione, il valore persistente dell'eVar è associato al prodotto. Ad esempio, se prodView è specificato come evento di binding, la categoria merchandising è associata all'elenco di prodotti corrente solo al momento in cui si verifica l'evento. Solo gli eventi di binding successivi possono aggiornare un'eVar di merchandising già assegnata a un prodotto.

Sintassi

Posizionarsi sulla stessa pagina o nella pagina precedente prima dell'evento di binding:
s.eVar1="merchandising_category";

Posizionarsi sulla pagina in cui si verifica l'evento di binding:
s.events="prodView";
s.products="category;product";

Esempio

A pagina 1 della visita:
s.eVar1="Outdoors"

A pagina 2 della visita:
s.events="prodView";
s.products=";Snow Goggles";

Il valore "Outdoors" per eVar1 è assegnato al prodotto "Snow Goggles". Tutti gli eventi di successo successivi (prodotti aggiunti, pagamenti, acquisti e così via) che coinvolgono questo prodotto vengono accreditati su "Snow Goggles". Inoltre, il valore corrente della variabile merchandising è associato a tutti i prodotti successivi fino al soddisfacimento di una delle seguenti condizioni:
  • Scadenza eVar (in base all'impostazione "Scade dopo")
  • L'eVar di merchandising viene sovrascritto con un nuovo valore.

Informazioni aggiuntive esterne

Advanced Conversion Syntax Merchandising on analyticsdemystified.com