Show Menu
ARGOMENTI×

Connettere gli utenti tra i dispositivi

Questo metodo di identificazione dei visitatori tra dispositivi non è più consigliato. Fai riferimento alla documentazione di Adobe Experience Cloud Device Co-op.
L’identificazione dei visitatori tra dispositivi consente di collegare i visitatori tra più dispositivi. L’identificazione dei visitatori su più dispositivi utilizza la variabile ID visitatore, s.visitorID, per associare un utente a più dispositivi.
Quando fornisci una visitor ID variabile con un hit, il sistema verifica la presenza di qualsiasi altro profilo visitatore con una corrispondenza visitor ID. Se ne esiste uno, il profilo visitatore già presente nel sistema viene utilizzato da quel momento in poi e il profilo visitatore precedente non viene più utilizzato.
In genere visitor ID viene impostato dopo l’autenticazione, o dopo che un visitatore esegue altre azioni che consentono di identificarli in modo univoco indipendentemente dal dispositivo utilizzato. È consigliabile creare un hash del nome utente o un ID interno che non contenga alcuna informazione personale.
Nell'esempio precedente , dopo che il cliente ha effettuato l'accesso da ciascun dispositivo, tutti i componenti sono associati allo stesso profilo utente. Se il visitatore si disconnette successivamente su un dispositivo, l'unione continua a funzionare poiché visitor IDgli elementi memorizzati in un cookie su ciascun dispositivo sono già associati allo stesso profilo visitatore. È consigliabile compilare la s.visitorID variabile quando possibile nel caso in cui il visitor ID cookie venga eliminato.

Conteggio unico visitatori e visite

Considerare la seguente sequenza di connessione per due dispositivi:
Sulla prima connessione dati
  • La deduplicazione dei visitatori non è retroattiva.
Dopo l'autenticazione sul laptop, gli hit con ID visitatore ( nv1 o cust1 ) saranno considerati come lo stesso individuo da Adobe Analytics. Tuttavia, la deduplicazione dei visitatori non è retroattiva, quindi vengono conteggiati due visitatori unici.
Sulla prima connessione dati sul dispositivo mobile, il cliente non viene riconosciuto, quindi viene conteggiato un nuovo visitatore univoco. Una volta che l'utente è autenticato ( cust1 ) sul dispositivo mobile, Adobe Analytics cust1 torna all'ID visitatore fornito sul sito principale, per cui non vengono incrementate ulteriori visite univoche.
Ogni nuovo dispositivo o browser autenticato aggiungerà 1 visitatore univoco.
Nelle successive connessioni dati
Nelle successive connessioni dati a dispositivi autenticati, i visitatori univoci non vengono incrementati.