Show Menu
ARGOMENTI×

Errori comuni

Gli errori comuni negli account dinamici sono descritti nelle sezioni seguenti.

Account codificato

Se si desidera inviare sempre i dati a una suite di rapporti specifica, impostare s_dynamicAccountSelection su false (alternativamente, le variabili possono essere rimosse del tutto:
var s_account="defaultreportsuiteid" 
REMOVE: s.dynamicAccountSelection=true 
REMOVE: s.dynamicAccountList="devreportsuite1=qa.client.com;reportsuite1=client.com" 

Nel caso precedente, defaultreportvaligeid viene sempre utilizzato dopo la rimozione delle altre due righe.

Posizionamento del codice

La definizione s_account dopo le righe di codice non esclude la selezione dinamica dei conti, come illustrato di seguito.
var s_account="defaultreportsuiteid" 
s.dynamicAccountSelection=true 
s.dynamicAccountList="devreportsuite1=qa.client.com;reportsuite1=client.com" 
s_account="anotherreportsuiteid" 

Nell'esempio precedente, l'account "altroreportvaligeid" ha la precedenza su "defaultreportsuite eid", ma non esclude alcuna corrispondenza che si verifichi in s.dynamicAccountList. La funzione che valuta s.dynamicAccountList viene in realtà eseguita molto più tardi nel file JS.

Multi-Suite Tagging

I tag per più suite possono essere utilizzati insieme alla selezione account dinamica, come illustrato di seguito.
s.dynamicAccountSelection=true 
s.dynamicAccountList="suiteid1,suiteid2=client.com" 

Corrispondenza account dinamica

Non inserire le dynamic account match variabili tra virgolette. Le opzioni sono visualizzate di seguito.
Nome host/dominio
Nessuno
Stringa di query
s.dynamicAccountMatch=(window.location.search?window.location.search:"?")
Host/Dominio e Percorso
s.dynamicAccountMatch=window.location.host+window.location.pathname
Percorso e stringa query
s.dynamicAccountMatch=window.location.pathname+(window.location.search?window.location.search""?")
URL completo
s.dynamicAccountMatch=window.location.href