Show Menu
ARGOMENTI×

Chiamata dei plug-in con la funzione doPlugins

I plug-in JavaScript vengono in genere chiamati dalla funzione doPlugins, che viene eseguita quando la funzione t() viene chiamata nel codice da incollare.
Di conseguenza, se impostate una variabile nella doPlugins funzione, potete sovrascrivere una variabile impostata nella pagina HTML. L'unica volta che la doPlugins funzione non viene chiamata è quando la usePlugins variabile è impostata su 'false'.

Esempio di codice

L'esempio di codice riportato di seguito illustra l'aspetto della doPlugins funzione nel file JavaScript:
AppMeasurement per JavaScript:
/* Plugin Config */ 
s.usePlugins=true 
s.doPlugins=function(s) { 
 /* Add calls to plugins here */ 
}

Codice H:
/* Plugin Config */ 
s.usePlugins=true 
function s_doPlugins(s) { 
 /* Add calls to plugins here */ 
} 
s.doPlugins=s_doPlugins

Il codice H e le versioni precedenti utilizzano una sintassi diversa per supportare alcuni browser molto vecchi (come IE 4 e 5).

Ridenominazione della funzione doPlugins

La doPlugins funzione viene in genere chiamata s_doPlugins . In alcune circostanze, (in genere quando più versioni di codice possono essere visualizzate su una sola pagina) il nome della doPlugins funzione può essere modificato. Se è necessario rinominare la doPlugins funzione standard per evitare conflitti, assicurarsi che doPlugins sia assegnato il nome corretto, come illustrato nell'esempio seguente.
/* Plugin Config */ 
s_mc.usePlugins=true 
function s_mc_doPlugins(s_mc) { 
 /* Add calls to plugins here */ 
} 
s_mc.doPlugins=s_mc_doPlugins 

Utilizzo di doPlugins

La doPlugins funzione fornisce un modo semplice per assegnare valori predefiniti alle variabili o per acquisire valori da qualsiasi query string parameters pagina del sito. L'utilizzo doPlugins è spesso più semplice che compilare i valori nella pagina HTML, perché è necessario aggiornare solo un file. Tenere presente che le modifiche al file JavaScript non sono sempre immediate. I visitatori del sito spesso utilizzano versioni memorizzate nella cache del file JavaScript. Ciò significa che gli aggiornamenti al file potrebbero non essere applicati a tutti i visitatori per un massimo di un mese dopo la modifica.
L'esempio seguente mostra come è possibile utilizzare la doPlugins funzione per impostare un valore predefinito per una variabile e ottenere un valore dalla stringa di query.
/* Plugin Config */ 
s.usePlugins=true 
s.doPlugins=function(s) { 
 /* Add calls to plugins here */ 
 // if prop1 doesn't have a value, set it to "Default Value" 
 if(!s.prop1) 
s.prop1="Default Value" 
 
 // if campaign doesn't have a value, get cid from the query string 
 if(!s.campaign) 
s.campaign=s.getQueryParam('cid'); 
 
// Note: The code to read query parameters is different for  
// Appmeasurement for JavaScript since a plug-in is not required: 
// s.campaign=s.Util.getQueryParam('cid'); 
} 

Plug-in installati

Per verificare se un plug-in è incluso nel file JavaScript ed è pronto per l'uso, consultare il Plugins Section file JavaScript. L'esempio seguente mostra la getQueryParam funzione.
/************************** PLUGINS SECTION *************************/ 
/* You may insert any plugins you wish to use here.                 */ 
/* 
 * Plugin: getQueryParam 1.3 - Return query string parameter values 
 */ 
s.getQueryParam=new Function("qp","d","" 
+"var s=this,v='',i,t;d=d?d:'';while(qp){i=qp.indexOf(',');i=i<0?qp.l" 
// 
// ... more code below ...
//