Show Menu
ARGOMENTI×

Util.getQueryParam

Restituisce il valore di un parametro di stringa di query specificato, se trovato nell’URL della pagina corrente o nella stringa fornita.
Perché dati importanti (come codici di tracciamento campagna, parole chiave di ricerca interne, ecc.) è disponibile nella stringa di query su una pagina, getQueryParam consente di acquisire i dati nelle variabili di Analytics.
Questa utility sostituisce il plug-in getQueryParam .
Sintassi:
s.Util.getQueryParam(key, [url], [delim])

La sintassi dell'utility è diversa da quella del plug-in.
Parametri:
Parametro
Descrizione
key
(obbligatorio) Il nome del parametro della stringa di query che si desidera ottenere. Questo parametro fa distinzione tra maiuscole e minuscole.
url
(facoltativo) L’URL predefinito è s.pageURL o window.location . Se si specifica un valore per questo parametro, l'URL da cui il parametro di query viene recuperato viene sostituito da quello specificato.
delizia
(facoltativo) Delimitatore di parametri nell’URL. Il delimitatore predefinito è "&". Questo consente di specificare un delimitatore di stringa di query alternativo, ad esempio ";".
Restituisce:
La funzione restituisce una stringa vuota "" se non viene fornita alcuna chiave, se non esiste alcuna opzione URL, o se la chiave non è trovata nell'URL. Se nell’URL viene trovato un delimitatore di frammento #, non vengono presi in considerazione tutti gli elementi che seguono il delimitatore di frammento. Se la chiave esiste e viene assegnata a un valore, il valore è URL decodificato e restituito.
Esempio:
s.doPlugins = function(s) { 
  s.campaign = s.Util.getQueryParam("cid"); 
};