Show Menu
ARGOMENTI×

s.linkExternalFilters

Se il sito contiene molti collegamenti a siti esterni e non si desidera tenere traccia di tutti i collegamenti di uscita, utilizzare per creare rapporti su un sottoinsieme specifico di collegamenti di uscita.
Dimensioni massime
Parametro debugger
Report compilati
Valore predefinito
N/D
N/D
Percorsi > Voci ed uscite > Esci dai collegamenti
""
La linkExternalFilters variabile è una variabile opzionale utilizzata insieme linkInternalFilters per determinare se un collegamento è un collegamento di uscita. Un collegamento di uscita è definito come qualsiasi collegamento che allontani un visitatore dal sito. A prescindere dal fatto che la finestra di destinazione di un collegamento di uscita sia una finestra a comparsa o una finestra esistente, il collegamento non influisce sulla sua visualizzazione nel rapporto dei collegamenti di uscita. I collegamenti di uscita vengono tracciati solo se trackExternalLinks è impostato su 'true'. I filtri in linkExternalFilters e linkInternalFilters non fanno distinzione tra maiuscole e minuscole.
Se non si desidera utilizzare linkExternalFilters , cancellarlo o impostarlo su "".
L'elenco dei filtri linkExternalFilters e linkInternalFilters si applica al dominio e al percorso di qualsiasi collegamento per impostazione predefinita. Se linkLeaveQueryString è impostato su 'true', i filtri si applicano all'intero URL (dominio, percorso e stringa di query). Questi filtri vengono sempre applicati al percorso assoluto dell'URL, anche se come valore href viene utilizzato un percorso relativo.
La maggior parte delle aziende ritiene che linkInternalFilters gli dia un controllo sufficiente sui collegamenti di uscita di cui non hanno bisogno linkExternalFilters . Utilizzando linkExternalFilters semplicemente diminuisce la probabilità che un collegamento di uscita venga considerato esterno. Se linkExternalFilters ha un valore, un collegamento viene considerato esterno solo se non corrisponde linkInternalFilters e non corrisponde linkExternalFilters .
L’esempio seguente illustra come viene utilizzata questa variabile. In questo esempio, l’URL della pagina è https://www.mysite.com/index.html .
s.trackExternalLinks=true 
s.linkInternalFilters="javascript:,mysite.com" 
s.linkExternalFilters="site1.com,site2.com,site3.com/partners" 
s.linkLeaveQueryString=false 
...
<a href="https://www.mysite.com">Not an Exit Link</a> 
<a href="/careers/job_list.html">Not an Exit Link</a> 
<a href="https://www2.site3.com">Not an Exit Link</a> 
<a href="https://www.site1.com">Exit Link</a> 
<a href="https://www2.site3.com/partners/offer.asp">Exit Link</a> 

Sintassi e valori possibili

La linkExternalFilters variabile è un elenco separato da virgole di caratteri ASCII. Non sono consentiti spazi.
s.linkExternalFilters="site1.com[,site2.com[,site3.net[...]]]"

Qualsiasi parte di un URL può essere inclusa in linkExternalFilters , separata da virgole.

Esempi

s.linkExternalFilters="partnersite.com,partnertwo.net/path/"

s.linkExternalFilters=""

Impostazioni di configurazione

Nessuno

Insidie, domande e suggerimenti

  • L'utilizzo linkExternalFilters può ridurre i collegamenti del sito. Non utilizzare questa variabile invece di linkInternalFilters forzare i collegamenti interni a diventare collegamenti di uscita.
  • Se linkExternalFilters si desidera applicare alla stringa di query di un collegamento, assicurarsi che linkLeaveQueryString sia impostata su 'true'. Vedere linkLasciaQueryString prima dell'impostazione su "true" .
  • Per disattivare il tracciamento dei collegamenti di uscita, impostate trackExternalLinks su "false" .