Show Menu
ARGOMENTI×

s.dynamicAccountList

Gli account dinamici sono supportati solo utilizzando implementazioni JavaScript precedenti (H Code). Queste variabili non sono supportate nelle librerie AppMeasurement correnti né nel lancio della piattaforma Adobe Experience.
La s.dynamicAccountList variabile determina in modo dinamico il valore di s_account . Se dynamicAccountSelection è impostata su true , la dynamicAccountMatch variabile viene confrontata con dynamicAccountList . Se viene trovata una corrispondenza, viene utilizzato l'ID suite di rapporti corrispondente.

Sintassi

Questa variabile è una stringa che viene analizzata automaticamente dal file JavaScript.
s.dynamicAccountList = "[rsid]=[valuetomatch],[rsid2]=[valuetomatch]";

Un input valido è un elenco separato da punto e virgola di coppie rsid e valore. Ciascun elenco contiene i seguenti elementi:
  • Uno o più ID suite di rapporti (separati da virgole)
  • Simbolo uguale a
  • Una o più stringhe alle quali conformarsi (separate da virgole)
Nella stringa devono essere utilizzati solo caratteri ASCII standard. Non includete spazi.

Esempi

Per tutti gli esempi seguenti, l’URL della pagina è https://example.com/path2/?prod_id=12345 , la dynamicAccountSelection variabile è impostata su true e la s_account variabile è impostata su examplersid .
// In this example, the report suite that receives data is examplersid1.
s.dynamicAccountMatch = "window.location.hostname";
s.dynamicAccountList = "examplersid2=www2.example.com;examplersid1=example.com";

// In this example, the report suite that receives data is examplersid2.
s.dynamicAccountMatch = "window.location.pathname";
s.dynamicAccountList = "examplersid2=path2;examplersid3=path3";

// In this example, no rules match so it resorts to the default rsid in s_account, examplersid.
s.dynamicAccountMatch = "window.location.pathname";
s.dynamicAccountList = "examplersid4=path4;examplersid5=path5";

Insidie, domande e suggerimenti

  • Le regole elencate in questa variabile vengono applicate in ordine da sinistra a destra. Se la dynamicAccountMatch variabile corrisponde a più regole, per determinare la suite di rapporti viene utilizzata la regola più a sinistra. Di conseguenza, collocate a destra dell'elenco regole più generiche.
  • Se nessuna regola corrisponde, s_account viene utilizzata la suite di rapporti predefinita in.
  • Se la pagina viene salvata sul disco rigido di un utente o tradotta tramite un motore di traduzione basato sul Web (come le pagine tradotte di Google), la selezione dell'account dinamico probabilmente non funzionerà.
  • Le dynamicAccountSelection regole si applicano solo alla sezione dell'URL specificato in dynamicAccountMatch .
  • Utilizzate l'icona Adobe Experience Cloud Debugger per testare la suite di rapporti di destinazione.