Show Menu
ARGOMENTI×

Connettore dati Lyris per Adobe Analytics

Descrive le efficienze di marketing ottenute grazie all'integrazione.
L'integrazione e-mail di Adobe® Data Connectors™ combina le informazioni comportamentali di Adobe Analytics con il marketing e-mail di Lyris per ridefinire la misurazione del successo e il pubblico di destinazione con messaggi più pertinenti.
L'invio di messaggi e-mail pertinenti a questi segmenti di mercato può dare luogo a opportunità di profitto completamente nuove, aumentando la conversione e i ricavi tra campagne e-mail nuove ed esistenti. Ad esempio, la distribuzione di messaggi e-mail pertinenti basati su prodotti visualizzati durante una visita o prodotti lasciati in un carrello abbandonato ha avuto un impatto drammatico sulle entrate, con un impatto minimo sui costi, in quanto si tratta semplicemente di sfruttare i visitatori che il sito sta già ricevendo.
Questo aumento dell'efficienza del marketing è uno dei vantaggi chiave dell'integrazione di Adobe Analytics con Lyris. Inoltre, questa integrazione sincronizzerà automaticamente le metriche delle e-mail con i dati di Adobe Analytics con la frequenza oraria per il reporting a circuito chiuso.

Vantaggi e funzionalità principali

Descrive i principali vantaggi dell'integrazione di Lyris e Adobe Marketing Reports e Analytics.
L'integrazione di Lyris e Adobe Analytics offre i seguenti vantaggi principali:
  • Consolidamento dei dati di marketing e analisi e-mail in un'unica interfaccia di reporting
  • Ottimizzazione delle campagne e-mail mediante conversione e contributo alle entrate e al successo del sito
  • Rivendita i visitatori chiave e i segmenti di mercato basati su segmenti di marketing dinamici

Segmenti di marketing dinamici

L'integrazione delle e-mail supporta segmenti di marketing dinamici per aiutarti a promuovere la tua attività. Questa integrazione include i seguenti segmenti di marketing:
  • Profilo di abbandono carrello: Aiuta i visitatori a convertirsi ai clienti attraverso campagne di ottimizzazione appositamente progettate per coloro che esitano a completare i carrelli
  • Profili di acquisto: Aumentare gli ordini ripetuti e il valore medio degli ordini attraverso campagne mirate per i pattern di acquisto dei visitatori
  • Profilo comportamentale di visualizzazione prodotto/contenuto: Raggiungi potenziali clienti attraverso segmenti di marketing basati su viste di prodotto e profili di accesso ai contenuti
  • I clienti possono anche creare e pianificare segmenti di ricommercializzazione personalizzati in base alle esigenze dei propri utenti.

Prerequisiti per l'integrazione

Descrive i prerequisiti per un'integrazione di successo.
Prima di attivare questa integrazione, controlla i seguenti elementi rispetto alle distribuzioni di Adobe Analytics e del software e-mail.
In questo modo, prima dell'attivazione verranno messe in atto le procedure ottimali e i prerequisiti adeguati, che consentiranno un'integrazione ottimale e di successo.

Prerequisiti per Adobe Analytics

  • Suite di rapporti specifica :Questa integrazione è specifica per la suite di rapporti. Accertatevi di aver selezionato la suite di rapporti desiderata prima di attivare l'integrazione
  • Variabili Analytics disponibili e configurate: Questa integrazione richiede eventi personalizzati e eVar personalizzati, ed eventualmente eventi aggiuntivi e eVar aggiuntive.
  • Rappresentante autorizzato: L'abilitazione di questa integrazione potrebbe indurre l'azienda a sostenere delle spese in conformità al contratto di servizio stipulato con Adobe, Inc. o al contratto di assistenza stipulato con uno dei partner fidati di Adobe, a seconda dei casi. Attivando questa integrazione, l'Utente dichiara di essere un rappresentante autorizzato della sua azienda; e, come tale, la vostra azienda accetta di pagare le eventuali tariffe indicate nel contratto di servizio sopra descritto.
  • Data warehouse di Adobe Analytics: Questa integrazione richiede l'abilitazione del data warehouse di Adobe Analytics per generare segmenti di ricommercializzazione. Se non hai attivato il data warehouse, contatta Adobe per ulteriori informazioni.
  • ID destinatario: L'integrazione richiede l'acquisizione e la memorizzazione di un "Visitor ID" in una variabile di Analytics (eVar). L’ID visitatore (spesso denominato "ID destinatario") è una rappresentazione codificata o numerica di un indirizzo e-mail del sistema Lyris. Questo "ID destinatario" è associato al comportamento a valle dei visitatori sul sito (carrelli abbandonati, acquisti, ecc.) che è riportato nel sistema Lyris e può essere sfruttato per scopi di ricommercializzazione. Durante il processo di configurazione, è necessario identificare un'eVar a tale scopo quando richiesto dalla procedura guidata.
  • Tracciamento esterno: Se al momento non state seguendo la procedura ottimale per abilitare il tracciamento esterno per ogni campagna e-mail inviata, dovete farlo per garantire il successo dell'integrazione. Consulta la sezione Lyris di seguito per i dettagli
  • Conformità alla privacy: È importante comprendere che abilitando il tracciamento dell'ID destinatario o visitatore, questa funzione può tenere traccia delle informazioni personali dei visitatori del sito. Ciò ha implicazioni sulla privacy, che richiedono l'implementazione di procedure appropriate da parte dell'organizzazione, ad esempio l'informativa e il consenso dei visitatori del sito.

Prerequisiti per Lyris EmailLabs

  • Account Lyris valido: Per utilizzare questa integrazione del connettore dati, è necessario avere un account Lyris valido.
  • Informazioni account: Durante la configurazione dell'integrazione avrete bisogno delle seguenti informazioni sul vostro account Lyris:
    • Lyris API Key : Utilizzato per la popolazione di dati
    • Parametri stringa query: Questi vengono aggiunti nell’URL della pagina di destinazione per ID messaggio e ID destinatario (ID visitatore).
    • Lyris Server/URL : Il valore del server utilizzato nel sistema Lyris
    • ID sito Lyris: Noto anche come "ID cliente", questo è il valore unico per la vostra istanza di Lyris HQ. Questo si trova in "Informazioni cliente" nella sezione "Home account" di EmailLabs.

Configurare le variabili Adobe Analytics per Lyris

Descrive le eVar ed Eventi da riservare per ogni implementazione della suite di rapporti.
Questa integrazione richiede che siano riservate almeno 2 eVar per ogni implementazione della suite di rapporti. A parte queste eVar, alcuni eventi possono essere riservati a seconda dei dati Lyris che vorresti vedere in Analytics. Tali eVar ed eventi sono descritti nella tabella seguente:
Tipo di variabile Nome della variabile Modalità di utilizzo della variabile Impostazioni
eVar ID messaggio Per acquisire l'identificazione della campagna con i singoli messaggi e-mail
Stato: Abilitato
Allocazione:Più recenti
Scadenza dopo: "Decisione aziendale"
eVar Email Recipient ID Per acquisire l'identificazione anonima del cliente che ha fatto clic sulla campagna e-mail
Stato: Abilitato
Allocazione:Più recenti
Scadenza dopo: "Decisione aziendale"
Evento Lyris - E-Mail Inviate Per memorizzare il numero. delle email inviate da Lyris Tipo: Numerico
Partecipazione: Abilitato
Evento Lyris - E-mail aperte Per memorizzare il numero. di e-mail che sono state aperte Tipo: Numerico
Partecipazione: Abilitato
Evento Lyris - E-Mail Uniche Aperte Per memorizzare il numero. di e-mail univoche aperte Tipo: Numerico
Partecipazione: Abilitato
Evento Lyris - Click-through e-mail Per memorizzare il numero. di volte in cui è stato fatto clic su qualsiasi e-mail Tipo: Numerico
Partecipazione: Abilitato
Evento Lyris - E-Mail Bounce Per memorizzare il no. di e-mail rimbalzate Tipo: Numerico
Partecipazione: Abilitato
Evento Lyris - E-Mail Annulla sottoscrizione Per memorizzare il no. di iscrizioni e-mail disattivate Tipo: Numerico
Partecipazione: Abilitato