Show Menu
ARGOMENTI×

Implementazione dell'integrazione

L'implementazione di questa integrazione è un semplice processo in 3 fasi.

Completamento dell'Integrazione guidata

Per attivare l'integrazione, è necessario completare la procedura guidata di integrazione intelligente nell'interfaccia Connettori dati.
  1. Passa all'area Connettori dati in Adobe Experience Cloud.
  2. In Add Integrations questa sezione, trascina e rilascia il plug-in Selligent in Adobe Experience Cloud.
    Viene aperta l'integrazione del connettore dati intelligente.
  3. Impostazioni integrazione: Scegliete la suite di rapporti desiderata e specificate un nome per l'integrazione in Integration Settings .
  4. In Custom Values , compila tutte le informazioni relative all’account Selligent.
  5. Mappatura variabile: Scegliete le eVar ed eventi riservati appropriate dal menu a discesa:
  6. Impostazioni dati: Puoi scegliere i tuoi segmenti Your Segments oltre ai 3 Partner segmenti automatizzati.
  7. Questa integrazione potrebbe richiedere il download di alcuni punti dati nell'account Selligent. È possibile scegliere di concedere l'accesso per lo stesso in Access Request .
  8. In Data Collection , scegliete una soluzione automatica o manuale (plug-in JavaScript) per raccogliere i parametri delle stringhe di query dall’URL della pagina di destinazione. Se scegli una soluzione automatizzata, immetti il parametro della stringa di query per ID messaggio e ID destinatario, rispettivamente MID e RID. Per il plug-in JavaScript, contattate il vostro consulente Adobe.
  9. Impostazioni report: In Dashboard Generation questa casella selezionare la casella per generare automaticamente il dashboard Selligent.
  10. Rivedete il riepilogo dell'integrazione e fate clic su Activate .

Configurazione all'interno del segmento

Non appena l'integrazione viene abilitata in Adobe Analytics, sul lato del client viene attivata una configurazione automatica.
È stato creato un tracciatore che terrà traccia di ogni e-mail. Se desiderate limitarlo a un determinato dominio, aggiornate la configurazione del tracciatore.
È consigliabile spostare il parametro di tracciamento per Adobe Analytics nell’URL in primo piano. In questo modo le regole di elaborazione Adobe recupereranno i parametri dall’URL della pagina di destinazione. Attivate il tracciamento selezionando la casella di controllo come illustrato di seguito.

Verifica dell'integrazione

Una volta completati tutti i passaggi di distribuzione, puoi verificare che l'integrazione trasferisca correttamente i dati.
Ci vorranno alcuni giorni prima che inizi lo scambio di dati. Dopo aver attivato l'integrazione, contattate l'amministratore.

Registro attività integrazione

Passa all'integrazione dei segmenti all'interno dei connettori dati. Nella Support scheda è possibile visualizzare eventi come Dati metriche importati e/o Dati di classificazione importati correttamente:

Dati di reporting

Visualizzare i rapporti sui messaggi inviati con le metriche appropriate.
  1. Vai a Reporting e analisi in Adobe Experience Cloud.
  2. Selezionate la suite di rapporti appropriata.
  3. In Custom Conversion , selezionate il Message ID Reports pulsante e scegliete Message ID/Message Name .