Show Menu
ARGOMENTI×

Aggiornamenti alla documentazione 2020

Un elenco di documentazione nuova o rivista rilasciata nel 2020. Include piccoli aggiornamenti alla documentazione di Audience Manager che potrebbero non essere inclusi nelle note sulla versione di Experience Cloud.
Consulta le Experience Cloud Release Notes per le modifiche a Audience Manager e ad altre soluzioni Experience Cloud. Consulta la sezione Previous Years per le note sulle versioni precedenti.

September, 2020

Argomento
Descrizione
Accessibilità si riferisce a una serie di caratteristiche che rendono utilizzabile un prodotto software, con il minor sforzo possibile da parte di utenti con varie disabilità, come visive, uditive, cognitive, motori o di altro tipo. Per rendere Audience Manager più semplice da utilizzare per tutti, abbiamo sviluppato il supporto per più funzioni di accessibilità, descritte in questo articolo.
Nomi file S3 in entrata e nomi file FTP in entrata
Abbiamo aggiornato le definizioni e fornito esempi per i DPID campi e i campi DPID_TARGET_DATA_OWNER nella sintassi del nome file.

August, 2020

Argomento
Descrizione
Ora potete utilizzare People-Based Destinations per eseguire il targeting degli utenti tramite Google Customer Match. Prima di poter utilizzare People-Based Destinations per inviare segmenti di pubblico di prime parti a una Google Customer Match destinazione, è obbligatorio Google aggiungerti al loro elenco consentiti . Per ulteriori informazioni, consulta la documentazione Destinazioni basate sulle persone.
Ora è possibile utilizzare i nuovi SFTP server (ftp-in-gtw e ftp-out-gtw) che utilizzano AWS SFTP Gateway oltre S3.

July, 2020

Argomento
Descrizione
La nuova sezione, Comprendere le differenze di popolazione del segmento tra Audience Manager e Experience Platform , descrive possibili ragioni per cui il numero di popolazione può variare tra Experience Platform Audience Manager e .
È stata aggiunta una nuova sezione, Autenticazione JWT (Service Account) tramiteAdobe I/O . Fate riferimento a questa sezione per l'autenticazione delle API del Audience Manager tramite Adobe I/O.

June, 2020

Argomento
Descrizione
La nuova sezione dell'articolo Condivisione dell'audience tra Audience Manager e Adobe Experience Platform include una mappatura tra controlli di esportazione dei dati Audience Manager e etichette di utilizzo dei dati di Experience Platform.
Continuando Adobe a dedicarsi alla privacy by Design, stiamo aggiornando il plug-in Audience Manager per IAB TCF alla versione 2.0 dello IAB Transparency & Consent Framework (TCF), a partire dal 10 giugno 2020. I clienti che hanno implementato il plug-in del Audience Manager per IAB TCF devono effettuare l'aggiornamento alla versione 2.0 entro il 15 agosto 2020, per poter continuare a utilizzare la funzione. Dopo il 15 agosto 2020, la versione 1.1 diventerà obsoleta e non sarà più supportata.

Maggio 2020

Argomento
Descrizione
Abbiamo caricato un nuovo foglio di lavoro per gli strumenti di gestione in blocco che:
  • Ti consente di elencare le sottocartelle nella gerarchia delle caratteristiche (AAM-51528);
  • Quando richiesto, recupera le metriche delle caratteristiche associate agli ID del sistema di gestione delle relazioni con i clienti (ID multi-dispositivo) (AAM-52135);
  • Risolve un problema di codifica della lingua per i caratteri coreani (AAM-AAM-54006).

Aprile 2020

Argomento
Descrizione
Predictive Audiences ti aiuta a classificare un pubblico sconosciuto in utenti tipo distinti, in tempo reale, utilizzando tecniche avanzate di scienza dei dati.
In un contesto di marketing, un utente tipo è un segmento di pubblico definito da visitatori, utenti o potenziali acquirenti che condividono un set specifico di caratteristiche come dati demografici, abitudini di navigazione, cronologia acquisti, ecc..I modelli di
Predictive Audiences portano questo concetto a un livello successivo, consentendoti di utilizzare le funzionalità di machine learning di Audience Manager per classificare pubblici sconosciuti in utenti tipo distinti.
Audience Manager ti consente di ottenere questo risultato calcolando la propensione del pubblico sconosciuto di prime parti per un set di pubblici noti di prime parti.
Ulteriori miglioramenti delle Profile Merge Rules
Le Profile Merge Rules danno ai clienti di Audience Manager la possibilità di definire, gestire e attivare segmenti di pubblico in base all’identità anziché ai dispositivi.
A partire dal 29 aprile, clienti del Audience Manager saranno in grado di comprendere meglio la suddivisione delle popolazioni di ID dispositivo e cross-device per caratteristiche e segmenti sia all’interno della segmentazione individuale che nella generazione di rapporti in massa nell’interfaccia utente del Audience Manager .
In questo modo sarà possibile acquisire migliori elementi di conoscenza sull’identità in Audience Manager, fornendo ai clienti una visione olistica della popolazione totale dei segmenti in base al dispositivo, alla persona e alla famiglia. Anche le esportazioni di caratteristiche in blocco di ID dispositivo e multi-dispositivo verranno aggiornate per riflettere questi miglioramenti.
Aggiornamenti specifici includono la possibilità di:
Abbiamo aggiunto una nuova sezione al nostro portale della documentazione, che include le risposte alle domande più frequenti ricevute dal nostro team di Assistenza clienti.

Marzo 2020

Argomento
Descrizione
È disponibile una nuova versione del foglio di lavoro, che risolve un problema che alcuni clienti si trovavano ad affrontare durante la creazione di modelli algoritmici nelle versioni a 64 bit del sistema operativo Windows. Scarica la versione più recente qui .

Febbraio 2020

Argomento
Descrizione
Abbiamo aggiunto due esempi di casi di utilizzo alla documentazione RBAC (Role-Based Access Control) per aiutarti a comprendere meglio come RBAC può semplificare l’amministrazione di Audience Manager.

Gennaio 2020

Argomento
Descrizione
Il Activity Usage Report ti consente di visualizzare e monitorare l’utilizzo delle attività dell’istanza di Audience Manager, fornendoti un’idea chiara dell’utilizzo delle attività in confronto all’impegno contrattuale.
In questa pagina vengono visualizzate informazioni su ogni integrazione server-to-server tra Audience Manager e i partner del settore. Utilizza l’elenco per capire quali partner possono ricevere ID di dispositivi mobili da Audience Manager, quali partner possono ricevere informazioni di rimozione dai segmenti e altro ancora.
Abbiamo aggiornato questa pagina per evidenziare Adobe Experience Platform Launch come metodo preferito per inoltrare dati da Adobe Analytics ad Audience Manager.
Abbiamo aggiornato la risposta a “Posso caricare un file di dati in entrata (file .sync o .overwrite) prima di distribuire il codice Audience Manager in produzione?” affinché rifletta la funzionalità attuale delle regole di unione profili .