Show Menu
ARGOMENTI×

Configurare Twitter Tailored Audiences come destinazione autonoma basata su dispositivo

Questo articolo spiega come configurare un'integrazione con audience personalizzate per Twitter.

Prerequisiti

Prima di configurare la Twitter Tailored Audiences destinazione, accertatevi di verificare i seguenti prerequisiti Twitter da soddisfare.
  1. Il tuo Twitter Ads account deve essere idoneo per la pubblicità. I nuovi Twitter Ads account non sono ammessi alla pubblicità nelle prime due settimane dopo la loro creazione.
  2. L'account Twitter utente per il quale hai autorizzato l'accesso in Audience Manager deve avere l'autorizzazione Partner Audience Manager abilitata.
  3. Quando crei la prima Twitter Tailored Audiences destinazione nell'istanza di Audience Manager , contatta il servizio di consulenza Adobe o l'Assistenza clienti per abilitare la sincronizzazione Twitter ID (ID origine dati = 1123) per il tuo account. Questo è necessario per la corretta sincronizzazione tra Audience Manager e Twitter.

Aggiungi una nuova Twitter Tailored Audiences destinazione

Questa sezione descrive i passaggi da seguire per configurare una nuova destinazione basata su dispositivo per Twitter Tailored Audiences. Questo scenario presuppone che non sia configurata alcuna Twitter Tailored Audiences destinazione tramite il consulente Adobe o l'Assistenza clienti.

Passaggio 1: Autenticazione con Twitter Tailored Audiences

Prima di poter aggiungere la destinazione basata sul dispositivo, è necessario collegare Audience Manager e il Twitter Tailored Audiences proprio account. Come procedere:
  1. Accedete al vostro account Audience Manager e andate a Administration > Integrated Accounts . Se disponete di un'integrazione configurata in precedenza con una piattaforma di destinazione, visualizzatela in questa pagina. In caso contrario, la pagina è vuota.
  2. Clic Add Account .
  3. Selezionate Twitter Tailored Audiences e fate clic Confirm per reindirizzare la pagina di autenticazione.
  4. Dopo l'autenticazione, verrete reindirizzati a Audience Manager dove dovrebbero essere visualizzati gli account dell'inserzionista associato. Selezionate l’account dell’inserzionista da usare e fate clic su Confirm .

Passaggio 2: Creare una nuova destinazione basata su dispositivo

Dopo aver collegato Audience Manager e l' Twitter Tailored Audiences, potete creare la nuova destinazione. Come procedere:
Non è possibile modificare il nome di una destinazione esistente basata su dispositivo. Assicuratevi di fornire un nome che vi aiuterà a identificare correttamente la destinazione.
  1. Accedete al vostro account Audience Manager , andate a Audience Data > Destinations e fate clic su Create Destination .
  2. Nella Basic Information sezione, immettete un Name e Description per la nuova destinazione e utilizzate le impostazioni seguenti:
  3. Clic Next .
  4. Scegliere le etichette di esportazione dati da impostare per questa destinazione.
  5. Clic Save .
  6. Nella Segment Mappings sezione, selezionate i segmenti di pubblico che desiderate inviare a questa destinazione.
  7. Salva la destinazione.

Considerazioni sulla mappatura dei segmenti

Quando mappate i segmenti di pubblico su Twitter, accertatevi di soddisfare i seguenti requisiti di denominazione dei segmenti:
  • Fornisci nomi di mappatura dei segmenti leggibili dall’utente. È consigliabile utilizzare lo stesso nome utilizzato per i segmenti Audience Manager .
  • Non utilizzare caratteri speciali ( ,``% :``; @``/``= ? $ ) nei nomi di mappatura segmenti e segmenti. Se il nome segmento Audience Manager contiene questi caratteri, rimuoverli prima di mappare il segmento a una Twitter destinazione.

Esempio

  • Correggi il nome del segmento o della mappatura: "Acquirenti statunitensi ed europei";
  • Nome segmento o mappatura errato: "US, European 5h0pP3rs".
Non è possibile modificare i nomi dei segmenti già mappati. Audience Manager utilizza i nomi dei segmenti per identificare correttamente i segmenti nell'integrazione.

Considerazioni sui tassi di corrispondenza

  • L'integrazione tra Audience Manager e Twitter Tailored Audiences supporta i backfill storici del pubblico. Tutte le qualifiche del segmento vengono inviate al Twitter momento della creazione della destinazione.