Show Menu
ARGOMENTI×

Pubblico condivisibile

Questo articolo contiene la documentazione del prodotto destinata a guidarvi nella configurazione e nell'utilizzo di questa funzione. Nulla di ciò è contenuto nella consulenza legale. Consulta il tuo consulente legale per assistenza legale.
People-Based Destinations porta il concetto di Shareable Audiences Audience Manager. Questa metrica consente di capire quanti indirizzi e-mail con hash Audience Manager possono condividere con la piattaforma di destinazione.
Shareable Audiences è una metrica che consente di interpretare i dati del pubblico nel contesto di People-Based Destinations. Puoi visualizzare questa metrica nella Destinations pagina e nella Segment pagina.

Audience condivisibili segmenti

La Segment Shareable Audience metrica nella pagina del segmento indica il numero di indirizzi e-mail con hash dall'origine dati con DPUUID corrispondenti, che soddisfano anche il segmento definito nel periodo di look-back specificato, data la regola di unione del profilo applicata su di esso, e che Audience Manager può condividere con la piattaforma di destinazione.
Questa metrica ha un periodo di look-back di 1 giorno. Questo ti aiuta a capire la portata del pubblico per il segmento in una destinazione specifica.

Destinazione - Pubblico condivisibile

La Destination Shareable Audience metrica in una pagina di destinazione basata su persone indica il numero totale di indirizzi e-mail con hash dall'origine dati con DPUUID corrispondenti, che Audience Manager può condividere con la piattaforma di destinazione, da tutti i segmenti mappati a quella destinazione.
Questa metrica ha un periodo di look-back del ciclo di vita. Questo ti aiuta a capire la portata del pubblico che puoi raggiungere dall'origine dati degli indirizzi e-mail con hash.

Esempio

Un cliente Audience Manager dispone di un'origine dati con 110.000 DPUUID (ID CRM). Caricano 100.000 indirizzi e-mail con hash in Audience Manager, li utilizzano con più destinazioni basate su persone ed eseguono una sincronizzazione ID per i 100.000 indirizzi e-mail con hash per gli ID CRM. Il cliente può utilizzare la regola di All Cross-Device Profiles unione per creare tre segmenti di pubblico:
  • segmento A con un numero di popolazione pari a 10.000, mappato sulla destinazione A;
  • segmento B con un numero di popolazione di 20.000, mappato sulla destinazione A;
  • Segmento C con un numero di popolazione di 50.000, mappato sulla destinazione B.
In questo scenario:
  • Segment A Shareable Audience = 10,000;
  • Segment B Shareable Audience = 20,000;
  • Segment C Shareable Audience = 50,000;
  • Destination A Shareable Audience = Segment A Shareable Audience + Segment B Shareable Audience = 30,000;
  • Destination B Shareable Audience = Segment C Shareable Audience = 50,000.
In the example above, it does not mean that all the 80,000 hashed email addresses from the three segments match existing accounts in the destination platforms. It only means that Audience Manager sends the hashed identifiers from the three segments to their respective destinations. When sending audience segments to people-based destinations, audience matching happens on the partner side. Destination A may have up to 30,000 matching user accounts, whereas Destination B may have up to 50,000 matching user accounts, but there is no guarantee of match rates. Adobe does not have access to partner-specific metrics. See Match Rates for frequently asked questions about People-Based Destinations visibility in match rates. Corrispondenza