Show Menu
ARGOMENTI×

Soppressione immediata su diversi dispositivi

Instant Cross-Device Suppression è la capacità di sopprimere gli utenti tra più dispositivi collegati quando si verifica una particolare esperienza su uno di questi dispositivi. Use the Instant Cross-Device Suppression capability to deliver a consistent experience across devices to your users. Ciò è possibile grazie alle capacità di rimozione da un segmento in tempo reale di Audience Manager.

Panoramica

Instant Cross-Device Suppression offre due casi d’uso chiave: migliore esperienza utente ed efficienza dei supporti.
  • Un'esperienza utente migliorata: Gli utenti che hanno già acquistato il prodotto o il servizio non vedranno le stesse creatività di prima dell'acquisto. Al contrario, potresti visualizzare messaggi di upselling o cross-selling per prodotti o servizi che sai che non hanno acquistato.
  • Efficienza dei supporti: Ottimizzate la spesa per le campagne applicando un limite di frequenza globale a tutti DSPgli utenti. Il limite di frequenza può essere attivato in tempo reale per più dispositivi appartenenti a un utente.
I dettagli tecnici della segmentazione in tempo reale sono descritti in lunghezza nelle regole di unione dei profili e nei processi di annullamento della segmentazione del dispositivo. Continua a leggere per l’implementazione pratica dei casi d’uso sopra descritti.

Non eseguire il targeting una volta convertito

Assicuratevi che gli utenti che hanno già convertito (acquistato un prodotto, acquistato un abbonamento, ecc.) non verranno visualizzati gli stessi messaggi visualizzati prima della conversione. Potete ottenere questo utilizzando la AND NOT logica, come segue.
  1. Crea un segmento utilizzando due caratteristiche e utilizza la AND NOT logica, come illustrato nell'immagine seguente. È necessario utilizzare una caratteristica basata su regola per definire l'evento di conversione per attivare il segmento in tempo reale. Ulteriori informazioni sulla creazione di caratteristiche basate su regole.
  2. Mappatura del segmento su un numero qualsiasi di destinazioni da server a server in tempo reale. Ulteriori informazioni su come aggiungere segmenti alle destinazioni da server a server.
I visitatori possono partecipare al segmento a condizione che non siano stati convertiti. Non appena si qualificano per la caratteristica di conversione, cessano di seguire la regola del segmento e vengono immediatamente rimossi dal segmento.

Non eseguire il targeting dopo x Impression

Potete evitare di invadere gli utenti con la stessa creatività impostando controlli di aggiornamento e frequenza. In questo scenario, crea un segmento con due caratteristiche, come indicato nei passaggi sottostanti.
  1. Crea un segmento utilizzando due caratteristiche e utilizza la AND logica, come illustrato nell'immagine seguente. È necessario utilizzare una caratteristica basata su regola per definire l'evento impression affinché il segmento venga attivato in tempo reale. Ulteriori informazioni sulla creazione di caratteristiche basate su regole.
    Potete usare Actionable Log Files o Pixel Calls creare caratteristiche basate sulle impression dell’utente. Ulteriori informazioni sui file di registro fruibili e sulle chiamate pixel .
  2. Applicare i controlli di frequenza al secondo tratto. Se lo desiderate, potete anche aggiungere controlli di aggiornamento. Ulteriori informazioni su come applicare i controlli di aggiornamento e frequenza.
  3. Mappatura del segmento su un numero qualsiasi di destinazioni da server a server in tempo reale. Ulteriori informazioni su come aggiungere segmenti alle destinazioni da server a server.
In questo scenario, una volta che gli utenti hanno accumulato più di tre impression, verranno rimosse da questo segmento e non visualizzeranno più questo particolare creativo.

Aspetti importanti per le note - Elaborazione

Tenere presenti i seguenti aspetti relativi all’elaborazione:
  • Per il funzionamento della funzionalità di unsegmento in tempo reale, devi mappare i segmenti desiderati su destinazioni in tempo reale da server a server.
  • Per i dispositivi collegati a un dispositivo tramite un grafico di dispositivi, viene applicato un limite di quattro dispositivi per quanto riguarda la valutazione e la segmentazione. Questa limitazione è descritta in Opzioni Device Graph e Separazione dispositivo. ​
  • Il comando unsegment sarà incluso in un file batch, che viene inviato a destinazioni ogni 24 ore, per più dispositivi collegati dal grafico del dispositivo.
  • Il dispositivo deve essere visualizzato in tempo reale (sul bordo ) per richiedere la valutazione del segmento. Per le caratteristiche con un time-to-live (TTL) valore, anche se una caratteristica TTL è soddisfatta, il dispositivo non viene automaticamente segmentato fino a quando il dispositivo non viene visualizzato in tempo reale. ​ Ulteriori informazioni su come impostare un intervallo di scadenza delle caratteristiche.
  • Se utilizzate le caratteristiche DCS API per le quali è presente una regola in tempo reale, potete attivare il separatore utilizzando la AND NOT logica. Ulteriori informazioni sull' invio di dati all'API DCS. ​

Aspetti importanti da notare - Timeout

Tenere presenti i seguenti aspetti relativi al calendario:
  • Un segmento verrà memorizzato sul bordo Edgeper lo stesso periodo di tempo in cui è memorizzato un profilo dispositivo, ovvero 14 giorni dall'ultima interazione in tempo reale. Per maggiori informazioni sulla conservazione dei dati, consulta le nostre Domande frequenti sulla conservazione dei dati .
  • Occorrono circa 24 ore prima che l'operazione di dissegmento si propaghi tra DCS le regioni. Ulteriori informazioni sulle nostre DCS regioni qui e qui .