Show Menu
ARGOMENTI×

Tipi di dati raccolti

Audience Manager ti consente di raccogliere e gestire dati di prime, seconde e terze parti.
Sbloccare le risorse di informazioni dei clienti archiviate in più silos è una delle maggiori sfide che le aziende devono affrontare oggi nell’ambito dei dati. From CRM databases, to registration systems, to ad servers, and so forth, companies require tools that help centralize valuable data and manage customer/audience information as a single strategic data asset. Audience Manager consente di sbloccare le informazioni dei clienti isolate e di gestire la raccolta di dati da più sorgenti. Collected data can be managed based on data element time-to-live (TTL) values, which helps the publisher control data expiration across all sources. Audience Manager è progettato per aiutarti a gestire i seguenti tipi di dati:
Tipo di dati
Da dove provengono i dati
Prime parti
Clienti. I dati vengono raccolti online (dalle interazioni con il consumatore sui siti web) o offline.
Seconde parti
Partner e inserzionisti strategici.
Terze parti
Fornitori di dati e/o scambi. I dati possono includere ad esempio informazioni su intenzione, demografia, stile di vita/sociali, psicografiche e altro ancora.

Raccolta di dati di prime parti

First-party data collection is a main Audience Manager feature. Questa capacità di base risponde alle esigenze dei nostri clienti (editori o inserzionisti) che desiderano utilizzare dati proprietari come fondamento dei loro programmi di marketing o per il targeting e la modellazione basati su altre sorgente di dati.
Audience Manager lavora con i clienti per comprendere la loro strategia dei dati e quindi mappare tale strategia su un piano di raccolta dati personalizzato. Il nostro team di soluzioni dei partner collabora con te per valutare siti, segnali di dati grezzi e altre interazioni degli utenti sui tuoi siti web. Con queste informazioni, ti aiuteremo a creare una strategia di raccolta dati personalizzata che acquisisca i segnali di dati a livello di utente da varie pagine del tuo inventario. I dati acquisiti vengono memorizzati e mappati su una tassonomia predefinita, che può essere aggiornata in qualsiasi momento in base alle esigenze aziendali.
L’esempio seguente illustra come è possibile acquisire gli elementi di dati potenziali da una pagina di acquisto campione.
Elemento
Descrizione
1
Genere . Il nome di un cliente indica di solito il suo genere. Nel nostro esempio, il nome dell’acquirente è Mary, quindi sappiamo che è una donna. I nomi non vengono mai memorizzati da Audience Manager.
2
Interessi . Gli articoli nel carrello possono indicare diversi interessi. Nel nostro esempio, Mary spende molto in attrezzatura da fitness.
3
Tipo di abitazione . In base agli indirizzi di spedizione e/o fatturazione, puoi determinare se Mary compra attrezzature da fitness per se stessa o per un’azienda.
4
Posizione . ZIPI codici sono più affidabili rispetto agli indirizzi quando si tratta di individuare una posizione.IP
5
Affinità promozionale . Se un acquirente utilizza codici promozionali o carte regalo, probabilmente è un cacciatore di occasioni alla ricerca delle migliori offerte.
6
Potere di acquisto . Price data correlated with ZIP+4 codes indicate spending power of a given location.
After the raw data is collected, it gets mapped back to customer-defined traits within the Audience Manager platform. Sia la tassonomia che le mappature dei dati possono essere regolate in qualsiasi momento senza apportare modifiche al codice di raccolta dei dati.

Raccolta di dati di seconde parti

I dati di seconde parti provengono da un partner commerciale strategico (non sono dati dell’editore). Queste informazioni vengono raccolte e gestite come dati di prime parti.
In uno scenario con dati di seconde parti, gli inserzionisti inviano le proprie risorse di dati agli editori in modo che possano combinarle con i propri dati ed eseguire quindi un programma pubblicitario più mirato. Inoltre, gli editori possono ampliare il proprio pubblico collaborando con gli inserzionisti. In most cases, these arrangements involve contractual relationships limited to putting the Audience Manager container tag on the partner site to facilitate data collection and sharing.
Un esempio di raccolta e remarketing di dati di seconde parti potrebbe coinvolgere un rivenditore di abbigliamento che raccoglie dati sui suoi prodotti e quindi condivide tali informazioni con i partner chiave. In this case, the retailed could serve different ads across an Audience Manager partner site for consumers who chose various jacket colors and sizes.

Raccolta di dati di terze parti

I dati di terze parti sono informazioni raccolte e condivise da fornitori al di fuori di Audience Manager.
Third-party data can be used to qualify existing data segments (for example, age, household income, and so forth), provide data that is in demand but not otherwise available, or be used in lookalike modeling against a known user base from first-party and second-party data. Audience Manager lavora con molti provider di dati di terze parti e ti aiuterà a capire il tipo di dati che tali provider raccolgono, in modo da poter raggiungere i giusti accordi strategici con ogni provider.
Per un elenco completo dei provider di dati di terze parti supportati da Audience Manager, consulta Adobe Audience Finder .
Audience Manager si integra con altri provider di dati in base ai set di dati APIs e alle relative disponibilità. La raccolta dei dati avviene in tempo reale, mentre un utente naviga nel tuo sito, o tramite metodologie fuori banda in cui gli ID vengono sincronizzati tra partner e i dati vengono trasferiti tra server dopo che un utente ha lasciato il sito. In either case, Audience Manager clients get the benefit of having third-party data synchronized on our platform, which means each client, or domain, does not have to perform its own synchronization. In questo modo è possibile aumentare la portata e ridurre le chiamate server dalla pagina.

Partner di corrispondenza

Molti clienti scelgono di lavorare con partner di terze parti per la corrispondenza dei dati. Queste entità hanno relazioni con siti che dispongono di requisiti di registrazione e possono elaborare file di dati dei clienti confrontandoli (in tempo reale) in base alla loro rete di registrazione.