Show Menu
ARGOMENTI×

GDPR in Audience Manager

Questo documento illustra gli aspetti tecnici relativi al Regolamento generale sulla protezione dei dati (General Data Protection Regulation, GDPR) per Audience Manager e illustra come inviare le richieste GDPR ad Audience Manager.

Documentazione GDPR in Experience Cloud

Prima di leggere le specifiche di Audience Manager, ti consigliamo di consultare il materiale Experience Cloud per il Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR), collegato qui sotto:
Le sezioni seguenti spiegano cosa significa GDPR per Audience Manager e come puoi inviare le richieste GDPR ad Audience Manager.

Tipi di richieste GDPR e Come effettuare una richiesta GDPR

In qualità di cliente di Audience Manager, puoi inviare singole richieste GDPR per accedere ed eliminare i dati dei clienti tramite l'interfaccia utente GDPR Client Services o chiamando l'API privacy-service.html GDPR. You can submit any Audience Manager identifiers (IDs), as described in the section Audience Manager Identifiers , in the requests along with their respective namespace IDs (data source IDs). In caso di domande, contattate l'Assistenza clienti all'indirizzo gdprsupport@adobe.com .

Accedere ai dati

Comprendiamo il tuo impegno a soddisfare le richieste dei clienti GDPR entro 30 giorni dalla ricezione. Per questo motivo, cerchiamo di elaborare la tua richiesta di accesso ai dati il prima possibile.
Richiesta
Puoi registrare le richieste di accesso ai dati tramite l’interfaccia utente GDPR Client Services o chiamando l’API GDPR (vedi access azione). In entrambi i casi, devi caricare un JSON con gli identificatori Audience Manager per i quali stai inviando la richiesta di accesso ai dati. Leggi l’aspetto di un JSON ben formato nella documentazione GDPR di Experience Cloud (in particolare, cerca nella pagina "formato richiesta POST"). In alternativa, puoi scaricare un JSON di esempio.
Risposta
Le risposte alle richieste di dati di accesso contengono un riepilogo del numero totale di caratteristiche e segmenti, del tipo di caratteristica, delle descrizioni delle caratteristiche e dei segmenti, insieme ai rispettivi nomi delle origini dati. La risposta di accesso includerà anche dati di seconda e terza parte accessibili al Titolare del trattamento insieme ai dati di prime parti. Quando declared IDs come ID CRM per dispositivi diversi o ID cookie cliente vengono inviati nelle richieste GDPR, Audience Manager includerà la risposta di accesso da tutti i dispositivi collegati (fino a 100 dispositivi per ID dichiarato).
Stato risposta
Se nella risposta sono presenti errori da Audience Manager, questi vengono visualizzati come codici di errore nella risposta. Abbiamo un elenco di codici di errore, dove puoi trovare ulteriori informazioni sugli errori restituiti.
Risposta di esempio
Una risposta di accesso di esempio potrebbe essere simile a quella riportata di seguito. In questo esempio, l'ID dell'oggetto dati è un ID cookie. Sono qualificati per diverse caratteristiche e appartengono a alcuni segmenti. L'ID cookie è collegato a un ID mobile. L'esempio contiene anche i metadati per il telefono utilizzato.
{
  "id": "45338264191156397602180946733455975613",
  "namespace": {
    "id": 0,
    "integration code": "",
    "data provider name": "Demdex, Inc",
    "type": "COOKIE"
  },
  "warnings": [{
    "title": "Device Data",
    "description": "Contains data from all users of this device"
  }],
  "data": {
    "traits": [{
      "name": "Website Visitors",
      "type": "1st party",
      "description": "All Active Visitors",
      "data export controls": [],
      "data provider name": "My company",
      "last realization": "2018-04-10 17:00:37"
    }, {
      "name": "Interested in Italian Holidays",
      "type": "1st party",
      "description": "Query string contains holidays/bella_italia",
      "data export controls": [],
      "data provider name": "My company",
      "last realization": "2018-04-10 17:00:37"
    }, {
      "name": "Lifestyle>Recreational>Garden Party",
      "type": "3rd party",
      "description": "Survey respondents that have expressed an interest in hosting garden parties",
      "data export controls": [],
      "data provider name": "A third party data provider",
      "last realization": "2018-04-10 17:00:36"
    }],
    "segments": [{
      "name": "test",
      "description": "Interested in Photography",
      "data export controls": [],
      "data provider name": "My company",
      "last realization": "2018-04-10 17:00:37",
      "active": "false"
    }, {
      "name": "Traveler and Frequent Flier",
      "description": "",
      "data export controls": [],
      "data provider name": "A third party data provider",
      "last realization": "2018-04-10 17:00:37",
      "active": "true"
    }, {
      "name": "Interested in Sports",
      "description": "",
      "data export controls": [],
      "data provider name": "My company",
      "last realization": "2018-04-10 17:00:37",
      "active": "true"
    }]
  },
  "links": [{
    "id": "e4fe9bde-caa0-47b6-908d-ffba3fa184f2",
    "namespace": {
      "id": 20914,
      "integration code": "DSID_20914",
      "data provider name": "Google",
      "type": "MOBILE"
    },
    "linking datetime": "2018-04-10 17:00:37"
  }],
  "deviceMetadata": {
    "hardware": "Mobile Phone",
    "manufacturer": "Samsung",
    "marketing name": "Galaxy S8 Plus",
    "model": "",
    "os name": "Android",
    "os version": "7.0",
    "vendor": "Samsung"
  }
}

La tabella seguente contiene le descrizioni di tutti i campi restituiti nella risposta di accesso ai dati, nell'ordine in cui sono visualizzati sopra.
Campo
Descrizione
id
ID utente per i dati seguenti. Si tratta di un ID fornito nella richiesta di accesso ai dati GDPR, o di un ID collegato a uno degli ID dichiarati forniti. I tipi di ID sono descritti nella sezione Audience Manager Identifiers .
namespace
Denominato anche fonte di dati. Consultate la sezione Audience Manager Identifiers (Identificatori di Audience Manager).
id
L'ID spazio dei nomi/sorgente dei dati. Consulta Audience Manager Identifiers (ID) per tutti i valori accettati.
integration code
I codici di integrazione sono nomi descrittivi per le origini dati e consentono di tenere traccia delle origini dati in modo più semplice rispetto all'utilizzo degli ID origine dati.
nome provider dati
Nome del proprietario dell'origine dati.
  • Per i dati di prime parti, si tratta del nome della società del cliente.
  • Per i dati di seconda parte, si tratta del nome della società partner.
  • Per i dati di terze parti, si tratta del nome del partner dati.
type
Tipo di ID per il quale è stato richiesto l'accesso ai dati RGPD. I tipi accettati sono elencati nella sezione Audience Manager Identifiers .
avvisi
Gli avvisi restituiscono ulteriori informazioni relative alla richiesta di accesso ai dati.
title
Brevi informazioni sull’avviso.
I due avvisi che possono essere ricevuti sono:
  • Dati dispositivo
  • Richiesta incompleta
description
Una descrizione più dettagliata dell’avviso ricevuto:
  • Dati dispositivo - Contiene i dati di tutti gli utenti del dispositivo
  • Richiesta incompleta - Il recupero dei dati di Audience Manager non è stato completato. Potrebbero mancare alcune informazioni.
data
Caratteristiche e segmenti associati a questo ID utente.
traits
Caratteristiche associate all'ID utente.
name
Nome della caratteristica.
type
Tipo di caratteristica. I valori possibili sono:
  • Prima festa per le tue caratteristiche.
  • Seconda parte per le caratteristiche che appartengono ai tuoi partner. Leggi il nostro articolo Dati di seconda parte per maggiori informazioni.
  • Terza parte per le caratteristiche ottenute dai partner di dati, tramite Audience Marketplace .
description
Alcune parole utili per descrivere lo scopo o la funzione della caratteristica. Questo campo è facoltativo.
controlli di esportazione dei dati
I controlli di esportazione dei dati applicati all'origine dati della caratteristica.
nome provider dati
Nome del proprietario dell'origine dati a cui appartiene la caratteristica.
  • Per i dati di prime parti, si tratta del nome della società del cliente.
  • Per i dati di seconda parte, si tratta del nome della società partner.
  • Per i dati di terze parti, si tratta del nome del partner dati.
ultima realizzazione
L'ora esatta in cui l'ultimo soggetto ha qualificato per questa caratteristica. Il formato della data è AAAA-MM-GG.
segmenti
Segmenti a cui appartiene l’utente corrente.
name
Nome del segmento.
description
Alcune parole utili per descrivere questo segmento. Questo campo è facoltativo.
controlli di esportazione dei dati
I controlli Controlli sull'esportazione dei dati di esportazione dei dati applicati all'origine dati di questo segmento.
nome provider dati
Nome del proprietario dell'origine dati a cui appartiene il segmento.
  • Per i dati di prime parti, si tratta del nome della società del cliente.
  • Per i dati di seconda parte, si tratta del nome della società partner.
  • Per i dati di terze parti, si tratta del nome del partner dati.
ultima realizzazione
L'ora esatta in cui l'ultimo oggetto dati è qualificato per questo segmento. Il formato della data è AAAA-MM-GG.
active
Indica se l'oggetto dati è attualmente qualificato per questo segmento. Returns true or false .
links
ID aggiuntivo a cui è stato collegato questo ID. Le informazioni vengono restituite in:
  • ID
  • namespace (origine dati)
  • namespace ID
  • integration code
  • nome provider dati
  • ID type
Tutti questi campi sono descritti nelle prime righe della tabella.
collegamento dataTime
L’ora esatta in cui un evento di sincronizzazione ID ha creato il collegamento tra ID. Il formato della data è AAAA-MM-GG.
metadati dispositivo
Informazioni sul dispositivo. Queste informazioni includono i campi seguenti. Non tutti i campi vengono restituiti per tutti i tipi di dispositivi.
  • Informazioni hardware
  • produttore dispositivo
  • Nome di marketing del dispositivo
  • Il modello dispositivo
  • Nome del sistema operativo del dispositivo (OS)
  • Versione del sistema operativo
  • Il fornitore del dispositivo
Nota: I metadati del dispositivo vengono restituiti solo quando si invia uno dei seguenti casi:
  • ID per dispositivi mobili
  • ID di Audience Manager
  • Experience Cloud ID

Cancellare i dati

Comprendiamo il tuo impegno a soddisfare le richieste dei clienti GDPR entro 30 giorni dalla ricezione. Per questo motivo, cerchiamo di elaborare la richiesta di eliminazione dei dati il prima possibile.
Richiesta
Puoi registrare le richieste di eliminazione dei dati tramite l’interfaccia utente GDPR Client Services o chiamando l’API GDPR (vedi delete azione). In entrambi i casi, devi caricare un JSON con gli identificatori Audience Manager per i quali stai inviando la richiesta di accesso ai dati. Leggi l’aspetto di un JSON ben formato nella documentazione GDPR di Experience Cloud (in particolare, cerca nella pagina "formato richiesta POST"). In alternativa, puoi scaricare un JSON di esempio.
Risposta
In risposta alle richieste di eliminazione dei dati, eliminiamo caratteristiche e segmenti associati al rispettivo identificatore Audience Manager. Inoltre, i rispettivi identificatori di Audience Manager per l'oggetto dati verranno definitivamente esclusi dall'ulteriore raccolta di dati da Audience Manager e le rispettive mappature ID verranno rimosse. Quando ID dichiarati come ID CRM per dispositivi diversi o ID cookie cliente vengono inviati nelle richieste GDPR, Audience Manager eseguirà le azioni di eliminazione necessarie su tutti i dispositivi collegati (fino a 100 dispositivi per ID dichiarato).

Richiesta di rifiuto

Per le richieste di rifiuto, consulta la nostra documentazione su Gestione del rifiuto .

ID (Audience Manager Identifiers)

Quando invii richieste GDPR ad Adobe Audience Manager, devi includere uno degli identificatori (ID) elencati di seguito. Puoi trovare ulteriori informazioni sui formati ID nel nostro indice degli ID di Audience Manager.

ID utente univoco di Adobe Audience Manager

ID utente: aam_uid
Definizione : ID utente univoco di Adobe Audience Manager
ID spazio nomi: 0
È inoltre possibile utilizzare lo spazio dei nomi CORE. Vedi il secondo esempio JSON.
Esempio in JSON :
 "users": [
  {
    "key": "Example user 1",
    "action": [
      "access"
    ],
    "userIDs": [
      {
        "namespace": "0",
        "type": "namespaceId",
        "value": "85302821933904870272023537812382806531"
      },
      {
        "namespace": "0",
        "type": "namespaceId",
        "value": "85690090981158357332062532910972162921"
      }
    ]
  }
]

 "users": [
  {
    "key": "Example user 1",
    "action": [
      "access"
    ],
    "userIDs": [
      {
        "namespace": "CORE",
        "type": "standard",
        "value": "85302821933904870272023537812382806531"
      },
      {
        "namespace": "CORE",
        "type": "standard",
        "value": "85690090981158357332062532910972162921"
      }
    ]
  }
]

Adobe Experience Cloud ID

ID utente: mid
Definizione : Adobe Experience Cloud ID, precedentemente noto come Visitor ID o Marketing Cloud ID
ID spazio nomi: 4
È inoltre possibile utilizzare lo spazio dei nomi ECID. Vedi il secondo esempio JSON.
Esempio in JSON :
 "users": [
  {
    "key": "Example user 1",
    "action": [
      "access"
    ],
    "userIDs": [
      {
        "namespace": "4",
        "type": "namespaceId",
        "value": "54893990981158357332062532910972162921"
      },
      {
        "namespace": "4",
        "type": "namespaceId",
        "value": "46990090981158357332062532910972162921"
      }
    ]
  }
]

 "users": [
  {
    "key": "Example user 1",
    "action": [
      "access"
    ],
    "userIDs": [
      {
        "namespace": "ECID",
        "type": "standard",
        "value": "54893990981158357332062532910972162921"
      },
      {
        "namespace": "ECID",
        "type": "standard",
        "value": "46990090981158357332062532910972162921"
      }
    ]
  }
]

ID cliente

ID utente: cid
Definizione : ID cliente, ad esempio un cookie impostato per i visitatori anonimi del sito o un ID CRM da un sistema offline o un nome utente con hash
ID spazio nomi: Specifico per il cliente. Trovalo dalla tua istanza Audience Manager.
Esempio in JSON :
"users": [
  {
    "key": "Example user 1",
    "action": [
      "access"
    ],
    "userIDs": [
      
      {
        "namespace":"1234567",
        "type": "namespaceId",
        "value": "unique-user-id-for-datasource-1234567"
      },
      {
        "namespace": "1234567",
        "type": "namespaceId",
        "value": "another-unique-user-id-for-datasource-1234567"
      },
      {
        "namespace":"54321",
        "type": "namespaceId",
        "value": "unique-user-id-for-datasource-54321"
      }
    ]
  }

ID pubblicità mobile

ID utente: d_cid
Definizione : ID pubblicitari per dispositivi mobili.
Se utilizzi l’SDK di Mobile, devi anche inviare l’Experience Cloud ID (MID) insieme agli ID pubblicitari per dispositivi mobili per ottenere risposte complete di accesso e eliminazione al GDPR.
ID dello spazio dei nomi :
  • IDFA: 2015
  • GAID: 2014
Esempio in JSON :
"users": [
  {
    "key": "Example user 1",
    "action": [
      "access"
    ],
    "userIDs": [
      {
        "namespace":"20914",
        "type": "namespaceId",
        "value": "e4fe9bde-caa0-47b6-908d-ffba3fa184f2"
      },
      {
        "namespace":"20915",
        "type": "namespaceId",
        "value": "AEBE52E7-03EE-455A-B3C4-E57283966239"
      }
    ]
  }
]

Codice integrazione

ID utente: d_cid_ic
Definizione : Un codice di integrazione per l'origine dati. Questo può essere utilizzato al posto dell’ID origine dati/ID spazio nomi nella richiesta API al servizio core Adobe Experience Cloud Privacy.
ID spazio nomi: Non applicabile
Esempio in JSON:
"users": [
  {
    "key": "Example user 1",
    "action": [
      "access"
    ],
    "userIDs": [
      {
        "namespace": "loyaltyCard",
        "type": "integrationCode",
        "value": "272023537812"
      },
      {
        "namespace":"offlineCampaign",
        "type": "integrationCode",
        "value": "9546673332"
      }
    ]
  }
]