Show Menu
ARGOMENTI×

Espressioni booleane in Generatore di caratteristiche e segmenti

Questo articolo spiega come gli strumenti per le caratteristiche e i segmenti di Audience Manager utilizzano le espressioni booleane AND, OR e NOT.
Espressioni booleane
La logica booleana è un ramo di algebra che utilizza alcune espressioni di base (o operatori) per determinare se un'istruzione è vera o falsa. Gli operatori più comuni sono AND, OR, e NOT. Le combinazioni di queste espressioni consentono di definire regole specifiche per le caratteristiche o i segmenti che si adattano in modo univoco ai requisiti dei dati. L'illustrazione seguente mostra il funzionamento delle espressioni booleane di base.
 
L' NOT operatore utilizza una condizione "and" implicita ed è talvolta scritto come AND NOT.
Come utilizzare le espressioni booleane in Generatore di caratteristiche e segmenti
Le regole di qualificazione delle caratteristiche e dei segmenti vengono create con espressioni booleane. La tabella seguente descrive le procedure ottimali generali per la creazione di criteri di qualifica con AND, ORe NOT.
Espressione Utilizzatelo per creare Per qualificarsi
AND
Requisiti di qualifica per l'audience ridotti e mirati.
Gli utenti devono appartenere a tutti i tratti o segmenti specificati.
OR
Requisiti di qualifica del pubblico più ampi e meno mirati.
Gli utenti possono appartenere a caratteristiche o segmenti specifici.
NOT
Requisiti di qualifica per l'audience ridotti e mirati.
Utile in presenza di molteplici condizioni che rendono difficile o inefficiente la definizione dei requisiti di qualificazione del pubblico. Talvolta, è più semplice eseguire la convalida rispetto ai requisiti che escludono, anziché includere.
Gli utenti non devono appartenere a una caratteristica o segmento esclusi.
ANDEsempio di caso di utilizzo
L' AND operatore è utile quando hai facilmente enumerato i requisiti di appartenenza alle caratteristiche. Ad esempio, supponiamo che dobbiate creare un pubblico di "costosi clienti di telecamere". Con un modello di pixel, è necessario creare e posizionare pixel per le videocamere e un valore di prezzo numerico sulla pagina. Per contro, con caratteristiche è possibile applicare operatori booleani per gestire entrambe le condizioni (prezzo delle telecamere AND ). Il risultato è una raccolta dati efficiente con un numero inferiore di chiamate HTTP, che a loro volta consentono di preservare l'esperienza utente sul sito.
OREsempio di caso di utilizzo
L' OR operatore è utile quando si desidera creare segnali con requisiti di qualifica per l'ampio pubblico. Se hai diversi requisiti di qualifica per caratteristiche o segmenti, l’ OR operatore si accorgerà che è vero quando i visitatori del sito mostrano una di queste caratteristiche. OR può essere utile quando si desidera creare rapidamente un ampio pubblico di visitatori qualificati del sito.
AND NOTEsempio di caso di utilizzo
L' AND NOT operatore è utile quando è più facile definire un'audience per esclusione piuttosto che per inclusione . Ad esempio, supponiamo di avere una vendita e di voler segmentare i visitatori in clienti che guardano solo gli articoli a prezzo pieno. Invece di creare un elenco di segnali per tutti gli articoli completi o a prezzo di vendita idonei, potrebbe essere più semplice qualificare i visitatori se non hanno visto un articolo di prezzo di vendita. Questo è efficiente dal punto di vista amministrativo perché di solito si hanno meno articoli di prezzo di vendita rispetto a quelli offerti a prezzo pieno. Con un valore booleano, NOTi visitatori non devono mostrare il segnale di vendita per poter partecipare a un pubblico a prezzo pieno. Al contrario, AND NOT è l'opposto del caso di AND utilizzo, che mostra come l'appartenenza al pubblico sia determinata dall'inclusione (ovvero, il visitatore qualificato in base a 2 segnali esplicitamente dichiarati).