Show Menu
ARGOMENTI×

Getting Started With Bulk Management

Gli strumenti di gestione di massa consentono di creare e gestire più oggetti contemporaneamente con un'unica operazione. Puoi utilizzare Strumenti di gestione di massa per lavorare con origini dati, segnali derivati, destinazioni, cartelle, segmenti e caratteristiche.
Le Bulk Management Tools opzioni non sono supportate da Audience Manager. Questo strumento è fornito per comodità e solo come cortesia. Per modifiche di massa, consigliamo di lavorare con le API Guida introduttiva alle API REST Audience Manager. Le autorizzazioni del gruppo RBAC assegnate nell’ Audience Manager interfaccia utente sono rispettate nella Bulk Management Tools.

Panoramica

Questa funzione utilizza un foglio di calcolo di Microsoft Excel con macro che eseguono chiamate sicure e autenticate alle Audience Manager API. L'API fornisce i metodi e i servizi che consentono di apportare modifiche in blocco. Non è necessario sapere come codificare o utilizzare le nostre API. Il foglio di lavoro contiene intestazioni e schede di colonna che eseguono specifiche funzioni di modifica collettiva. Per apportare modifiche collettive, è sufficiente aggiungere le intestazioni predefinite a fogli di lavoro specifici, fornire le informazioni che si desidera modificare in massa e fare clic su un pulsante di azione. Il foglio di lavoro e le API eseguono il resto del lavoro.

Scarica

Scarica il foglio di lavoro più recente qui .

Prerequisiti

Per utilizzare il Bulk Management Tools, è necessario disporre dei seguenti elementi:
  • Nome Audience Manager utente e password. In qualità di cliente, dovreste già avere queste credenziali.
  • ID client API e chiave segreta. Il tuo account manager può fornirti queste informazioni.
  • Il Bulk Management Tools foglio di lavoro. Scaricate il foglio di lavoro per ottenere la versione più recente.
  • Microsoft Excel in esecuzione su Windows o in una Microsoft Windows macchina virtuale in esecuzione su macOS X. Per poter Bulk Management Tools funzionare è necessario utilizzare Excel a 32 bit.

Azioni e operazioni

Il Bulk Management Tools foglio di lavoro è costituito da schede di azioni, pulsanti di azione e una Headers scheda. La Headers scheda contiene le intestazioni di colonna preformattate utilizzate dalle schede delle azioni. Le schede delle azioni contengono macro che eseguono l'operazione in blocco selezionata. Per eseguire un'operazione in blocco, copiare un set di intestazioni nella scheda delle azioni appropriata, immettere i dati dell'intestazione e fare clic su un pulsante di azione.
Aprite il foglio di calcolo e fate clic su un pulsante di azione per iniziare.
Nella tabella seguente sono elencate le operazioni che è possibile eseguire e gli elementi che è possibile manipolare con i Bulk Management Tools fogli di lavoro.
Azioni Oggetti
Le azioni di massa vengono visualizzate nelle schede nella parte inferiore del foglio di lavoro e includono:
  • Richieste
  • Aggiornamento
  • Creare
  • Stima
  • Elimina
Gli oggetti che è possibile modificare in blocco si trovano nella scheda Intestazioni e includono:
Esempio di operazione in blocco
Ad esempio, vediamo come creare più caratteristiche contemporaneamente. Per creare più caratteristiche in un'operazione in blocco, è necessario:
  1. Fare clic sulla Headers scheda e copiare tutte le etichette sotto l' Create a Trait opzione.
  2. Fare clic sulla Create scheda e incollare le etichette a partire dalla riga 1, colonna A.
  3. Fornire informazioni relative a ciascuna intestazione di colonna e fare clic su Create Traits . Questa azione richiede di effettuare l’accesso. Il processo di massa viene eseguito dopo l’autenticazione (vedete i requisiti di autenticazione indicati di seguito). Verificare che nell'angolo inferiore sinistro del foglio di lavoro sia presente una notifica dello stato del processo.
Quando si utilizzano richieste di grandi dimensioni, il foglio di lavoro potrebbe non rispondere e risultare inattivo. In questi casi, lasciamo perdere. Il foglio di lavoro diventa reattivo al completamento della richiesta in blocco. Se il foglio di lavoro non risponde per un lungo periodo di tempo, consultare la sezione Suggerimenti per la risoluzione dei problemi per gli strumenti di gestione di massa Risoluzione dei problemi.

Requisiti e opzioni di autenticazione

Le modifiche di massa richiedono l'autenticazione. Quando si seleziona un'azione, il foglio di lavoro richiede di eseguire il login. Poiché il foglio di lavoro esegue chiamate API, è necessario configurarlo per leggere la chiave segreta. Inoltre, il Domain campo consente di apportare modifiche collettive in un ambiente di verifica/staging o nell’account di produzione live.
Requisiti di autenticazione API
Per impostare l'autenticazione API, dovete:
  • Copiate e salvate la chiave segreta in un file di testo (.txt).
  • Denominate il file di testo con il vostro ID client API. Ad esempio, se l’ID client è "Bulk-User", salvate la chiave in un file denominato "Bulk-User.txt".
  • Salvare la chiave segreta e il foglio di lavoro insieme nella stessa cartella.
Durante le modifiche di massa, dovrete comunque immettere un nome utente, una password, un ID client e un dominio, ma l'autenticazione API è automatica.
Opzioni di autenticazione del dominio
L'autenticazione del dominio consente di sottoporre a test le richieste in massa o di applicarle direttamente al proprio account di produzione. Le modifiche di massa all'ambiente di test non influiranno sull'account di produzione. Le modifiche alla produzione diventano immediatamente effettive. Il Domain campo accetta i seguenti indirizzi, a seconda dell'ambiente in cui si desidera lavorare:
  • Test: api-beta.demdex.com
  • Produzione: api.demdex.com