Show Menu
ARGOMENTI×

Pianificazione

L' utilità di pianificazione è un'attività persistente che attiva la transizione nei momenti specificati dalla pianificazione.
L' Scheduler attività deve essere considerata come un inizio pianificato. Le regole di posizionamento dell'attività all'interno del grafico sono le stesse dell' Start attività. Questa attività non deve avere una transizione in entrata.
Si consiglia di non pianificare un flusso di lavoro per eseguire più di 15 minuti, in quanto potrebbe impedire le prestazioni complessive del sistema e creare blocchi nel database.
Durante la creazione del flusso di lavoro, non utilizzate mai più di un' Scheduler attività per ramo. Per ulteriori informazioni, consulta: Utilizzo delle attività .
Il pianificatore definisce la pianificazione di attivazione della transizione. Per configurarlo, fare doppio clic sull'oggetto grafico, quindi fare clic su Change...
Una procedura guidata consente di definire la frequenza e il periodo di validità dell'attività. I passaggi di configurazione sono i seguenti:
  1. Selezionate la frequenza di attivazione e fate clic su Next .
  2. Indicate i tempi e i giorni di attivazione. I parametri di questo passaggio dipendono dalla frequenza selezionata nel passaggio precedente. Se scegliete di avviare l'attività più volte al giorno, le opzioni di configurazione saranno le seguenti:
  3. Definire il periodo di validità della pianificazione o specificare quante volte verrà eseguita.
  4. Controllare la configurazione e fare clic Finish per salvarla.
L'utilizzo di un'attività del pianificatore potrebbe causare l'esecuzione simultanea di diverse esecuzioni di un flusso di lavoro. Ad esempio, è possibile avere un pianificatore che attiva l'esecuzione del flusso di lavoro ogni ora, ma a volte l'esecuzione dell'intero flusso di lavoro richiede più di un'ora. È possibile saltare l'esecuzione se il flusso di lavoro è già in esecuzione. Per ulteriori informazioni su come impedire l'esecuzione simultanea di un flusso di lavoro, vedere questa pagina .
Si noti inoltre che la transizione può essere attivata diverse ore dopo se il flusso di lavoro eseguiva un'attività a lungo termine, come un'importazione, o se il modulo wfserver è stato arrestato per un periodo di tempo. In questo caso, potrebbe essere necessario limitare l'esecuzione dell'attività attivata dal pianificatore a un determinato intervallo di tempo.