Show Menu
ARGOMENTI×

Invio di un report a un elenco

Questo caso d’uso descrive come generare un rapporto mensile out-of-the-box Tracking indicators in formato PDF e come inviarlo a un elenco di destinatari.
Le fasi di implementazione principali per questo caso di utilizzo sono:

Passaggio 1: Creazione dell'elenco dei destinatari

Vai all' Profiles and targets universo, fai clic sul Lists collegamento, poi sul Create pulsante. Seleziona New list e crea un nuovo elenco di destinatari a cui inviare il rapporto.
For more on creating lists, refer to this section .

Passaggio 2: Creazione del modello di consegna

  1. Passate al Resources > Templates > Delivery templates nodo di Adobe Campaign Explorer e duplicate il modello Email delivery out-of-the-box.
    Per ulteriori informazioni sulla creazione di un modello di consegna, consulta questa sezione .
  2. Immettete i vari parametri del modello: label, target (l'elenco dei destinatari creati in precedenza), oggetto e contenuto.
  3. Ogni volta che viene eseguito il flusso di lavoro, il Tracking indicators rapporto viene aggiornato (fare riferimento al passaggio 3: Creazione del flusso di lavoro ). Per includere nella consegna la versione più recente del rapporto, è necessario aggiungere un Calculated attachment :
    Per ulteriori informazioni sulla creazione di un allegato calcolato, consultare questa sezione .
    • Fai clic sul Attachments collegamento e fai clic Add , quindi seleziona Calculated attachment .
    • Passate al Type campo e selezionate la quarta opzione: File name is computed during delivery of each message (it may then depend on the recipient profile) .
      Il valore immesso nel Label campo non verrà visualizzato nella consegna finale.
    • Andate nella zona di modifica e immettete il percorso di accesso e il nome del file.
      Il file deve essere presente sul server. Il percorso e il nome devono essere identici a quelli immessi nell'attività di JavaScript code tipo del flusso di lavoro (fare riferimento a: Passaggio 3: Creazione del flusso di lavoro ).
    • Selezionare la Advanced scheda e selezionare Script the name of the file name displayed in the mails sent . Passate alla zona di modifica e immettete il nome da assegnare all’allegato nella consegna finale.

Passaggio 3: Creazione del flusso di lavoro

Per questo caso di utilizzo è stato creato il seguente flusso di lavoro. Esso ha tre attività:
  • Un tipo Scheduler di attività che consente di eseguire il flusso di lavoro una volta al mese,
  • Un'attività JavaScript code di tipo che consente di generare il rapporto in formato PDF,
  • un'attività Delivery di tipo che utilizza il modello di consegna creato in precedenza.
  1. Ora passate al Administration > Production > Technical workflows nodo e create un nuovo flusso di lavoro.
  2. Per iniziare, aggiungete un'attività di tipo e configuratela in modo che il flusso di lavoro venga eseguito il primo lunedì del mese. Scheduler
    Per ulteriori informazioni sulla configurazione del pianificatore, vedere Pianificatore .
  3. Quindi aggiungere un'attività JavaScript code tipo.
    Immettete il seguente codice nella zona di modifica:
    var reportName = "deliveryFeedback";
    var path = "/tmp/deliveryFeedback.pdf";
    var exportFormat = "PDF";
    var reportURL = "<PUT THE URL OF THE REPORT HERE>";
    var _ctx = <ctx _context="global" _reportContext="deliveryFeedback" />
    var isAdhoc = 0;
    
    xtk.report.export(reportName, _ctx, exportFormat, path, isAdhoc);
    
    
    Vengono utilizzate le seguenti variabili:
    • var reportName : immettere il nome interno del rapporto tra virgolette. In questo caso, il nome interno del report indicatore di tracciamento è "deliveryFeedback".
    • percorso var: immettete il percorso di salvataggio del file ("tmp/files/"), il nome che desiderate assegnare al file ("deliveryFeedback") e l’estensione del file (".pdf"). In questo caso, abbiamo usato il nome interno come nome del file. I valori devono essere compresi tra virgolette doppie e separati dal carattere "+".
      Il file deve essere salvato sul server. È necessario immettere lo stesso percorso e lo stesso nome nella General scheda della finestra di modifica per l'allegato calcolato (fare riferimento a: Passaggio 2: Creazione del modello di consegna).
    • var exportFormat : immettere il formato di esportazione del file ("PDF").
    • var_ctx (contesto): in questo caso, utilizziamo la Tracking indicators relazione nel suo contesto globale.
  4. Per terminare, aggiungi un'attività di Delivery tipo con le seguenti opzioni:
    • Delivery : selezionate New, created from a template e selezionate il modello di consegna creato in precedenza.
    • Per i Recipients campi e Content , selezionare Specified in the delivery .
    • Action to execute : selezionare Prepare and start .
    • Deselezionare Generate an outbound transition e Process errors .