Show Menu
ARGOMENTI×

Guida introduttiva ai sondaggi

Di seguito viene fornita una rapida panoramica dei passaggi principali per creare un sondaggio semplice, utilizzando il seguente modello:
I passaggi seguenti sono:

Passaggio 1 - Creazione di un sondaggio

Per creare un nuovo sondaggio, andate alla Campaigns scheda o Profiles and targets fate clic sul Web Applications menu. Fare clic sul Create pulsante sopra l'elenco dei moduli.

Passaggio 2 - Selezione del modello

Selezionate un modello di sondaggio, quindi assegnate al sondaggio un nome. Questo nome non verrà visualizzato dagli utenti finali, ma consente l'identificazione del sondaggio in Adobe Campaign. Fare clic Save per aggiungere il sondaggio all'elenco delle applicazioni Web.

Passaggio 3 - Creazione del sondaggio

I sondaggi sono integrati in un diagramma in cui sono posizionati i seguenti elementi: le pagine in cui verrà creato il contenuto, i passaggi di precaricamento e salvataggio dei dati e le fasi di test. È inoltre possibile inserire script e query.
Per creare il grafico, fate clic sul Edit modulo del sondaggio.
Un sondaggio deve contenere almeno tre componenti: una pagina, una casella di archiviazione e una pagina finale.
  • Per creare una pagina, selezionate l’ Page oggetto nella sezione sinistra dell’editor e depositatelo nella sezione centrale, come illustrato di seguito:
  • Quindi, selezionare l' Storage oggetto e posizionarlo nella transizione di output della pagina.
  • Infine, selezionare l' End oggetto e posizionarlo alla fine della transizione di output della casella di memorizzazione per ottenere il seguente diagramma:

Passaggio 4 - Creazione del contenuto della pagina

Nell'esempio seguente viene utilizzata una pagina di Page (v5 compatibility) tipo. Questo tipo di pagina è accessibile tramite il menu avanzato della Edit scheda.
  • Aggiunta di campi di input
    Per creare il contenuto della pagina, è necessario modificarlo: a tal fine, fare doppio clic sull' Page oggetto. Fare clic sulla prima icona nella barra degli strumenti per aprire la procedura guidata di creazione dei campi. Per creare un campo di immissione in cui memorizzare il nome utente nel campo corrispondente del profilo del destinatario, selezionare Edit a recipient .
    Fare clic sul Next pulsante per selezionare il campo per l'archiviazione dei dati nel database. In questo caso, il campo 'Cognome'.
    Fare clic Finish per confermare la creazione del campo.
    Per impostazione predefinita, quando le informazioni sono memorizzate in un campo già esistente nel database, il campo assume il nome del campo selezionato, ovvero 'Cognome' in questo esempio. Potete modificare questa etichetta come illustrato di seguito:
    Ora create un campo di immissione per il numero di account utente. Ripetere l'operazione e selezionare il 'numero account'. field.
    Applicate la stessa procedura per aggiungere un campo in cui l’utente può immettere un indirizzo e-mail.
  • Per creare una domanda, fate clic con il pulsante destro del mouse sull’ultimo elemento della struttura, quindi selezionate Containers > Question , oppure fate clic sull’ Containers icona e selezionate Question .
    Immettete l’etichetta della domanda e inserite i campi di risposta come ramo secondario della domanda. A tal fine, il nodo collegato alla domanda deve essere selezionato al momento della creazione del campo di risposta. Aggiungete un elemento drop-down listx utilizzando l' Selection controls icona o facendo clic con il pulsante destro del mouse, come illustrato di seguito:
    Selezionare uno spazio di archiviazione: selezionate un campo di enumerazione per recuperare automaticamente i valori (in questo caso, il formato e-mail).
    Nella General scheda, fai clic sul Initialize the list of values from the database collegamento: la tabella dei valori viene inserita automaticamente.
    Fate clic OK per chiudere l'editor e Save salvare le modifiche.
    Per ogni campo o domanda, è possibile adattare il layout della pagina in base alle proprie esigenze, grazie alle opzioni presenti nella Advanced scheda. Il layout delle schermate del sondaggio è dettagliato in questa sezione .
    Nella schermata dei dettagli, fate clic sulla Preview scheda per visualizzare il rendering del sondaggio appena creato.

Passaggio 5 - Memorizzazione dei dati del sondaggio

La casella di memorizzazione consente di salvare le risposte degli utenti nel database. È necessario selezionare una chiave di riconciliazione per identificare i profili già presenti nel database.
A tal fine, modificare la casella e selezionare il campo che verrà utilizzato come chiave di riconciliazione quando i dati vengono memorizzati.
Nell'esempio seguente, quando si salva (conferma), se un profilo viene salvato nel database con lo stesso numero di account di quello immesso nel modulo, verrà aggiornato il profilo. Se il profilo non esiste, verrà creato.
Fate clic OK per confermare, quindi fate clic Save per salvare il sondaggio

Passaggio 6 - Pubblicazione delle pagine

Affinché gli utenti possano accedere alle pagine HTML, l'applicazione deve essere resa disponibile. Non deve essere più nella fase di editing, ma nella produzione. Per effettuare un sondaggio in produzione, è necessario pubblicarlo. Per eseguire questa operazione:
  • Fate clic sul Publish pulsante situato sopra il dashboard del sondaggio.
  • Fare clic Start per avviare la pubblicazione e chiudere la procedura guidata.
    Lo stato del sondaggio cambia in: Online .

Passaggio 7 - Condivisione del sondaggio online

Una volta in produzione, il sondaggio è accessibile sul server e puoi distribuirlo. L’URL per accedere al sondaggio viene visualizzato nel dashboard.
Per inviare il sondaggio, potete inviare un messaggio contenente un collegamento di accesso alla popolazione di destinazione, oppure inserire l’URL di accesso al sondaggio in una pagina Web, ad esempio.
Potete quindi monitorare le risposte degli utenti tramite rapporti e registri. Consultate Tracciamento delle risposte .
L’URL pubblico include il nome interno del sondaggio. Quando il nome interno viene modificato, l’URL viene aggiornato automaticamente: è necessario aggiornare anche tutti i collegamenti al sondaggio.
Se le consegne contenenti il collegamento al modulo sono già state inviate, il collegamento non funzionerà più.