Show Menu
ARGOMENTI×

Informazioni su Federated Data Access

Adobe Campaign provides the Federated Data Access (FDA) option in order to process information stored in one or more external databases: you can access external data without changing the structure of Adobe Campaign data.
L'accesso a un database esterno tramite FDA è possibile solo per installazioni locali o ibride, ad eccezione dei connettori di Snowflake . Per ulteriori informazioni, consulta questa pagina .

Principio di funzionamento

L'opzione FDA consente di estendere il modello dati in un database di terze parti. Rileva automaticamente la struttura delle tabelle di destinazione e utilizza i dati provenienti dalle origini SQL.
Per utilizzare questa funzionalità, è necessario:
  1. Disporre di un database esterno compatibile con il modulo Adobe Campaign FDA . L'elenco dei sistemi di database e delle versioni compatibili è dettagliato nella matrice di compatibilità. Gli utenti devono anche disporre delle autorizzazioni Diritti di accesso al database remoto necessarie in Adobe Campaign e nel database esterno.
  2. Installate i driver corrispondenti al database sul server Adobe Campaign .
  3. Creare e configurare un account esterno che consenta di stabilire la connessione tra Adobe Campaign e il database esterno. Per ulteriori informazioni sugli account esterni disponibili, fare riferimento a questa pagina .
  4. Create lo schema del database esterno in Adobe Campaign. Questo consente di riconoscere la struttura dati del database esterno.
  5. Alla fine, create una nuova mappatura di destinazione dallo schema creato in precedenza, nel caso in cui i destinatari delle consegne provengano dal database esterno. Ciò presenta alcune limitazioni, in particolare per quanto riguarda la personalizzazione delle consegne.
Una volta creato lo schema di dati, i dati possono essere elaborati flussi di lavoro Adobe Campaign. Per ulteriori informazioni al riguardo, consulta questa sezione .

Database esterni disponibili

Di seguito è riportato l'elenco di tutti i database esterni compatibili con il modulo Adobe Campaign FDA :
  • Analisi della sinapsi di Microsoft Azure. Per ulteriori informazioni, consulta questa sezione .
  • Snowflake. Per ulteriori informazioni, consulta questa sezione .
  • Hadoop. Per ulteriori informazioni, consulta questa sezione .
  • Oracle. Per ulteriori informazioni, consulta questa sezione .
  • Netezza. Per ulteriori informazioni, consulta questa sezione .
  • IQ Sybase. Per ulteriori informazioni, consulta questa sezione .
  • Teradata. Per ulteriori informazioni, consulta questa sezione .
  • SAP HANA. Per ulteriori informazioni, consulta questa sezione .

Best practice e raccomandazioni

L'opzione FDA è stata creata per manipolare i dati nei database esterni in modalità batch nei flussi di lavoro. L'utilizzo della FDA in un altro contesto, ad esempio per le operazioni unitarie, deve essere effettuato con cautela (Personalizzazione, Interazione, consegne in tempo reale, ecc.).
Evitate le operazioni che richiedono l'utilizzo del Adobe Campaign e del database esterno il più possibile. A questo scopo, potete:
  • Esportate il database Adobe Campaign nel database esterno ed eseguite le operazioni solo dal database esterno prima di reimportare i risultati in Adobe Campaign.
  • Raccogliere i dati dal database Adobe Campaign esterno ed eseguire le operazioni localmente.
Se desiderate eseguire la personalizzazione nelle consegne utilizzando i dati del database esterno, raccogliete i dati da utilizzare in un flusso di lavoro per renderlo disponibile in una tabella temporanea. Quindi utilizzate i dati della tabella temporanea per personalizzare la consegna.

Limitazioni

L'opzione FDA è soggetta alla limitazione soft del sistema di database esterno utilizzato.
Per motivi di prestazioni, non consigliamo di utilizzare questa funzionalità per eseguire operazioni unitarie (personalizzazione della consegna, modulo Interazione, tempo reale).