Show Menu
ARGOMENTI×

Connettori precedenti

I connettori FDA precedenti sono ancora supportati Adobe. Tuttavia, si consiglia di sostituirli con alternative più recenti elencate in questa pagina .

Configurare l'accesso a Hadoop 2.1

Per Windows

  1. Installare i driver ODBC e Azure HD Insight per Windows.
  2. Creare il DSN (Nome origine dati) eseguendo lo strumento Amministratore origine dati ODBC. È disponibile un esempio DSN di sistema per Hive da modificare.
    Description: vorac (or any name you like)
    Host: vorac.azurehdinsight.net
    Port: 443
    Database: sm_tst611 (or your database name)
    Mechanism: Azure HDInsight Service
    User/Password: admin/<your password here>
    
    
  3. Create l'account esterno Hadoop, come illustrato in questa sezione della pagina .

Per Linux

  1. Installate unixodbc per Linux.
    apt-get install unixodbc
    
    
  2. Scaricare e installare driver ODBC per Apache Hive da HortonWorks: https://www.hortonworks.com/downloads/ .
    dpkg -i hive-odbc-native_2.1.10.1014-2_amd64.deb
    
    
  3. Controllare il percorso dei file ODBC.
    root@campadpac71:/tmp# odbcinst -j
    unixODBC 2.3.1
    DRIVERS............: /etc/odbcinst.ini
    SYSTEM DATA SOURCES: /etc/odbc.ini
    FILE DATA SOURCES..: /etc/ODBCDataSources
    USER DATA SOURCES..: /root/.odbc.ini
    SQLULEN Size.......: 8
    SQLLEN Size........: 8
    SQLSETPOSIROW Size.: 8
    
    
  4. Create il DSN (Nome origine dati) e modificate il file odbc.ini. Quindi, create un DSN per la connessione Hive.
    Di seguito è riportato un esempio per HDInsight per impostare una connessione denominata "viral":
    [ODBC Data Sources]
    vorac 
    
    [vorac]
    Driver=/usr/lib/hive/lib/native/Linux-amd64-64/libhortonworkshiveodbc64.so
    HOST=vorac.azurehdinsight.net
    PORT=443
    Schema=sm_tst611
    HiveServerType=2
    AuthMech=6
    UID=admin
    PWD=<your password here>
    HTTPPath=
    UseNativeQuery=1
    
    
    Il parametro UseNativeQuery è molto importante. Campaign è consapevole dell'Hive e non funzionerà correttamente se non viene impostato UseNativeQuery. In genere, il driver o il connettore Hive SQL riscrive le query e altera l'ordine delle colonne.
    La configurazione dell'autenticazione dipende dalla configurazione Hive/Hadoop. Ad esempio, per HD Insight, utilizzate AuthMech=6 per l’autenticazione utente/password, come descritto qui .
  5. Esportare le variabili.
    export ODBCINI=/etc/myodbc.ini
    export ODBCSYSINI=/etc/myodbcinst.ini
    
    
  6. Impostare i driver di Hortonworks tramite /usr/lib/hive/lib/native/Linux-amd64-64/hortonworks.hiveodbc.ini.
    Devi usare UTF-16 per poter connettersi con Campaign e unix-odbc (libodbcinst).
    [Driver]
    
    DriverManagerEncoding=UTF-16
    ErrorMessagesPath=/usr/lib/hive/lib/native/hiveodbc/ErrorMessages/
    LogLevel=0
    LogPath=/tmp/hive
    SwapFilePath=/tmp
    
    ODBCInstLib=libodbcinst.so
    
    
  7. È ora possibile verificare la connessione utilizzando isql.
    isql vorac
    isql vorac -v
    
    
  8. Create l'account esterno Hadoop, come illustrato in questa sezione della pagina .

Configurare l'accesso a Netezza

La connessione a un database esterno Netezza in FDA richiede configurazioni aggiuntive nel server Adobe Campaign :
  1. Installare i driver ODBC per Netezza, in base al sistema operativo utilizzato:
    • nz-linuxclient-v7.2.0.0.tar.gz per Linux. Selezionate la cartella che corrisponde al sistema operativo in uso (linux o linux64) e avviate il comando di rimozione del pacchetto. È possibile lasciare l'installazione da eseguire nella directory archivio suggerita per impostazione predefinita: "/usr/local/nz".
    • nz-winclient-v7.2.0.0.zip per Windows. Decomprimete il file e avviate lo script eseguibile corrispondente al sistema operativo in uso: nzodbcsetup.exe o nzodbcsetup64.exe. Seguire le istruzioni della procedura guidata per completare l'installazione dei driver.
  2. Configurare il driver ODBC. La configurazione può essere eseguita nei file standard: /etc/odbc.ini per i parametri generali e /etc/odbcinst.ini per la dichiarazione dei driver.
    • /etc/odbc.ini
      [ODBC]
      InstallDir=/etc/
      
      
      "InstallDir" corrisponde alla posizione del file odbcinst.ini.
    • /etc/odbcinst.ini
      [ODBC Drivers]
      NetezzaSQL = Installed
      
      [NetezzaSQL]
      Driver           = /usr/local/nz/lib/libnzsqlodbc3.so
      Setup            = /usr/local/nz/lib/libnzsqlodbc3.so
      APILevel         = 1
      ConnectFunctions = YYN
      Description      = Netezza ODBC driver
      DriverODBCVer    = 03.51
      DebugLogging     = false
      LogPath          = /tmp
      UnicodeTranslationOption = utf8
      CharacterTranslationOption = all
      PreFetch         = 256
      Socket           = 16384
      
      
  3. Specificate le variabili di ambiente del server Adobe Campaign :
    • LD_LIBRARY_PATH : /usr/local/nz/lib e /usr/local/nz/lib64. "/usr/local/nz" corrisponde al repository di installazione offerto per impostazione predefinita durante l'installazione dei driver. Qui è necessario specificare il repository selezionato per l'installazione.
    • ODBCINI : posizione del file odbc.ini (ad esempio /etc/odbc.ini).
    • NZ_ODBC_INI_PATH : posizione del file odbc.ini. Netezza richiede anche questa seconda variabile per utilizzare il file odbc.ini.
  4. In Campaign Classic, potete quindi configurare il vostro account Netezza esterno. From the Explorer , click Administration / Platform / External accounts .
  5. Fate clic New e selezionate External database come Type .
  6. Per configurare l'account Netezza esterno, dovete specificare:
    • Type : Netezza
    • Server : URL del server Netezza
    • Account : Nome dell’utente
    • Password : Password account utente
    • Database : Nome del database
Non vengono prese in considerazione le operazioni sugli schemi contenenti chiavi primarie generate automaticamente.
Nella tabella verrà utilizzata la clausola Organizza su sul primo indice definito nello schema. Poiché questa clausola è limitata a 1-4 colonne con Netezza, l'indice non può contenere più di 4 colonne.

Configurare l'accesso a Sybase IQ

La connessione a un database esterno Sybase IQ in FDA richiede configurazioni aggiuntive nel server Adobe Campaign :
  1. Verificate che il pacchetto unixodbc sia sul server.
  2. Installate iq_odbc . Un errore può verificarsi alla fine dell'installazione. Questo errore può essere ignorato.
  3. Installate iq_client_common . Alla fine dell'installazione può verificarsi un errore Java. Questo errore può essere ignorato.
  4. Configurare il driver ODBC. La configurazione può essere eseguita nei file standard: /etc/odbc.ini per i parametri generali e /etc/odbcinst.ini per la dichiarazione dei driver:
    • /etc/odbc.ini (sostituite valori come <server_alias> caratteri personalizzati):
      [ODBC Data Sources]
      <server_alias>=libdbodbc.so
      
      [<server_alias>]
      Driver=/opt/sybase/IQ-16_0/lib64/libdbodbc16.so
      Description=<description>
      Username=<username>
      Password=<password>
      ServerName=<server_name>
      CommLinks=tcpip(host=<host>)
      
      
    • /etc/odbcinst.ini
      [ODBC DRIVERS]
      SAP SybaseIQ=Installed
      
      [SAP SybaseIQ]
      Driver=/opt/sybase/IQ-16_0/lib64/libdbodbc16.so
      
      
  5. Aggiungete il percorso della nuova libreria libodbc16.so nella variabile LD_LIBRARY_PATH. A tale scopo:
    • Se utilizzi un file customer.sh per dichiarare il percorso: aggiungete il percorso /opt/sybase/IQ-16_0/lib64 per la variabile LD_LIBRARY_PATH.
    • In caso contrario, utilizzare un comando Unix.
  6. In Campaign Classic, puoi quindi configurare il tuo account esterno Sybase IQ. From the Explorer , click Administration / Platform / External accounts .
  7. Fate clic New e selezionate External database come Type .
  8. Per configurare l'account Sybase IQ esterno, dovete specificare:
    • Type : ODBC (Sybase ASE, Sybase IQ)
    • Server : Corrisponde alla connessione ODBC ( <server_alias> ) definita al punto 5. Non necessariamente il nome del server stesso.
    • Account : Nome dell’utente
    • Password : Password account utente
    • Database : Nome del database
Per Windows, è necessario installare il client Sybase IQ sul server Adobe Campaign e creare una connessione ODBC. Assicurarsi di creare un'origine dati di sistema quando il server Adobe Campaign (nlserver) è in esecuzione come servizio in Windows.

Configurare l'accesso a Teradata

La connessione a un database esterno Teradata in FDA richiede alcune configurazioni aggiuntive sul server Adobe Campaign . Per ulteriori informazioni su come configurare il database Teradata, consulta questa pagina .
  1. Installare il driver ODBC per Teradata .
    È composto da tre pacchetti che possono essere installati su Red Hat (o CentOS)/Suse nell'ordine seguente:
    • TeraGSS
    • tdicu1510 (installarlo utilizzando setup_wrapper.sh)
    • tdodbc1510 (installarlo utilizzando setup_wrapper.sh)
  2. Configurare il driver ODBC. La configurazione può essere eseguita nei file standard: /etc/odbc.ini per i parametri generali e /etc/odbcinst.ini per la dichiarazione dei driver:
    • /etc/odbc.ini
      [ODBC]
      InstallDir=/etc/
      
      
      "InstallDir" corrisponde alla posizione del file odbcinst.ini .
    • /etc/odbcinst.ini
      [ODBC DRIVERS]
      teradata=Installed
      
      [teradata]
      Driver=/opt/teradata/client/15.10/lib64/tdata.so
      APILevel=CORE
      ConnectFunctions=YYY
      DriverODBCVer=3.51
      SQLLevel=1
      
      
  3. Specificate le variabili di ambiente del server Adobe Campaign :
    • LD_LIBRARY_PATH : /opt/teradata/client/15.10/lib64 e /opt/teradata/client/15.10/odbc_64/lib.
    • ODBCINI : posizione del file odbc.ini (ad esempio /etc/odbc.ini).
    • NLSPATH : posizione del file opermsgs.cat (/opt/teradata/client/15.10/msg/opermsgs.cat)
  4. In Campaign Classic, puoi quindi configurare il tuo account esterno Teradata. From the Explorer , click Administration / Platform / External accounts .
  5. Fate clic New e selezionate External database come Type .
  6. Per configurare l'account Teradata esterno, dovete specificare:
    • Type : Teradata
    • Server : URL del server Teradata
    • Account : Nome dell’utente
    • Password : Password account utente
    • Database : Nome del database

Configurare l'accesso a SAP HANA

La connessione a un database esterno SAP HANA in FDA richiede alcune configurazioni aggiuntive sul server Adobe Campaign :
  1. Installare i driver ODBC per SAP HANA, in base al sistema operativo utilizzato:
    • hdb_client_linux.tgz per Linux. Una volta decompresso, avviate il comando hdbinst e seguite le istruzioni per completare l'installazione dei driver.
    • hdb_client_windows.zip per Windows. Decomprimete il file e avviate il file eseguibile: hdbinst.exe . Seguire le istruzioni della procedura guidata per completare l'installazione dei driver.
  2. Configurare il driver ODBC. La configurazione può essere eseguita nei file standard: /etc/odbc.ini per i parametri generali e /etc/odbcinst.ini per la dichiarazione dei driver.
    • /etc/odbc.ini
      [ODBC]
      InstallDir=/etc/
      
      [HDB]
      Driver=HDBODBC
      servernode=localhost:39013 (this value depend of your server)
      User:SYSTEM
      
      
      "InstallDir" corrisponde alla posizione del file odbcinst.ini .
    • /etc/odbcinst.ini
      [HDBODBC]
      Description = "SmartCloudPT HANA"
      Driver = /usr/sap/hdbclient/libodbcHDB.so
      
      
  3. Specificate le variabili di ambiente del server Adobe Campaign :
    • LD_LIBRARY_PATH : Deve includere il collegamento al client SAP Hana (per impostazione predefinita, /usr/sap/hdbclient/libodbcHDB.so).
    • ODBCINI : posizione del file odbc.ini (ad esempio /etc/odbc.ini).
  4. In Campaign Classic, puoi quindi configurare il tuo account esterno SAP Hana. From the Explorer , click Administration / Platform / External accounts .
  5. Fate clic New e selezionate External database come Type .
  6. Per configurare l'account SAP Hana esterno, dovete specificare:
    • Type : SAP Hana
    • Server : URL del server SAP Hana
    • Account : Nome dell’utente
    • Password : Password account utente