Show Menu
ARGOMENTI×

Informazioni sui profili

Tipi di profilo

Adobe Campaign consente di gestire i profili per l'intero ciclo di vita: creazione, importazione, targeting, tracciamento delle azioni, aggiornamenti ecc.
Ogni profilo corrisponde a una voce del database. Contengono tutte le informazioni necessarie per il targeting, le persone idonee e il tracciamento.
I profili possono essere identificati in base allo spazio di archiviazione. Ciò significa che un profilo può corrispondere: un destinatario, un visitatore, un operatore, un utente iscritto, un potenziale, ecc.

Profili destinatario

I destinatari della distribuzione vengono memorizzati nel database come profili contenenti le informazioni ad essi collegate: cognome, nome, indirizzo, iscrizioni, consegne, ecc. Quando create campagne, potete definire il target delle consegne per una selezione dei profili nella base in base a criteri semplici o avanzati.
Potete anche creare campagne mirate ai destinatari i cui profili sono memorizzati non nel database, ma nei file. Tali consegne sono note come consegne "esterne". Per ulteriori informazioni su questo tipo di consegna, consulta questa pagina .
I metodi principali per creare i profili dei destinatari sono i seguenti:
  • ingresso diretto nelle schermate dell'interfaccia grafica,
  • importazione di elenchi destinatari,
  • raccolta on-line tramite moduli Web.
Per informazioni sull'importazione di file e moduli Web, fare riferimento a Importazione ed esportazione generica .

Profili e destinazioni

Il Profiles and targets collegamento consente di visualizzare i destinatari memorizzati nel database Adobe Campaign. Puoi creare un nuovo destinatario, modificare un destinatario esistente e accedere al suo profilo. For more on this, refer to this page .
Consente inoltre di accedere a:
La pagina dei destinatari consente di eseguire operazioni frequenti sui profili: modifiche, aggiornamenti, aggiunta, eliminazione, ordinamento.
Per manipolazioni di profilo più avanzate, devi modificare la struttura ad albero di Adobe Campaign. A questo scopo, fai clic sul Explorer collegamento nella home page di Adobe Campaign.
Per impostazione predefinita, i destinatari sono memorizzati nel Profiles and Targets > Recipients nodo della struttura ad albero. Puoi creare i destinatari da questa vista, nonché:
Per accedere a funzionalità e configurazioni avanzate, fai clic sull’ Explorer icona .
Il layout generale di Adobe Campaign Explorer è presentato in Utilizzo di Adobe Campaign Explorer .
Puoi anche visualizzare una visualizzazione avanzata di questo elenco dalla struttura di Adobe Campaign facendo clic sul Profiles and targets > Recipients collegamento. La visualizzazione elenco può essere configurata in base alle proprie esigenze. È possibile aggiungere o eliminare colonne, definire l'ordine delle colonne, ordinare i dati e così via. La configurazione della visualizzazione dell'elenco è descritta in Utilizzo di Adobe Campaign Explorer .
Puoi anche definire le visualizzazioni dei destinatari. Per ulteriori informazioni su questa funzionalità, consultare Cartelle e viste .

Profili attivi

I profili attivi sono i profili conteggiati a scopo di fatturazione.
Per " profilo " si intende una registrazione di informazioni (ad esempio: un record nella tabella nmsRecipient o una tabella esterna contenente un ID cookie, un ID cliente, un identificatore mobile o altre informazioni pertinenti a un canale specifico) che rappresenta un cliente finale, un potenziale o un lead.
La fatturazione riguarda solo i profili attivi . Un profilo è considerato attivo se è stato eseguito il targeting o comunicato con il profilo negli ultimi 12 mesi tramite qualsiasi canale.
I canali Facebook e Twitter non vengono presi in considerazione.
Potete avere una panoramica del Number of active profiles menu Administration > Campaign Management > Customer metrics .
Il conteggio effettivo viene eseguito dal flusso di lavoro Number of active billing profiles billingActiveContactCount ( ) tecnico, che viene eseguito ogni giorno e aggiunge i nuovi dati al rapporto esistente per il periodo corrente nel Customer metrics menu. Ogni periodo dura 12 mesi.
I profili esclusi durante la preparazione della consegna (regole di tipologia, quarantena) non vengono presi in considerazione. Un profilo di destinazione per più consegne verrà conteggiato una sola volta.