Show Menu
ARGOMENTI×

Distribuzione mid-sourcing

Questa configurazione è una soluzione intermedia ottimale tra una configurazione in hosting (ASP) e l'internalizzazione. I componenti di esecuzione rivolti all’esterno vengono eseguiti su un server di "mid-sourcing" ospitato in Adobe Campaign.
Per impostare questo tipo di distribuzione, è necessario acquisire l'opzione appropriata. Controlla il contratto di licenza.
La comunicazione generale tra server e processi viene eseguita secondo il seguente schema:
  • I moduli di esecuzione e gestione dei rimbalzi sono disattivati nell'istanza.
  • L'applicazione è configurata per eseguire l'esecuzione dei messaggi su un server remoto "mid-sourced", guidato tramite chiamate SOAP (su HTTP o HTTPS).

Caratteristiche

Vantaggi

  • Configurazione server semplificata: Non è necessario che il cliente configuri moduli rivolti verso l'esterno (mta e inMail).
  • Uso limitato della larghezza di banda: Poiché l'esecuzione è eseguita dal server di mid-sourcing, è necessaria solo una larghezza di banda sufficiente per inviare i dati di personalizzazione al server di mid-sourcing.
  • L'elevata disponibilità non è più un problema interno: Il problema viene spostato sul server di mid-sourcing (reindirizzamento, pagine mirror, server di esecuzione, ecc.).
  • Il database non lascia la società: Solo i dati necessari per assemblare i messaggi vengono inviati al server di mid-sourcing (per questo può essere utilizzato HTTPS).
  • Questo tipo di implementazione può essere una soluzione per architetture di grandi volumi (molti destinatari nel database), con un significativo throughput di distribuzione.

Svantaggi

  • Leggero ritardo nella visualizzazione delle informazioni di esecuzione dei messaggi e della funzionalità di reporting, a causa del tempo necessario per recuperare le informazioni dal server mid-sourcing.
  • I sondaggi e i moduli Web restano sulla piattaforma client.

Procedura di installazione e configurazione

Prerequisiti

  • JDK sul server dell’applicazione.
  • Accesso a un server di database sul server dell’applicazione.
  • Firewall configurato per aprire le porte HTTP (80) o HTTPS (443) al server di mid-sourcing.

Installazione e configurazione (distribuzione mid-sourcing)

Fare riferimento al server Server mid-sourcing mid-sourcing.