Show Menu
ARGOMENTI×

Configurazioni specifiche nella versione v6.02

Nella sezione seguente viene descritta la configurazione aggiuntiva richiesta per la migrazione dalla versione 6.02. È inoltre necessario configurare le impostazioni dettagliate nella sezione Configurazioni Configurazioni generali generali.

Applicazioni web

Se state eseguendo la migrazione dalla versione v6.02, potrebbero essere visualizzati registri di errore relativi alle applicazioni Web di tipo panoramica. Esempi di messaggi di errore:
[PU-0006] Entity of type : 'xtk:entityBackupNew' and Id 'nms:webApp|taskOverview', expression '[SQLDATA[' was found : '...)) or (@id IN ([SQLDATA[select 
[PU-0006] Entity of type : 'xtk:formDictionary' and Id 'nms:webApp|lastTasks', expression '[SQLDATA[' was found : '...)) or (@id IN ([SQLDATA[select 
[PU-0006] Entity of type : 'nms:webApp' and Id 'taskOverview', expression '[SQLDATA[' was found : '...@owner-id] IN ([SQLDATA[select iGroupid...'. (iRc=-1)

Tali applicazioni Web hanno utilizzato SQLData e non sono compatibili con v7 a causa di un livello di protezione più elevato. Questi errori porteranno a un errore di migrazione.
Se non avete utilizzato queste applicazioni Web, eseguite lo script di pulizia seguente ed eseguite nuovamente il post-aggiornamento:
Nlserver javascript -instance:[instance_name] -file [installation_path]/datakit/xtk/fra/js/removeOldWebApp.js

Se avete modificato queste applicazioni Web e desiderate continuare a utilizzarle in v7, dovete attivare l’opzione allowSQLInjection nelle diverse aree di sicurezza e riavviare il postaggiornamento. Per ulteriori informazioni, consulta la sezione SQLData .

Facilità di utilizzo: Home page e navigazione

Se desiderate continuare a utilizzare le applicazioni Web di tipo v6.02, è necessario attivare l'opzione allowSQLInjection nelle diverse aree di protezione prima dell'aggiornamento successivo. Fare riferimento alle applicazioni Applicazioni web Web.
Dopo una migrazione dalla versione 6.02, la homepage Adobe Campaign v6.02 non viene più visualizzata ma resta accessibile e compatibile con Adobe Campaign v7.
Per continuare a utilizzare la homepage v6.02, dopo la migrazione dovete installare un pacchetto di "compatibilità".
A questo scopo, importate il pacchetto di compatibilità:
Fate clic su Tools > Advanced > Import package e scegliete il pacchetto campaignMigration.xml nel file \nl\datakit\nms\[Your language]\package\optional .
Per consentire l'accesso alle interfacce v6.02 per i tipi di applicazione Web, l'opzione di configurazione del server sessionTokenOnly deve essere attivata nel file serverConf.xml :
sessionTokenOnly="true"

Questa opzione modifica i livelli di protezione per garantire la compatibilità dell'interfaccia.
Una volta installato il pacchetto, la home page di Adobe Campaign v7 viene sostituita dalla vecchia homepage v6.02 completa con le configurazioni generali della v7 (banner blu home page).
Tutti i collegamenti presenti in questa homepage sono collegati alle schermate v7 ad eccezione degli elenchi ( operation list , delivery tracking in operations ecc.) collegamento alla panoramica v6.02 (applicazioni Web).
Per aggiungere un’altra panoramica configurata in v6.02, è necessario aggiungerla alla pagina principale dal dashboard. ( Administration > Access management > Dashboard )
Per registrare le modifiche, disconnettetevi e ricollegate la console.

Centro messaggi

Dopo la migrazione dell'istanza di controllo del Centro messaggi, devi ripubblicare i modelli dei messaggi transazionali per consentirne il funzionamento.
In v7, i nomi dei modelli di messaggi transazionali sulle istanze di esecuzione sono cambiati. Sono attualmente contraddistinti dal nome dell'operatore che corrisponde all'istanza di controllo su cui sono creati, ad esempio control1_template1_rt (dove control1 è il nome dell'operatore). Se disponete di un volume significativo di modelli, è consigliabile eliminare vecchi modelli nelle istanze di controllo.