Show Menu
ARGOMENTI×

File di registro

I file di registro sono organizzati come segue:
Ogni modulo nlserver genera un file di registro salvato nella seguente directory: <installation directory> /var/ <instance> /log/ <module> .log .
Il modulo nlserver syslogd salva i registri sul disco. Questo modulo è simile al daemon syslog Unix , ma è stato adattato per compatibilità tra Unix e Windows. Gli altri moduli di Adobe Campaign non salvano i registri sul disco; delegano questa attività al modulo syslogd inviandola pacchetti UDP.
Per impostazione predefinita, nella piattaforma Adobe Campaign è installato il modulo syslogd , ma è possibile utilizzare un altro daemon di syslog . Questo modulo crea i file di registro nella directory di registro .
I registri dei moduli con più istanze sono memorizzati nella seguente directory: <installation directory> /var/default/log/ . Lo stesso file di registro è condiviso da tutte le istanze (ad es. web.log ).
I file di registro degli altri moduli sono memorizzati in una sottocartella denominata in base all’istanza. Ogni istanza ha i propri file di registro.
I file di registro con più istanze sono elencati nella tabella seguente:
File
Descrizione
web.log
Registri del modulo Web (console client, rapporti, API SOAP, ecc.)
webmdl.log
Registri dal modulo di reindirizzamento
watchdog.log
Registri dal modulo di monitoraggio del processo di Adobe Campaign
trackinglogd.log
Tracciamento dei registri
I file di registro delle istanze mono sono elencati nella tabella seguente:
File
Descrizione
mta.log
registri del modulo MTA
mtachild.log
Registri di elaborazione della distribuzione dei messaggi
wfserver.log
Registri del modulo del server del flusso di lavoro
runwf.log
Registri di esecuzione dei flussi di lavoro
inMail.log
Registro del modulo di posta elettronica
logins.log
Registra tutti i tentativi di accesso ad Adobe Campaign (ha successo o meno)
La directory di reindirizzamento esiste solo sui server di reindirizzamento. La sottodirectory url contiene le corrispondenze degli URL da reindirizzare e il registro della sottodirectory contiene i registri di tracciamento. Per generare i registri di tracciamento, il modulo trackinglogd deve essere in esecuzione.
Per ottimizzare le prestazioni e l’archiviazione, il file logins.log viene suddiviso in più file, uno ogni giorno (logins.yy-mm-dd.log) con un massimo di 365 file conservati. Il numero di giorni può essere modificato in serverConf.xml, in syslogd (opzione maxNumberOfLoginsFiles ). Consultate la documentazione nel file di configurazione del server.
Per impostazione predefinita, i file di registro sono limitati a due file da 10 MB per modulo e per istanza. Viene chiamato il secondo file: <modulename> _2.log . La dimensione dei registri è quindi limitata a 2*10 MB per modulo e per istanza.
Tuttavia, potete conservare file di dimensioni maggiori. Per attivare questo parametro, modificate il valore dell'impostazione maxFileSizeMb="10" nel nodo syslogd del file conf/serverConf.xml . Questo valore rappresenta la dimensione massima in MB di un file di registro.
Se desideri mantenere ulteriori livelli di dettaglio nei registri, puoi avviare i moduli Adobe Campaign con il parametro dettagliato :
nlserver start <MODULE> @ <INSTANCE> -verbose