Show Menu
ARGOMENTI×

Prestazioni del database

La maggior parte dei problemi di prestazioni sono collegati alla manutenzione del database. Di seguito sono riportati quattro principali lead per individuare la causa di prestazioni lente:
  • Configurazione,
  • Installazione e configurazione della piattaforma Adobe Campaign ,
  • Manutenzione del database,
  • Diagnosi in tempo reale.

Configurazione

Verificare che la configurazione iniziale piattaforma Adobe Campaign sia ancora valida e, se necessario, rivalutare le esigenze del cliente in termini di recapito o dimensioni del database. È inoltre consigliabile eseguire un controllo hardware completo (CPU, RAM, sistema IO).
Per ulteriori informazioni, consulta Guida al dimensionamento di Adobe Campaign Harware.

Configurazione della piattaforma

Una configurazione non appropriata potrebbe influire sulle prestazioni della piattaforma. È consigliabile controllare la configurazione di rete, le opzioni di recapito della piattaforma e la configurazione MTA nel file serverConf.xml .

Manutenzione del database

Attività di pulizia del database
Verificare che l'attività di pulizia del database sia operativa. A questo scopo, visualizzate i file di registro per verificare se contengono errori. Per ulteriori informazioni al riguardo, consulta questa sezione .
Piani di manutenzione
Assicuratevi che la manutenzione del database sia pianificata ed eseguita correttamente. A questo scopo, contattate l'amministratore del database per ulteriori informazioni:
  • il programma di manutenzione,
  • piani di manutenzione eseguiti in precedenza,
  • visualizzare i registri di script.
Per ulteriori informazioni al riguardo, consulta questa sezione .
Se si utilizza una configurazione mid-sourcing, è essenziale che i database vengano mantenuti regolarmente. Quando si analizza una consegna sulla piattaforma di marketing, l'istanza di marketing invia informazioni all'istanza mid-sourcing. Se il processo è rallentato, l'istanza di marketing verrà influenzata.
Gestione delle tabelle di lavoro
Verificare il numero e la dimensione delle tabelle di lavoro. Quando superano una certa dimensione, vengono compromesse le prestazioni del database. Queste tabelle vengono create da flussi di lavoro e consegne. Rimangono nel database mentre i flussi di lavoro e le consegne sono attive. Per limitare la dimensione delle tabelle di lavoro, è possibile eseguire le operazioni seguenti:
  • interrompere o eliminare le consegne con i seguenti stati: Failed , In progress , Ready for delivery o Paused .
  • interrompere o eliminare flussi di lavoro in pausa a causa di un errore,
  • arresta tutti i flussi di lavoro utilizzati per i test che non contengono un' End attività e il cui stato rimane pertanto Paused .
Se l'operazione richiede molto tempo e libera molto spazio, ciò significa che è necessaria una manutenzione approfondita (ricostruzione dell'indice, ecc.). Per ulteriori informazioni al riguardo, consulta questa sezione .
del processo Adobe Campaign
A seconda impostazioni di installazione di Adobe Campaign, è possibile utilizzare due strumenti per il monitoraggio della piattaforma:

Specifics

Potrebbe essere necessario eseguire una diagnosi in tempo reale per identificare la causa del problema. Per iniziare, controllate i file di registro di processo e piattaforma, quindi controllate l'attività del database durante la ricreazione del problema. Prestare particolare attenzione ai seguenti elementi:
  • il piano di esecuzione della manutenzione,
  • Query SQL in esecuzione,
  • se i processi esterni sono in esecuzione contemporaneamente (pulizia, importazioni, calcolo aggregato, ecc.).