Show Menu
ARGOMENTI×

Informazioni sulle tipologie di campagne

Ottimizzazione campagna è il modulo Adobe Campaign che consente di controllare, filtrare e monitorare l'invio di consegne. Per evitare conflitti tra campagne, Adobe Campaign può sottoporre a test diverse combinazioni applicando regole di vincolo specifiche. Questo garantisce che i messaggi inviati soddisfino le esigenze e le aspettative dei clienti e le politiche di comunicazione aziendali.
A seconda dell'offerta, è possibile includere l'ottimizzazione per le campagne o un componente aggiuntivo. Controlla il contratto di licenza.

Regole di tipologia

Con Adobe Campaign è possibile progettare e applicare quattro tipi di regole di tipologia:
  • Regole di filtro che consentono di escludere parte del target in base ai criteri. For more on this, refer to Filtering rules .
  • Regole di pressione che consentono di controllare la fatica del marketing. For more on this, refer to Pressure rules .
  • Regole di capacità che consentono di limitare i carichi per garantire condizioni di elaborazione ottimali. For more on this, refer to Controlling capacity .
  • Controlla le regole che ti consentono di verificare la validità dei messaggi prima che vengano inviati. For more on this, refer to Control rules .
Una volta create, le regole di tipologia sono raggruppate nelle tipologie di campagna a cui viene fatto riferimento nelle consegne. Consultate Applicazione delle tipologie .

Tipologie

Una tipologia di campagna può contenere diverse regole di tipologia, ma una consegna può fare riferimento a una sola tipologia.
La Rules scheda consente di aggiungere, eliminare o visualizzare le regole di tipologia da applicare.

Applicazione delle tipologie

I passaggi per creare e applicare una tipologia alle consegne sono elencati di seguito:
  1. Creare regole di tipologia.
    Le regole di tipologia si trovano nel Administration > Campaign management > Typology management > Typology rules nodo.
    Diverse regole disponibili in Campaign sono descritte nelle seguenti sezioni: regole di pressione sulle vendite, regole di capacità, regole di controllo e regole di filtraggio.
  2. Create una tipologia e fate riferimento alle regole create al suo interno.
    Le tipologie sono accessibili tramite il nodo Administration > Campaign Management > Typology management > Typologies .
  3. Configurate la distribuzione in modo da utilizzare la tipologia creata. Per ulteriori informazioni al riguardo, consulta questa sezione .
  4. Test e controllo del comportamento mediante simulazioni di campagne. For more on campaign simulations, refer to this section .
Durante la preparazione della consegna, i destinatari sono esclusi quando il criterio è soddisfatto. Per monitorare le esclusioni, puoi controllare i registri. Esempi di utilizzo delle regole di tipo pressione sono disponibili in questa pagina .

Come impostare la gestione dell'affaticamento utilizzando le regole di tipologia

Questo video spiega come implementare la gestione della fatica in Adobe Campaign Classic sfruttando le regole della tipologia.

Come impostare la gestione della fatica utilizzando filtri predefiniti

La gestione della fatica controlla la frequenza e la quantità di messaggi per evitare un eccesso di richieste da parte dei destinatari. Se nell’istanza della campagna non è presente il modulo di ottimizzazione della campagna, potete configurare un filtro predefinito che filtrerà la popolazione di destinazione in base al numero di messaggi ricevuti. In questo video viene illustrato come implementare la gestione dell’affaticamento in Adobe Campaign Classic utilizzando i filtri.

Argomento correlato