Show Menu
ARGOMENTI×

Creazione di ipotesi

Esistono varie possibilità per creare/collegare ipotesi a un'offerta o una consegna di campagna:
  • Tramite la Measurement hypotheses cartella, potete creare una nuova ipotesi basata su un modello esistente e collegarla a una consegna esistente.
  • Tramite la scheda Edit > Measurement in una campagna.
  • Tramite l' Measurement opzione di consegna creata da una campagna.
Le ipotesi possono essere calcolate solo dopo che la campagna di marketing è stata avviata e i destinatari hanno ricevuto la consegna. Se l'ipotesi si basa su una proposta di offerta, quest'ultima deve essere almeno presentata e deve essere ancora attiva. Le ipotesi di offerta e di consegna vengono create tramite la Measurement hypotheses cartella e si basano su un modello di ipotesi. Tuttavia, è possibile fare riferimento a un'ipotesi direttamente nella consegna o nella campagna prima dell'inizio della campagna. In questo caso, le ipotesi verranno calcolate automaticamente dopo l'avvio della campagna di marketing, in base alle impostazioni di esecuzione (per ulteriori informazioni, vedere Impostazioni di esecuzione dei modelli di ipotesi).

Creazione di un'ipotesi al volo su una consegna

Per creare un'ipotesi su una consegna esistente, eseguite il seguente processo:
Questa operazione è possibile solo per le consegne in sospeso.
  1. Nell'albero di Adobe Campaign, vai a Campaign management > Measurement hypotheses .
  2. Fare clic sul New pulsante o fare clic con il pulsante destro del mouse sull'elenco delle ipotesi e selezionare New nell'elenco a discesa.
  3. Nella finestra dell'ipotesi, selezionare un modello creato in precedenza (fare riferimento a Modelli di ipotesi).
    Il contesto dell'ipotesi definito nel modello selezionato viene visualizzato nella finestra.
    Le impostazioni definite nel modello e non visibili in questo passaggio vengono anche memorizzate e riassegnate all'ipotesi in corso.
  4. Selezionare la consegna per la quale si desidera creare un'ipotesi.
  5. Potete personalizzare l'ipotesi modificando le General , Transactions e Scope le schede. Per ulteriori informazioni, vedere Creazione di un modello di ipotesi.
  6. Iniziate l'ipotesi facendo clic Start .
    Viene creato automaticamente un flusso di lavoro per eseguire la misurazione. Il nome viene definito automaticamente in base alla configurazione dell'ipotesi.
    Potete accedervi se avete selezionato la Keep execution workflow casella. Questa opzione deve essere attivata solo a scopo di debug, in caso di errore durante l'esecuzione dell'ipotesi. I flussi di lavoro generati automaticamente vengono salvati nella cartella Administration > Production > Objects created automatically > Campaign workflows di Adobe Campaign Explorer.
    Inoltre, i flussi di lavoro generati automaticamente non devono essere modificati. Eventuali modifiche non saranno prese in considerazione altrove per ulteriori calcoli.
    Se avete selezionato questa opzione, eliminate il flusso di lavoro dopo che è stato eseguito.
    Una volta completato il calcolo, gli indicatori di misura vengono aggiornati automaticamente.
  7. Se necessario, modificate le impostazioni e riavviate l’ipotesi.

Riferimento a un'ipotesi nella distribuzione di una campagna

Potete fare riferimento a un'ipotesi in una campagna di marketing prima di avviarla. In questo caso, l'ipotesi verrà avviata automaticamente dopo l'invio della consegna, in base alle impostazioni di esecuzione definite nel modello di ipotesi. Per creare un'ipotesi in una consegna, eseguite il seguente processo:
  1. A seconda delle esigenze, potete creare uno o più modelli di Delivery tipo, come descritto in Creazione di un modello di ipotesi
  2. Crea una campagna di marketing e flussi di lavoro di targeting.
  3. Nella finestra consegna, fate clic sull' Delivery measurement icona.
  4. Selezionate il modello di ipotesi (la query configurata nel modello viene visualizzata nella finestra di ipotesi).
    L'ipotesi verrà calcolata automaticamente al termine della campagna, in base alle date configurate nel modello (consultate le impostazioni di esecuzione dei modelli di ipotesi).

Aggiunta di un'ipotesi predefinita alle consegne per una campagna

Potete fare riferimento direttamente a un'ipotesi a livello di campagna. In questo caso, l'ipotesi sarà automaticamente collegata a tutte le consegne create nella campagna. Per eseguire questa operazione:
  1. Passate alla Edit scheda della campagna.
  2. Nella sezione relativa alla misura, fare clic sulla Default hypotheses scheda.
  3. Fate clic su Add e selezionate un modello di ipotesi.
    Per impostazione predefinita, a un'ipotesi basata su questo modello viene fatto riferimento in ogni nuova consegna per la campagna.
I risultati dell'ipotesi possono essere visualizzati nelle General e Reactions nelle schede dell'ipotesi (fare riferimento al tracciamento dell' ipotesi)
Per ulteriori informazioni, potete fare riferimento anche a Esempio: creazione di un'ipotesi collegata a una consegna .

Creazione di un'ipotesi su un'offerta

Creare un'ipotesi su una proposta di offerta è simile a creare un'ipotesi di consegna al volo. L'ipotesi può essere eseguita finché l'offerta è attiva. Il periodo di calcolo è basato sulla data di proposta dell'offerta. Quando l'ipotesi consente di collegare un destinatario a un acquisto, lo stato dell'offerta che potrebbe essere accettata può essere modificato automaticamente (per ulteriori informazioni, fare riferimento a Transazioni ).
  1. Creare uno o più modelli di Offer tipo come descritto in Creazione di un modello di ipotesi.
  2. Vai al Campaign management > Measurement hypotheses nodo.
  3. Per creare un'ipotesi di Offers tipo, selezionate il modello creato in precedenza.
    La query creata nel modello viene visualizzata nella finestra.
  4. Scegliete l'offerta per la quale desiderate creare un'ipotesi.
  5. Se necessario, perfezionate la query.
  6. Fare clic Start per eseguire l'ipotesi.
  7. I risultati dell'ipotesi possono essere visualizzati nelle relative General e Reactions schede (fare riferimento al tracciamento dell' ipotesi).
    Le ipotesi effettuate su un'offerta sono indicate nella Measurement scheda.
    Se l' Update offer proposition status opzione è stata attivata nel modello di ipotesi, lo stato della proposta di offerta viene modificato automaticamente, fornendo così un feedback sull'impatto della campagna (per ulteriori informazioni, fare riferimento a Transazioni ).

Esempio: creazione di un'ipotesi collegata a una consegna

In questo esempio, vogliamo creare un'ipotesi collegata a una consegna. Questa ipotesi si basa sul modello creato in precedenza (fare riferimento a Esempio: creazione di un modello di ipotesi su una consegna ). La query ereditata dal modello verrà quindi perfezionata per effettuare un'ipotesi su un articolo specifico della tabella di acquisto.
  1. Create una campagna e una consegna (per ulteriori informazioni, consultate Creazione di una campagna ).
    Nel nostro esempio, utilizzeremo una consegna diretta per tipo di posta.
  2. Configurare un indirizzo e-mail: il modello di ipotesi creato in precedenza era configurato per tenere conto di un gruppo di controllo nei risultati della reazione.
    Per ulteriori informazioni, vedere Definizione di un gruppo di controllo.
  3. Aprite l’icona Direct mail delivery e fate clic su di essa, quindi fate clic su Delivery measurement Add .
  4. Scegliete il modello di ipotesi creato in precedenza dall’elenco a discesa.
    Viene visualizzata la query creata nel modello.
  5. Fare clic Edit query... e affinare la query immettendo il prodotto che l'ipotesi riguarderà.
    Potete verificare che l'ipotesi sia collegata alla distribuzione nella scheda Edit > Measurement della campagna.
  6. Avviate il flusso di lavoro di targeting ed eseguite i controlli necessari fino al completamento della campagna (per ulteriori informazioni, consultate Avvio di una distribuzione ).
  7. Nella struttura di Adobe Campaign, andate al Campaign management > Measurement hypotheses nodo per verificare gli indicatori calcolati dall'ipotesi.