Show Menu
ARGOMENTI×

Gestione delle risorse di marketing

Adobe Campaign consente di gestire e monitorare le risorse di marketing coinvolte nel ciclo di vita della campagna. Queste risorse di marketing possono essere una brochure, un aiuto visivo o qualsiasi altro mezzo di comunicazione che coinvolga più operatori.
Per ogni risorsa di marketing gestita tramite Adobe Campaign, puoi monitorarne lo stato e la cronologia in qualsiasi momento e visualizzare la versione corrente.

Aggiunta di una risorsa di marketing

Le risorse di marketing sono accessibili tramite l'universo Campagne.
Per aggiungere una risorsa, fate clic sul Create pulsante .
Per rendere disponibile una risorsa sul server Adobe Campaign , è necessario aggiungere la risorsa desiderata trascinandola nell’area centrale dell’editor. Puoi anche fare clic sul Upload file to server... collegamento.
Un messaggio di conferma consente di avviare il caricamento.
Al termine del caricamento, la risorsa viene aggiunta all’elenco delle risorse disponibili. È accessibile operatori Adobe Campaign. Possono visualizzarlo (tramite la Preview scheda), copiarlo per modificarlo o aggiornare il file sul server (utilizzando la Edit scheda).
Fare clic sulla General scheda per selezionare gli operatori o i gruppi di operatori responsabili del monitoraggio, del tracciamento e dell'approvazione di questa risorsa. La selezione del revisore viene eseguita tramite il Advanced parameters collegamento.
  • L'operatore a cui è assegnata la risorsa è responsabile del tracciamento.
  • L'operatore di approvazione è responsabile dell'approvazione della risorsa di marketing. All'avvio del processo di convalida delle risorse verrà inviata una notifica.
    Se non è selezionato alcun revisore, la risorsa sarà cannot be soggetta all'approvazione.
  • Se necessario, potete anche specificare un lettore di prova.
È possibile specificare una data di disponibilità (indicativa) per la risorsa. Oltre tale data, verrà visualizzata con Late stato.

Lavoro collaborativo sulle risorse

Puoi modificare e aggiornare una risorsa di marketing e, se necessario, informarne altri operatori Adobe Campaign . Puoi:
  • Scaricate la risorsa localmente per modificarla.
  • Aggiornare il file sul server e renderlo accessibile ad altri operatori.
  • Bloccare una risorsa per impedirne la modifica da parte di altri operatori.
La History scheda contiene il registro di download e aggiornamento della risorsa. Il Details pulsante consente di visualizzare la versione selezionata:

Blocco/sblocco di una risorsa

Una volta create, le risorse sono disponibili nel dashboard delle risorse di marketing e gli operatori possono modificarle.
Quando un operatore desidera lavorare su una risorsa, è preferibile bloccarla prima dell'avvio del lavoro, per impedire ad altri operatori di modificarla allo stesso tempo. La risorsa viene quindi riservata; rimane accessibile, ma non può essere pubblicato o aggiornato sul server da un altro operatore.
Un messaggio speciale notifica agli operatori che tentano di accedervi:
La Tracking scheda indica il nome dell'operatore che ha bloccato la risorsa e la data di aggiornamento pianificata.
Per bloccare una risorsa, è necessario fare clic sulla risorsa seguita dal Lock pulsante nel dashboard della risorsa.
È possibile indicare la data di restituzione pianificata nella Tracking scheda della risorsa.
Queste informazioni consentono di informare altri operatori Adobe Campaign della data in cui la risorsa verrà sbloccata.
Una volta aggiornata, la risorsa viene sbloccata automaticamente e resa nuovamente disponibile a tutti gli operatori.
Se necessario, potete anche sbloccarlo manualmente dal dashboard.
Solo l'operatore che ha bloccato la risorsa e gli operatori con diritti di amministratore sono autorizzati a sbloccare una risorsa.

Forum di discussione

Per ogni risorsa, la Forum scheda consente ai partecipanti di scambiare informazioni.
I forum di discussione spiegano come funzionano i forum di discussione in Adobe Campaign.

Ciclo di vita di una risorsa di marketing

Quando viene creata la risorsa, gli operatori Adobe Campaign vengono nominati per progettare, verificare, approvare e pubblicare la risorsa. È possibile determinare la durata di queste campagne.
La Tracking scheda consente di monitorare le azioni eseguite sulla risorsa: approvazioni, rifiuti di approvazione, commenti correlati o pubblicazioni.
Nella History scheda vengono visualizzati i trasferimenti di file eseguiti per la risorsa.

Processo di approvazione

La data di disponibilità prevista viene visualizzata nei dettagli della risorsa, se specificata nella Tracking scheda. Una volta raggiunta tale data, è possibile eseguire il processo di approvazione utilizzando il Submit for approval pulsante nel dashboard delle risorse. Lo stato della risorsa diventa Approval in progress .
Una risorsa può essere approvata tramite il Approve resource pulsante del dashboard.
Gli operatori autorizzati possono quindi accettare o rifiutare l'approvazione. Questa azione è possibile: tramite il messaggio e-mail inviato (facendo clic sul collegamento nel messaggio di notifica) o tramite la console (facendo clic sul pulsante Approve ).
La finestra di approvazione consente di inserire un commento.
La Tracking scheda consente a tutti gli operatori di tenere traccia delle varie fasi del processo di approvazione.
Oltre al revisore specificato per ogni risorsa di marketing, gli operatori con diritti di amministratore e il gestore risorse sono autorizzati ad approvare una risorsa di marketing.

Publishing a resource

Una volta approvata, la risorsa marketing deve essere pubblicata. Il processo di pubblicazione deve essere soggetto a un'implementazione specifica in base ai requisiti aziendali. Ciò significa che le risorse possono essere pubblicate su una rete extranet o su qualsiasi altro server, che informazioni specifiche possono essere inviate a un provider di servizi esterno, ecc.
Per pubblicare una risorsa, fai clic sul Publish pulsante nella zona di modifica del dashboard delle risorse di marketing.
Potete inoltre automatizzare la pubblicazione di una risorsa tramite un flusso di lavoro.
Pubblicare una risorsa significa renderla disponibile per l’uso (ad esempio, tramite un’altra attività). La pubblicazione varia a seconda della natura della risorsa: per un volantino, pubblicare può significare inviare il file a una stampante, per un'agenzia Web, può significare pubblicarlo su un sito Web, ecc.
Affinché Adobe Campaign possa pubblicare, è necessario creare un flusso di lavoro adeguato e collegarlo alla risorsa. A questo scopo, aprite la Advanced settings casella della risorsa, quindi selezionate il flusso di lavoro desiderato nel Post-processing campo.
Il flusso di lavoro verrà eseguito:
  • Quando il revisore fa clic sul Publish resource collegamento (o, se non è stato definito alcun revisore, la persona responsabile della risorsa).
  • Se la risorsa viene gestita tramite un'attività di creazione delle risorse di marketing, verrà eseguita quando l'attività è impostata su Finished , purché la Publish the marketing resource casella sia selezionata nell'attività (fare riferimento all'attività di creazione delle risorse di marketing)
Se un flusso di lavoro non viene avviato immediatamente (se ad esempio il flusso di lavoro viene interrotto), lo stato della risorsa cambia in Pending publication . Una volta avviato il flusso di lavoro, lo stato della risorsa cambia in Published . Questo stato non tiene conto di eventuali errori nel processo di pubblicazione. Controllate lo stato del flusso di lavoro per verificare che sia stato eseguito correttamente.

Collegamento di una risorsa a una campagna

Riferimento a una risorsa di marketing

Le risorse di marketing possono essere associate alle campagne, a condizione che questa funzione sia stata selezionata nel modello di campagna.
Per informazioni dettagliate su come creare e configurare i modelli delle campagne, consultate i modelli delle campagne.
Fate clic sulla Documents > Resources scheda nel dashboard della campagna, quindi fate clic Add per selezionare la risorsa in questione.
Potete filtrare le risorse per stato, natura o tipo oppure applicare un filtro personalizzato.
Fai clic OK per aggiungere la risorsa all'elenco delle risorse di marketing a cui viene fatto riferimento per questa campagna.
Il Details pulsante consente di modificarlo e visualizzarlo.
Le risorse aggiunte vengono visualizzate nel dashboard. È inoltre possibile modificarli.

Aggiunta di una risorsa di marketing a un profilo di consegna

Le risorse di marketing possono essere associate alle consegne tramite i contorni di consegna.
Per ulteriori informazioni sui contorni di consegna, vedere Associazione e strutturazione delle risorse collegate tramite un profilo di consegna.

Gestione delle scorte

Puoi associare una risorsa di marketing a una o più scorte per gestire le forniture e visualizzare un avviso sul dashboard in caso di scorte insufficienti.
Per ulteriori informazioni sulla gestione delle azioni in Adobe Campaign, fare riferimento a Gestione delle scorte .
Per associare una risorsa di marketing a una risorsa, modificate la mappa di magazzino e modificate o create una risorsa. Aggiungi una linea di azioni e seleziona la risorsa di marketing corrispondente.
Se necessario, è possibile modificare la risorsa selezionata tramite l’ Edit the link icona (lente di ingrandimento) a destra della risorsa, una volta selezionata.
Specificate la risorsa iniziale e la risorsa di avviso, quindi salvate.
La risorsa è indicata nei dettagli della risorsa.
Se lo stock è insufficiente, agli operatori interessati viene inviato un avviso.

Funzioni avanzate

Il dashboard delle risorse di marketing consente di eseguire i tipi di operazioni consueti: aggiungere, modificare, bloccare/sbloccare, approvare, pubblicare. Puoi creare altri tipi di risorse di marketing e accedere a funzionalità avanzate tramite la struttura Adobe Campaign. A questo scopo, fate clic Explorer nella home page di Adobe Campaign.
Per impostazione predefinita, le risorse di marketing sono memorizzate nel MRM > Marketing resources nodo della struttura.
Da questa visualizzazione potete aggiungere le seguenti risorse:
  • File
  • HTML
  • Testo
  • URL