Show Menu
ARGOMENTI×

Utilizzo di un modello di contenuto

I modelli di contenuto

È possibile fare riferimento ai modelli di contenuto e utilizzarli direttamente nelle consegne. Fare riferimento a Creazione di una distribuzione tramite la gestione dei contenuti
Possono anche essere utilizzati per creare istanze di contenuto. Una volta create, queste istanze sono pronte per essere distribuite (consultate Distribuzione di un'istanza di contenuto) o esportate (consultate Creazione di un'istanza di contenuto).

Creazione di una distribuzione tramite la gestione dei contenuti

Potete fare riferimento a un modello di contenuto in una distribuzione per utilizzare i campi di input per immettere contenuto. Nella procedura guidata di consegna viene aggiunta una scheda aggiuntiva per la definizione del contenuto della consegna.
Il layout verrà applicato automaticamente in base alle impostazioni selezionate. Per visualizzarlo, fai clic sul HTML preview (o Text preview ) e seleziona un destinatario per testare gli elementi di personalizzazione.
Per ulteriori informazioni, consulta l’esempio completo di implementazione: Creazione di contenuti nella procedura guidata di consegna.

Creazione di un'istanza di contenuto

Puoi creare contenuti direttamente nella struttura di Adobe Campaign da utilizzare nei flussi di lavoro, da esportare o da inserire direttamente nelle nuove consegne.
Effettuate le seguenti operazioni:
  1. Selezionate il Resources > Contents nodo della struttura ad albero, fate clic con il pulsante destro del mouse e scegliete Properties .
  2. Selezionate i modelli di pubblicazione che saranno attivi per questa cartella.
  3. È ora possibile creare nuovo contenuto utilizzando il New pulsante situato sopra l'elenco dei contenuti.
  4. Immettere i campi nel modulo.
  5. Fate clic sulla HTML preview scheda per visualizzare il rendering. In questo caso, i campi di personalizzazione prelevati dal database non vengono inseriti.
  6. Una volta creato, il contenuto viene aggiunto all’elenco dei contenuti disponibili. Fate clic sul Properties collegamento per modificarne l’etichetta, lo stato o visualizzarne la cronologia.
  7. Se necessario, una volta approvato il contenuto, questo può essere generato utilizzando il pulsante appropriato sulla barra degli strumenti.
    Potete autorizzare la generazione di contenuti non approvati. A questo scopo, modificate l’opzione pertinente nel modello di pubblicazione. Per ulteriori informazioni, vedere Creazione e configurazione del modello .
    I contenuti HTML e di testo vengono generati per impostazione predefinita nella cartella di pubblicazione dell'istanza Adobe Campaign. Potete modificare la cartella della pubblicazione tramite l’opzione NcmPublishingDir .

Distribuzione di un'istanza di contenuto

Per creare un'istanza di contenuto e distribuirla, è necessario collegare un modello di consegna al modello di pubblicazione utilizzato per generare il contenuto. Per ulteriori informazioni, consulta Consegna .
Inoltre, la cartella di archiviazione dei contenuti deve essere dedicata ai contenuti tratti da questo modello di pubblicazione (quando una cartella di contenuti consente di generare diversi tipi di contenuto, non è possibile creare automaticamente le consegne).
Per creare la consegna automaticamente in base al contenuto selezionato, fate clic sull' Delivery icona e scegliete il modello.
Il testo e il contenuto HTML vengono inseriti automaticamente.