Show Menu
ARGOMENTI×

Database degli elenchi di blocchi

Diverse organizzazioni gestiscono database di indirizzi IP e domini ritenuti utilizzati dagli spammers. La consultazione di questi siti può essere utile per capire perché alcuni messaggi sono stati rifiutati come spam. In genere è possibile richiedere la rimozione di un indirizzo inserito erroneamente in tali elenchi.
Questi database sono denominati RBL (Real-time Blackhole Lists) e vengono consultati tramite un meccanismo DNS. Esistono tre tipi di RBL:
  • Per indirizzo IP: elenca gli indirizzi IP che inviano spam o che probabilmente trasmettono spam.
  • Per dominio mittente: elenca i domini del mittente (dominio completo dell'indirizzo e-mail di rimbalzo) che inviano spam o che non sono configurati correttamente.
  • Per dominio Web: elenca i domini (domini di alto livello registrati con i registrar) che si trovano negli URL dei collegamenti e delle immagini contenuti nel contenuto spam. In Adobe Campaign, il dominio da prendere in considerazione è generalmente l'indirizzo utilizzato per il tracciamento.
Di seguito è riportato un elenco degli URL più utilizzati. Per un elenco più completo, fate riferimento a https://www.dnsstuff.com/ .
  • Spamhaus
    Fare riferimento a https://www.spamhaus.org/
    Il database è più importante. Essere classificato in questo elenco è generalmente una situazione grave. In tal caso, devi agire immediatamente e avvisare i servizi commerciali, la recapito e il supporto Adobe Campaign.
  • SpamCop
    Fare riferimento a https://www.spamcop.net/
    È uno dei database più rinomati. Se uno dei tuoi indirizzi IP è inserito in questo elenco, in genere significa che gli utenti SpamCop hanno dichiarato i tuoi messaggi come Spam o che hai inviato messaggi a un honeypot SpamCop.
  • URIBL
    Fare riferimento a https://www.uribl.com/
    Questo elenco identifica i domini che vengono visualizzati regolarmente nei messaggi dichiarati come spam. Se il dominio viene visualizzato in questo elenco, può influenzare in modo significativo la sua recapito. È necessario informare immediatamente i servizi di recapito e il supporto Adobe Campaign.
  • SURBL
    Fare riferimento a http://www.surbl.org/
    SURBL identifica i siti web che appaiono regolarmente nello spam. Se il dominio viene visualizzato in questo elenco, può influenzare in modo significativo la sua recapito. È necessario informare immediatamente i servizi di recapito e il supporto Adobe Campaign.
  • Manitu iX
    Questo è un elenco di IP ed è ampiamente utilizzato in Germania. Fare riferimento a https://www.heise.de/ix/nixspam/