Show Menu
ARGOMENTI×

Configurazione di più librerie

Questa sezione descrive una soluzione per configurare gli URL di tracciamento e mirroring delle pagine per marchio, per i messaggi transazionali in Adobe Campaign.

Prerequisiti

  • Tutti gli host devono essere aggiunti al file di configurazione dell'istanza ( config-<instance>.xml ).
  • A ogni marchio deve essere assegnato un sottodominio.
  • Se il tracciamento Web viene effettuato su pagine HTTPS, è necessario disporre di un certificato HTTPS per tutti i marchi.

Processo tipico

Per configurare l'attività di multibranding, è necessario configurare sia le istanze di esecuzione che le istanze di controllo. Nelle istanze di esecuzione, attenetevi alla procedura seguente:
  1. Crea un account esterno per marchio.
    La creazione di un account esterno di tipo istanza di esecuzione viene presentata nella sezione Istanza di controllo.
  2. Estendi lo schema nms:extAccount per aggiungere l’URL di tracciamento:
    <attribute advanced="true" desc="URL of the tracking servers" label="Tracking server URL"
    length="100" name="trackingURL" type="string"/>
    
    
    L'estensione di uno schema esistente viene presentata nella sezione Estensione di uno schema .
  3. Modificare il modulo nms:extAccount:
    <container label="Message domain branding" type="frame">
         <static type="help"> These parameters are used to override the DNS alias and addresses used during message delivery. When not populated, the values of the 'NmsServer_MirrorPageUrl' and 'NmsEmail_DefaultErrorAddr' options are used.</static>
         <input xpath="@mirrorURL"/>
         <input xpath="@trackingURL"/>
         <input img="nms:sendemail.png" menuId="deliveryMenuBuilder" type="scriptEdit">
                xpath="errorAddress"/>
       </container>
    
    
  4. Modificate le opzioni NmsTracking_OpenFormula e NmsTracking_ClickFormula per utilizzare il conto esterno invece di un'opzione globale.
    A questo scopo, sostituire:
    <%@ include option='NmsTracking_ServerUrl' %>
    
    
    con:
    <%@ value object="provider" xpath="@trackingURL" %>
    
    
    Tali modifiche potrebbero causare conflitti durante l'aggiornamento. Potrebbe essere necessario unire manualmente queste formule con la nuova versione.
Nell'istanza di controllo, è necessario collegare i modelli di consegna e gli account esterni. A tal fine, è necessario:
  1. Create un account esterno per marchio con lo stesso nome interno definito al punto 1.
  2. Crea un modello di consegna predefinito per marchio.
  3. Nel modello di consegna Properties , impostare il ciclo sul conto esterno del marchio.