Show Menu
ARGOMENTI×

Regole di controllo

Le regole di controllo consentono all'utente di verificare la validità e la qualità dei messaggi prima dell'invio, come la visualizzazione dei caratteri, la dimensione dei messaggi SMS, il formato dell'indirizzo, ecc.
Una serie di regole predefinite disponibili in Adobe Campaign garantisce i controlli standard:
  • Check subject (e-mail): verifica che l'oggetto e l'indirizzo del mittente non contengano caratteri speciali che possono causare problemi a determinati agenti di trasferimento di posta e verifica che l'oggetto del messaggio sia stato completato.
  • Check URL labels (e-mail): verifica che ciascun URL di tracciamento disponga di un’etichetta.
  • Check URLs (e-mail): verifica gli URL di tracciamento (presenza del carattere "&").
  • Check proof size (tutti i canali): genera un messaggio di errore se la popolazione di destinazione della prova supera i 100 destinatari.
  • Controlla il collegamento di annullamento iscrizione (e-mail): verifica la presenza di almeno un URL di annullamento iscrizione (rinuncia) in ciascun contenuto (HTML e testo).
  • Check delivery size (tutti i canali): verifica la dimensione dei messaggi.
  • Check social network sharing link (e-mail): verifica la presenza di un collegamento a una pagina mirror quando si inserisce nel contenuto un collegamento di condivisione social network (ViralLinks).
  • A/B Test : estrae la popolazione di prova per una consegna con un test A/B.
Potete scegliere il momento in cui la regola verrà applicata da una delle fasi del ciclo di vita della consegna. Selezionare il valore da applicare nell'elenco a discesa dal Phase campo della regola di tipologia.
I valori possibili sono:
  • All'inizio del targeting
    La regola di controllo può essere applicata in questa fase in modo che il passaggio di personalizzazione non venga eseguito in caso di errore.
  • Dopo il targeting
    Se è necessario conoscere il volume del target per applicare la regola di controllo, selezionare questa fase.
    Ad esempio, la regola di controllo delle dimensioni della prova di controllo si applica dopo l'area di targeting: questa regola impedisce la preparazione della personalizzazione dei messaggi in presenza di troppi destinatari di prova.
  • All'inizio della personalizzazione
    Questa fase deve essere selezionata se il controllo riguarda l'approvazione della personalizzazione dei messaggi. La personalizzazione dei messaggi viene effettuata durante la fase di analisi.
  • Al termine dell'analisi
    Quando un controllo richiede il completamento della personalizzazione dei messaggi, seleziona questa fase.
Per motivi di sicurezza, il contenuto delle regole di controllo non può essere modificato. Il Code campo è di sola lettura.