Show Menu
ARGOMENTI×

Gestione dei dati del modulo della pagina di destinazione

Modifica delle proprietà dei dati del modulo di una pagina di destinazione

È possibile collegare i campi del database a aree di input, pulsanti di scelta o blocchi di tipo casella di controllo. A questo scopo, selezionare il blocco e inserire il blocco Form data nella palette.
  • La zona di input Campo consente di selezionare un campo di database da collegare al campo del modulo.
  • L’opzione Obbligatorio consente di autorizzare l’invio della pagina solo se l’utente ha compilato il campo. Se non viene compilato un campo obbligatorio, verrà visualizzato un messaggio di errore.

Mapping dei campi modulo

I campi di input vengono utilizzati per memorizzare o aggiornare i dati nel database Campaign. A tal fine, è necessario collegare i campi del database con aree di input, pulsanti di scelta o blocchi di tipo casella di controllo. Per eseguire questa operazione:
  1. Selezionare un blocco nella pagina di destinazione.
  2. Completare la Form data parte nella palette.
  3. Scegliere un campo di database da collegare al campo modulo nella zona di Field selezione.
    Quando l’ Mandatory opzione è selezionata, la pagina può essere inviata solo se l’utente ha completato il campo. Se un campo obbligatorio non è completato, quando l'utente convalida la pagina viene visualizzato un messaggio di errore.
    Le pagine di destinazione possono essere mappate solo con Profili .
  4. Definire il tipo di campo scegliendo, ad esempio Text , Number o Date nell'area di HTML type of the field selezione.
I campi predefiniti delle pagine di destinazione incorporate sono preconfigurati. Potete modificarle come necessario.

Archiviazione dei dati e riconciliazione

I parametri di riconciliazione dei dati consentono di definire il modo in cui i dati immessi nella pagina di destinazione vengono gestiti una volta inviati da un utente.
Per eseguire questa operazione:
  1. Modificate le proprietà della pagina di destinazione a cui accedete tramite l’ icona nel dashboard della pagina di destinazione e visualizzate i Job parametri.
  2. Selezionate Reconciliation key : questi campi del database (ad esempio: e-mail, nome e cognome) vengono utilizzati per determinare se il visitatore ha un profilo già noto nel database di Adobe Campaign. Questo consente di aggiornare o creare un profilo, in base ai parametri della strategia di aggiornamento definiti.
  3. Definite il Form parameter mapping : questa sezione consente di mappare i parametri dei campi della pagina di destinazione e quelli utilizzati nella chiave di riconciliazione.
  4. Selezionate Update strategy : se la chiave di riconciliazione recupera un profilo di database esistente, è possibile scegliere di aggiornarlo con i dati immessi nel modulo oppure impedire l'aggiornamento.