Show Menu
ARGOMENTI×

Creazione e utilizzo di contenuti riutilizzabili

Scopri come gestire l’edizione del contenuto delle e-mail. Designer e-mail consente di creare modelli e frammenti con contenuti predefiniti personalizzati e di riutilizzarli per le seguenti consegne.

Progettazione di e-mail utilizzando i modelli

In Adobe Campaign Standard, puoi creare diversi tipi di modelli accessibili dal menu Risorse > Modelli . I modelli utilizzati in Designer e-mail sono modelli di contenuto. Per ulteriori informazioni, vedere Informazioni sui modelli .

I modelli di contenuto

È possibile gestire il contenuto HTML offerto nella **Templates**scheda della home page di Email Designer .
I modelli di contenuto e-mail forniti con il prodotto includono diciotto layout ottimizzati per dispositivi mobili e quattro modelli reattivi all’avanguardia creati dagli artisti di Behance. Corrispondono, tra l'altro, agli usi più recenti, come messaggi di benvenuto, newsletter ed e-mail di nuovo coinvolgimento. Possono essere facilmente personalizzati con i contenuti dei marchi per semplificare il processo di progettazione di e-mail da zero.
I modelli di contenuto HTML sono accessibili dalla schermata Resources > Content templates & fragments del menu Menu Avanzate Avanzate. Da qui è possibile gestire i modelli di contenuto della pagina di destinazione, i modelli di contenuto e-mail e anche i frammenti.
I modelli di contenuto forniti sono di sola lettura. Per modificarne uno, dovete prima duplicare il modello desiderato.
È possibile creare nuovi modelli o frammenti e definire contenuti personalizzati. Per ulteriori informazioni, consultate Creazione di un modello di contenuto e Creazione di un frammento di contenuto.
Quando si modifica il contenuto con Designer e-mail, è anche possibile creare modelli di contenuto salvando il contenuto come frammento o modello. Per ulteriori informazioni, consultate Salvataggio di contenuti come modelli e Salvataggio di contenuti come frammenti .
Argomenti correlati:

Creating a content template

Potete creare modelli di contenuto personalizzati da usare il maggior numero di volte necessario.
L’esempio seguente mostra come creare un modello di contenuto per e-mail.
  1. Vai a Resources > Content templates & fragments e fai clic su Create .
  2. Fare clic sull'etichetta e-mail per accedere alla **Properties**scheda di Designer e-mail.
  3. Specificate un'etichetta riconoscibile e selezionate i seguenti parametri per poter utilizzare questo modello nelle e-mail:
    • Selezionate Shared o Delivery dall'elenco a **Content type**discesa.
    • Selezionate Template dall’elenco a HTML type discesa.
  4. Se necessario, potete impostare un’immagine che verrà utilizzata come miniatura per il modello. Selezionatela dalla **Thumbnail**scheda delle proprietà del modello.
    Questa miniatura verrà visualizzata nella **Templates**scheda della home page di Email Designer .
  5. Chiudete la **Properties**scheda per tornare all'area di lavoro principale.
  6. Aggiungere componenti di struttura e contenuti personalizzabili in base alle esigenze.
    Non potete inserire campi di personalizzazione o contenuto condizionale all'interno di un modello di contenuto.
  7. Dopo aver modificato il modello, salvatelo.
Questo modello può essere utilizzato in qualsiasi e-mail creata con Designer e-mail. Selezionatela dalla **Templates**scheda della home page di Email Designer .

Salvataggio del contenuto come modello

Quando modificate un'e-mail con Designer e-mail, potete salvare direttamente il contenuto di tale e-mail come modello.
  1. Selezionare **Save as template**dalla barra degli strumenti principale di Designer e-mail.
  2. Aggiungi un'etichetta e una descrizione, se necessario, quindi fai clic su Save .
  3. Per trovare il modello appena creato, passate a Resources > Content templates & fragments .
  4. Per utilizzare il nuovo modello, selezionarlo dalla **Templates**scheda della home page di Email Designer .

Creazione di un modello con frammenti e componenti

È ora possibile creare un modello e-mail con Designer e-mail. Utilizzate i componenti di contenuto per riflettere le diverse sezioni dell’e-mail e regolate le impostazioni in modo da avvicinarli il più possibile alla newsletter originale. Infine, inserire i frammenti appena creati.
  1. Utilizzando e-mail Designer, create un modello. Per ulteriori informazioni, consulta Modelli di contenuto.
  2. Inserite diversi componenti struttura nel modello, corrispondenti all’intestazione, al piè di pagina e al corpo dell’e-mail. Per ulteriori informazioni sull'aggiunta di componenti struttura, vedere Modifica della struttura delle e-mail con Progettazione e-mail.
  3. Inserite tutti i componenti di contenuto necessari per creare il corpo della newsletter. Questo sarà il contenuto modificabile del messaggio e-mail che verrà aggiornato ogni mese.
    Se avete familiarità con il codice HTML, Adobe consiglia di utilizzare Html i componenti per copiare e incollare gli elementi più complessi dell’e-mail originale. Utilizzate altri componenti come Button , Image o Text per il resto del contenuto. Per ulteriori informazioni, consultate Informazioni sui componenti di contenuto.
    L’utilizzo del **Html**componente consente di creare componenti modificabili con opzioni limitate. Prima di selezionare questo componente, accertatevi di sapere come gestire il codice HTML.
  4. Regolate i componenti di contenuto in modo che corrispondano il più possibile all’e-mail originale.
    Per ulteriori informazioni sulla gestione delle impostazioni di stile e degli attributi in linea, consultate Modifica degli stili e-mail.
  5. Inserire i due frammenti (intestazione e piè di pagina) precedentemente creati nei componenti struttura desiderati.
  6. Salvate il modello.
Ora è possibile gestire completamente questo modello all'interno di Email Designer per creare e aggiornare la newsletter che si invierà ogni mese ai destinatari.
Per utilizzarlo, create un messaggio e-mail e selezionate il modello di contenuto appena creato.
Argomento correlato:

Informazioni sui frammenti

Un frammento è un componente riutilizzabile a cui è possibile fare riferimento in una o più e-mail. Sono disponibili nell’interfaccia in Risorse > Frammenti di contenuto e modelli .
Per utilizzare al meglio i frammenti in Designer e-mail:
Se aggiunti a un messaggio e-mail, per impostazione predefinita i frammenti sono bloccati. Se si desidera modificare un frammento per un messaggio e-mail specifico, è possibile interrompere la sincronizzazione con il frammento originale sbloccandolo nel messaggio e-mail in cui è utilizzato. Le modifiche non verranno più sincronizzate.
Per sbloccare un frammento all’interno di un messaggio e-mail, selezionatelo e fate clic sull’icona Blocca nella barra degli strumenti contestuale.
Il frammento diventa un componente standalone che non è più collegato al frammento originale. Può quindi essere modificato come qualsiasi altro componente di contenuto. Consultate I componenti di contenuto.

Inserimento di frammenti in un messaggio e-mail

Per definire il contenuto del messaggio e-mail, potete aggiungere elementi di contenuto nei componenti struttura precedentemente inseriti. Consultate Modifica della struttura delle e-mail.
  1. Per accedere agli elementi di contenuto, fate clic sull'icona + a sinistra. Selezionare Frammenti o componenti Utilizzo dei componenti di contenuto contenuto.
  2. Se si conosce già l'etichetta o parte dell'etichetta del frammento da aggiungere, è possibile cercarlo.
  3. Trascinare un frammento o un componente di contenuto dalla palette a un componente struttura dell’e-mail.
    Una volta aggiunto un elemento al messaggio e-mail, può essere spostato all’interno del componente struttura o in un altro componente struttura del messaggio e-mail.
  4. Modificate l'elemento in modo che corrisponda alle esigenze esatte di questo messaggio e-mail. Potete aggiungere testo, collegamenti, immagini e così via.
    I frammenti vengono bloccati per impostazione predefinita quando vengono aggiunti a un messaggio e-mail. È possibile interrompere la sincronizzazione con il frammento originale se si desidera modificare il frammento per un messaggio e-mail specifico o apportare le modifiche direttamente nel frammento. Vedere Informazioni sui frammenti .
  5. Ripetete questa procedura per tutti gli elementi da aggiungere all’e-mail.
  6. Salva l’e-mail.
Ora che la struttura delle e-mail è compilata, potete modificare lo stile di ogni elemento di contenuto. Consultate Modifica di un elemento .
Se un frammento viene modificato, le modifiche vengono propagate automaticamente nelle e-mail in cui è utilizzato. Per ulteriori informazioni, vedere Informazioni sui frammenti .

Creazione di un frammento di contenuto

È possibile creare frammenti di contenuto personalizzati da utilizzare in uno o più messaggi e-mail in base alle esigenze.
  1. Vai a Resources > Content templates & fragments e fai clic su Create .
  2. Fare clic sull'etichetta e-mail per accedere alla **Properties**scheda di Designer e-mail.
  3. Specificate un'etichetta riconoscibile e selezionate i seguenti parametri per individuare il frammento durante la modifica del contenuto dell'e-mail:
    • Poiché i frammenti sono compatibili solo con le e-mail, selezionare Delivery dall'elenco a Content type discesa.
    • Selezionare Fragment dall'elenco a HTML type discesa per utilizzare il contenuto come frammento.
  4. Se necessario, è possibile impostare un'immagine che verrà utilizzata come miniatura per il frammento. Selezionatela dalla **Thumbnail**scheda delle proprietà del modello.
    Questa miniatura verrà visualizzata accanto all’etichetta del frammento durante la modifica di un messaggio e-mail.
  5. Chiudete la **Properties**scheda per tornare all'area di lavoro principale.
  6. Aggiungere componenti di struttura e contenuti personalizzabili in base alle esigenze.
    I frammenti non possono includere campi di personalizzazione, contenuti dinamici o altri frammenti.
    Evitare di salvare come contenuto di frammento con componenti struttura vuoti. Una volta inserito il frammento >non sarà più possibile modificarlo.
    La visualizzazione Progettazione di e-mail per il rendering mobile mobile non è disponibile nei frammenti.
  7. Una volta modificato, salvare il frammento.
Questo frammento può essere utilizzato in qualsiasi e-mail creata con Designer e-mail. Viene visualizzata sotto la **Fragments**sezione della palette.
Non è possibile inserire campi di personalizzazione all'interno di un frammento a meno che non siano utilizzati in un messaggio e-mail e sbloccati. Vedere Informazioni sui frammenti .

Salvataggio del contenuto come frammento

Quando si modifica un'e-mail con Designer e-mail, è possibile salvare direttamente parte di tale e-mail come frammento.
  • Non è possibile salvare come frammento una struttura contenente campi di personalizzazione, contenuti dinamici o un altro frammento.
  • È possibile selezionare solo strutture adiacenti.
  1. Durante la modifica di un'e-mail in Designer e-mail, selezionare **Save as fragment**dalla barra degli strumenti principale.
  2. Nell'area di lavoro, selezionare le strutture che comporranno il frammento.
    Accertarsi di selezionare strutture adiacenti che non includano campi di personalizzazione, contenuti dinamici o altri frammenti.
  3. Clic Create .
  4. Aggiungi un'etichetta e una descrizione, se necessario, quindi fai clic su Save .
  5. Per trovare il frammento appena creato, passare a Resources > Content templates & fragments .
  6. Per utilizzare il nuovo frammento, aprire qualsiasi contenuto e-mail e selezionarlo dall’elenco dei frammenti.
La visualizzazione Progettazione di e-mail per il rendering mobile mobile non è disponibile nei frammenti. Se desiderate modificare la visualizzazione di un'e-mail mobile, fatela prima di salvare il contenuto come un frammento.