Show Menu
ARGOMENTI×

Integrazione con Experience Manager

Questa integrazione tra Adobe Campaign Standard e Adobe Experience Manager consente di utilizzare il contenuto creato in Adobe Experience Manager nelle e-mail di Adobe Campaign.
Di conseguenza, puoi sfruttare al massimo le funzionalità di modifica dei contenuti di Adobe Experience Manager, nonché le funzionalità di consegna e gestione dei dati di Adobe Campaign.
Non potete eseguire test A/B per i contenuti importati da Adobe Experience Manager.
Adobe Campaign Standard è compatibile con Adobe Experience Manager 6.1, 6.2, 6.3 e 6.4. Nelle sezioni seguenti viene fornita una panoramica delle azioni che è possibile eseguire. Per ulteriori informazioni, consultare le sezioni dedicate alla configurazione e all' utilizzo dell'integrazione.

Prerequisiti

Prima di iniziare, accertatevi di disporre dei seguenti elementi:
  • Un’istanza di authoring Adobe Experience Manager
  • Un’istanza di pubblicazione Adobe Experience Manager
  • Un'istanza di Adobe Campaign

Caso di utilizzo

Per creare un contenuto e-mail in Adobe Experience Manager:
  1. Crea un contenuto e-mail utilizzando un modello creato appositamente per Adobe Campaign.
  2. Nelle proprietà del contenuto, selezionate il Cloud Service corrispondente all'istanza di Adobe Campaign.
  3. Modificate il contenuto inserendo testo, immagini, personalizzazione ecc.
  4. Convalida del contenuto.
Per ulteriori informazioni, consulta la documentazione campaign.htmldettagliata.
Per recuperare il contenuto in Adobe Campaign:
  1. Crea un messaggio e-mail basato su un modello di contenuto di tipo Adobe Experience Manager.
  2. Collega un contenuto creato con Adobe Experience Manager utilizzando la schermata di definizione del contenuto dell'e-mail di Adobe Campaign.

Configurazione

Per utilizzare insieme queste due soluzioni, è necessario configurarle in modo che si connettano tra loro.
  1. Configura Adobe Campaign. Per eseguire questa operazione:
    • Configurare un account esterno di tipo Adobe Experience Manager.
    • Configura l’opzione AEMResourceTypeFilter , che riconosce i tipi di contenuto creati in Adobe Experience Manager per Adobe Campaign.
    • Create un modello e-mail specificando che si tratta del contenuto Adobe Experience Manager e collegate a questo modello l'account esterno creato in precedenza.
  2. Configurare Adobe Experience Manager. Per eseguire questa operazione:
    • Configurare la replica tra le istanze di creazione e pubblicazione di Adobe Experience Manager.
    • Connetti Adobe Experience Manager ad Adobe Campaign configurando un componente dedicato Cloud Service .