Show Menu
ARGOMENTI×

Elenco delle funzioni

Informazioni sulle funzioni

Lo strumento di modifica delle query consente di utilizzare funzioni avanzate per eseguire filtri complessi. A tal fine, la palette degli strumenti contiene l' **Expression**elemento che è possibile utilizzare nell'area di lavoro. Ulteriori informazioni su questo elemento sono dettagliate in una sezione Modifica avanzata delle espressioni specifica.
Questo elemento consente di inserire manualmente le condizioni. Qui è possibile utilizzare le funzioni definite nelle sezioni seguenti.
Sono disponibili diversi tipi di funzioni, a seconda dei risultati desiderati e dei tipi di dati manipolati:
  • Date
  • Geomarketing
  • Valori numerici
  • Altre funzioni
  • Aggregati
  • Modifica stringa
  • Ordinamento

Date

Le funzioni data vengono utilizzate per manipolare i valori di data o ora.
Nome Descrizione Sintassi
AggiungiGiorni Aggiunge un numero di giorni a una data AddDays(<data>, <numero>)
AggiungiOre Aggiunge un numero di ore a una data AddHours(<data>, <numero>)
Aggiungi minuti Aggiunge un numero di minuti a una data AddMinutes(<data>, <numero>)
AddMonths Aggiunge un numero di mesi a una data AddMonths(<data>, <numero>)
AggiungiSecondi Aggiunge un numero di secondi a una data AddSeconds(<data>, <numero>)
Aggiungi anni Aggiunge un numero di anni a una data Aggiungi anni(<data>, <numero>)
DateOnly Restituisce solo la data (con l'ora a 00:00) DateOnly(<data>)
Day Restituisce il numero che rappresenta il giorno della data Day(<date>)
DayOfYear Restituisce un numero che rappresenta il giorno dell'anno della data DayOfYear(<data>)
Giorni fa Restituisce la data corrente meno n giorni DaysAgo(<numero>)
DaysAgoInt Restituisce la data corrente meno n giorni (come numero intero yyyymmdd). DaysgoInt(<numero>)
DaysDiff Numero di giorni tra due date DaysDiff(<data di fine>, <data di inizio>)
DaysOld Restituisce l'età in giorni di una data DaysOld(<data>)
GetDate Restituisce la data di sistema corrente del server GetDate()
Ora Restituisce l'ora della data Ora(<data>)
OreDiff Restituisce il numero di ore tra due date HoursDiff(<data di fine>, <data di inizio>)
LocalToUTC Converte una data e un'ora locali in UTC LocalToUTC(<data>, <fuso orario>)
Minuto Restituisce i minuti della data Minute(<data>)
MinutiDiff Restituisce il numero di minuti tra due date MinutesDiff(<data di fine>, <data di inizio>)
Mese Restituisce il numero che rappresenta il mese della data Mese(<data>)
Mesi Fa Restituisce la data corrispondente alla data corrente meno n mesi Mesi fa(<numero>)
MesiDiff Restituisce il numero di mesi compresi tra due date MonthsDiff(<data di fine>, <data di inizio>)
MesiVecchi Restituisce l'età in mesi di una data MonthsOld(<data>)
Secondo Restituisce i secondi della data Second(<data>)
Meno recente Restituisce la data meno recente Meno recente(<Data>, <Data>)
SecondsDiff Restituisce il numero di secondi tra due date SecondsDiff(<data di fine>, <data di inizio>)
SubDays Sottrae un numero di giorni da una data SubDays(<data>, <numero>)
SubHours Sottrae un numero di ore da una data SubHours(<data>, <numero>)
Minuti secondari Sottrae un numero di minuti da una data SubMinutes(<data>, <numero>)
SubMonths Sottrae un numero di mesi da una data SubMonths(<data>, <numero>)
SubSeconds Sottrae un numero di secondi da una data SubSeconds(<data>, <numero>)
SubYears Sottrae un numero di anni da una data SubYears(<data>, <numero>)
ToDate Converte una data + ora come data ToDate(<data + ora>)
ToDateTime Converte una stringa in data + ora ToDateTime(<stringa>)
ToDateTimeWithTimezone Converte una stringa in data + fuso orario. Esempio: ToDateTimeWithTimezone ("2019-02-19 08:09:00", "Asia/Teheran") ToDateTimeWithTimezone(<stringa>)
TruncDate Arrotonda data+ora al secondo più vicino TruncDate(@lastModified, <numero di secondi>)
TruncDateTZ Arrotonda data + ora a una determinata precisione, espressa in secondi TruncDateTZ(<data>, <numero di secondi>, <fuso orario>)
TruncQuarter Arrotonda una data al trimestre TruncQuarter(<data>)
Tempi di esecuzione Arrotonda la parte temporale al secondo più vicino TruncTime(<data>, <numero di secondi>)
TruncWeek Arrotonda una data alla settimana TruncWeek(<data>)
AnnoTrunc Arrotonda una data + ora al 1° gennaio dell'anno TruncYear(<data>)
WeekDay Restituisce il numero che rappresenta il giorno della settimana della data WeekDay(<data>)
Anno Restituisce il numero che rappresenta l'anno della data Year(<data>)
Anno e mese Restituisce il numero che rappresenta l'anno e il mese della data YearAndMonth(<data>)
YearsDiff Restituisce il numero di anni tra le due date YearsDiff(<data di fine>, <data di inizio>)
YearsOld Restituisce l'età in anni di una data YearsOld(<data>)

Geomarketing

Le funzioni di geomarketing sono utilizzate per manipolare i valori geografici.
Nome Descrizione Sintassi
Distanza Restituisce la distanza in chilometri tra due punti definiti dalla longitudine e dalla latitudine (espressa in gradi). Distanza(<Longitudine A>, <Latitudine A>, <Longitudine B>, <Latitudine B>)

Numerico

Le funzioni relative al valore numerico vengono utilizzate per convertire il testo in numeri.
Nome Descrizione Sintassi
Abs Restituisce il valore assoluto di un numero Abs(<numero>)
Ceil Restituisce il numero intero più basso maggiore o uguale a un numero Ceil(<numero>)
Floor Restituisce il numero intero più grande minore o uguale a un numero Floor(<numero>)
Maggiore Restituisce il numero maggiore di due numeri Greatest(<numero 1>, <numero 2>)
Meno Restituisce il minore di due numeri Least(<numero 1>, <numero 2>)
Mod Restituisce il resto della divisione del numero intero da n1 per n2 Mod(<numero 1>, <numero 2>)
Percentuale Restituisce il rapporto di due numeri espresso come percentuale Percent(<numero 1>, <numero 2>)
Casuale Restituisce il valore casuale Random()
Round Arrotonda un numero a n decimali Round(<numero>, <numero di decimali>)
Sign Restituisce il segno del numero Sign(<numero>)
ToDouble Converte un numero intero in un float ToDouble(<numero>)
ToInt64 Converte un valore mobile in un numero intero a 64 bit ToInt64(<numero>)
ToInteger Converte un float in un numero intero ToInteger(<numero>)
Trunc Tronca i decimali da n1 a n2 Trunc(<n1>, <n2>)

Altro

Questa tabella contiene le altre funzioni disponibili.
Nome Descrizione Sintassi
Case Restituisce il valore 1 se la condizione è verificata. In caso contrario, restituisce il valore 2 Case(When(<condition>, <valore 1>), Else(<valore 2>)
ClearBit Elimina il contrassegno nel valore ClearBit(<identifier>, <flag>)
Riposo Restituisce il valore 2 se il valore 1 è zero o null, altrimenti restituisce il valore 1 Coalesce(<valore 1>, <valore 2>)
Decode Restituisce il valore 3 è il valore 1 = valore 2, altrimenti restituisce 4 Decode(<valore 1>, <valore 2>, <valore 3>, <valore 4>)
Altro Restituisce il valore 1 (può essere utilizzato solo come parametro della funzione case) Else(<valore 1>)
GetEmailDomain Estrae il dominio da un indirizzo e-mail GetEmailDomain(<valore>)
GetMirrorURL Recupera l'URL del server delle pagine mirror GetMirrorURL(<valore>)
Iif Restituisce il valore 1 se l'espressione è true, altrimenti restituisce il valore 2 Iif(<condizione>, <valore 1>, <valore 2>)
IsBitSet Indica se il contrassegno si trova nel valore IsBitSet(<identifier>, <flag>)
IsEmptyString Restituisce il valore 2 se la stringa è vuota, altrimenti restituisce il valore 3 IsEmptyString(<stringa>, <valore 2>, <valore 3>)
NoNull Restituisce la stringa vuota se l'argomento è NULL NoNull(<valore>)
RowId Restituisce il numero di riga RowId
SetBit Forza il contrassegno nel valore SetBit(<identifier>, <flag>)
ToBoolean Converte un numero in booleano ToBoolean(<numero>)
Quando Restituisce il valore 1 se l'espressione è verificata. In caso contrario, restituisce il valore 2 (può essere utilizzato solo come parametro della funzione case) Quando(<condizione>, <valore 1>)
newUID Restituisce un nuovo UUID. newUID

Stringa

Le funzioni stringa vengono utilizzate per manipolare un insieme di stringhe.
Nome Descrizione Sintassi
AllNonNull2 Indica se tutti i parametri non sono null e non sono vuoti AllNonNull2(<stringa>, <stringa>)
AllNonNull3 Indica se tutti i parametri non sono null e non sono vuoti AllNonNull3(<stringa>, <stringa>, <stringa>)
ASCII Restituisce il valore ASCII del primo carattere della stringa Ascii(<stringa>)
Char Restituisce il carattere corrispondente al codice ASCII 'n' Char(<numero>)
Charindex Restituisce la posizione della stringa 2 nella stringa 1 Charindex(<stringa>, <stringa>)
DataLength Restituisce il numero di caratteri in una stringa DataLength(<String>)
GetLine Restituisce l'ennesima riga (da 1 a n) della stringa GetLine(<stringa>)
IfEquals Restituisce il terzo parametro se i primi due parametri sono uguali, altrimenti restituisce l'ultimo parametro IfEquals(<stringa>, <stringa>, <stringa>, <stringa>)
IsMemoNull Indica se il promemoria passato come parametro è null IsMemoNull(<Memo>)
JuxtWords Concede le due stringhe passate come parametri. Uno spazio viene aggiunto tra ciascuna stringa del valore restituito. JuxtWords(<stringa>, <stringa>)
JuxtWords3 Concede le tre stringhe passate come parametri. Uno spazio viene aggiunto tra ciascuna stringa del valore restituito. JuxtWords3(<stringa>, <stringa>, <stringa>)
LP Restituisce la stringa completata a sinistra LP(<stringa>, <numero>, <caractère>)
A sinistra Restituisce i primi n caratteri della stringa Left(<stringa>, <numero>)
Lunghezza Restituisce la lunghezza della stringa Length(<stringa>)
Lower Restituisce la stringa in lettere minuscole Lower(<stringa>)
Ltrim Rimuove gli spazi a sinistra della stringa Ltrim(<stringa>)
Md5Digest Restituisce una rappresentazione esadecimale della chiave MD5 di una stringa Md5Digest(<stringa>)
MemoContains Specifica se la nota contiene la stringa passata come parametro MemoContains(<memo>, <stringa>)
RPad Restituisce la stringa completata sulla destra RPad(<stringa>, <numero>, <carattere>)
Replace Sostituisce tutte le occorrenze di un valore stringa specificato (secondo parametro) con un altro valore stringa (terzo parametro) in una stringa (primo parametro). Replace(<String>, <String>, <String>)
Destra Restituisce gli ultimi n caratteri della stringa Right(<stringa>)
Rtrim Rimuove gli spazi a destra della stringa Rtrim(<stringa>)
Sha256Digest Calcola l'hash standard SHA256 per una stringa UTF8 specificata Sha256Digest(<String>)
Sha384Digest Calcola l'hash standard SHA384 per una stringa UTF8 specificata Sha384Digest(<String>)
Sha512Digest Calcola l'hash standard SHA512 per una stringa UTF8 specificata Sha512Digest(<String>)
Smart Restituisce la stringa con la prima lettera di ciascuna parola in maiuscolo Smart(<stringa>)
Sottostringa Estrae la sottostringa a partire dal carattere n1 della stringa e con una lunghezza n2 Substring(<stringa>, <offset>, <lunghezza>)
ToIntlString Converte il numero in una stringa ToIntlString(<numero>)
ToString Converte il numero in una stringa ToString(<numero>)
Upper Restituisce la stringa in lettere maiuscole Upper(<stringa>)
VirtualLink Restituisce la chiave esterna di un collegamento passato come parametro se gli altri due parametri sono uguali VirtualLink(<numero>, <numero>, <numero>)
VirtualLinkStr Restituisce la chiave esterna (testo) di un collegamento passato come parametro se gli altri due parametri sono uguali VirtualLinkStr(<stringa>, <numero>, <numero>)
Encryption_aescbcDecrypt Decrittografa un valore crittografato in formato HEX con il prefisso " x " (primo parametro) utilizzando una chiave in formato HEX (secondo parametro) e un vettore di inizializzazione in formato HEX (terzo parametro) Encryption_aescbcDecrypt(<String>, <String>, <String>)
Encryption_aescbcEncrypt Cifra utilizzando l'algoritmo AES (modalità blocco CBC) una stringa di caratteri (primo parametro) con una chiave (secondo parametro) e un vettore di inizializzazione (terzo parametro). La chiave e il vettore di inizializzazione devono essere forniti in una rappresentazione esadecimale (a partire da \x ). Il risultato sarà esadecimale senza il \x . Le dimensioni chiave possono essere 128 bit, 192 bit, 256 bit (16, 24, 32 caratteri esadecimali), ma consigliamo di usare 256 bit e un IV randomizzato della stessa lunghezza della chiave. Encryption_aescbcEncrypt(<String>, <String>, <String>) Ad esempio: Encryption_aescbcEncrypt(johndoe@example.com, " \x0123456789ABCDEF0123456789ABCDEF ", " \x0123456789ABCDEFFEDBA 9876543210 ")

Aggregati

Le funzioni di aggregazione sono disponibili solo quando si aggiungono dati aggiuntivi dall' **Query**attività di un flusso di lavoro.
Le funzioni di aggregazione vengono utilizzate per eseguire calcoli su un insieme di valori.
Nome Descrizione Sintassi
Media , Media Restituisce la media in una colonna numerica. Avg(<valore>)
Count , Count (tranne NULL) Conta i valori non-null in una colonna. Count(<valore>)
CountAll , Count all Conta tutti i valori (inclusi valori null e duplicati). CountAll()
Contabilità distinta , conteggio distinto Conta i valori distinti non-null in una colonna. Countdistinte(<valore>)
Max , Max Restituisce il valore massimo in una colonna numerica, stringa o data. Max(<valore>)
Min , Min Restituisce il valore minimo in una colonna numerica, stringa o data. Min(<valore>)
Sum , Sum Restituisce la somma dei valori in una colonna numerica. Sum(<valore>)

Rappresentanza

Le funzioni di rappresentazione vengono utilizzate per ordinare i valori.
Nome Descrizione Sintassi
Desc Applica un ordinamento decrescente Desc(<valore 1>)
OrderBy Ordina il risultato all'interno della partizione OrderBy(<valore 1>)
PartitionBy Partizioni il risultato di una query su una tabella PartitionBy(<valore 1>)
RowNum Genera un numero di riga basato sulla partizione della tabella e su una sequenza di ordinamento. Questa funzione non è supportata per MySQL RowNum(PartitionBy(<valore 1>), OrderBy(<valore 1>)