Show Menu
ARGOMENTI×

Rendering di e-mail

Prima di premere il Send pulsante, accertatevi che il messaggio venga visualizzato in modo ottimale su diversi client Web, e-mail e dispositivi.
Per consentire questo, Adobe Campaign acquisisce il rendering e lo rende disponibile in un rapporto dedicato. Questo consente di visualizzare in anteprima il messaggio inviato nei diversi contesti in cui potrebbe essere ricevuto.
I client per dispositivi mobili, messaggi e messaggi Web disponibili per il rendering e-mail in Adobe Campaign sono elencati nel sito Web di Litmus (fate clic su Visualizza tutti i client e-mail).

Verifica del rapporto di rendering per e-mail

Dopo aver creato la consegna dell’e-mail e definito il contenuto e la popolazione di destinazione, effettuate le seguenti operazioni.
  1. Fate clic su Pubblico per accedere alla Test profiles scheda.
  2. Utilizzate l'editor di query per definire i profili di test da utilizzare, inclusi i profili di test utilizzati per il rendering e- mail. Consultate I profili di test.
  3. Controllare e confermare la query, quindi salvare le modifiche.
  4. Fate clic sul Test pulsante nella barra delle azioni.
  5. Selezionate l’ Email rendering opzione e fate clic su OK .
    L’ Proof + Email rendering opzione consente di inviare una prova e utilizzare simultaneamente la funzione di rendering e-mail. Puoi far approvare il messaggio dai destinatari della prova e allo stesso tempo puoi verificare il modo in cui il messaggio verrà ricevuto a seconda delle inbox di destinazione. In questo caso, è necessario anche selezionare Prove profili. Consultate I profili di test.
    La consegna del test viene inviata.
  6. Le miniature di rendering sono disponibili pochi minuti dopo l’invio dei messaggi. Per accedervi, selezionate Proofs nell’elenco a Summary discesa.
  7. Dall' Proofs elenco, fare clic sull' Access email rendering icona.
Viene visualizzato il rapporto dedicato sul rendering delle e-mail. Consultate Descrizione del rapporto di rendering per e- mail.
Argomenti correlati:

Descrizione rapporto rendering e-mail

Questo rapporto presenta i rendering delle e-mail così come appaiono al destinatario. I rendering e-mail possono variare a seconda del modo in cui il destinatario apre la consegna dell'e-mail: in un browser, su un dispositivo mobile o tramite un'applicazione e-mail.
Il numero di rendering disponibili è elencato nel contratto di licenza. Ogni consegna con il rendering E-mail abilitato diminuisce di un'unità i rendering disponibili (denominati token). Se sei un client Litmus, puoi usare il tuo account Litmus per fornire e utilizzare il rendering E-mail in Adobe Campaign. Per ulteriori informazioni, contattate il vostro responsabile commerciale Adobe.
Il riepilogo del rapporto mostra il numero di messaggi ricevuti, indesiderati (spam), non ricevuti o in attesa di ricezione.
La relazione è divisa in tre parti: Mobile , Messaging clients , e Webmails . Scorrete il rapporto verso il basso per visualizzare tutti i rendering raggruppati in queste tre categorie.
Per ottenere i dettagli per ciascun rapporto, fate clic sulla scheda corrispondente. Il rendering viene visualizzato per il metodo di ricezione selezionato.
La Technical data scheda consente di ottenere ulteriori informazioni, ad esempio le date di ricezione e acquisizione e le intestazioni complete dei messaggi e-mail.