Show Menu
ARGOMENTI×

Controllo dei flussi di lavoro

Potete controllare un flusso di lavoro direttamente dall’API REST, tramite una richiesta POST contenente l’ID del flusso di lavoro e il comando di esecuzione richiesto:
POST https://mc.adobe.io/<ORGANIZATION>/campaign/workflow/execution/<workflowID>/commands
Se l'ID flusso di lavoro viene modificato in Adobe Campaign, la richiesta API non funzionerà più.
Sono disponibili quattro comandi di esecuzione per controllare un flusso di lavoro:
  • Inizio
  • Pausa
  • Riprendi
  • Interruzione
Per ulteriori informazioni sui comandi di esecuzione, consulta la documentazione about-workflow-execution.html Campaign.
Richieste di esempio
  • Avviare un flusso di lavoro.
    -X POST https://mc.adobe.io/<ORGANIZATION>/campaign/workflow/execution/<workflowID>/commands \
    -H 'Content-Type: application/json' \
    -H 'Authorization: Bearer <ACCESS_TOKEN>' \
    -H 'Cache-Control: no-cache' \
    -H 'X-Api-Key: <API_KEY>' \
    -i
    -d '{"method":"start"}'
    
    
  • Arrestate un flusso di lavoro.
    -X POST https://mc.adobe.io/<ORGANIZATION>/campaign/workflow/execution/<workflowID>/commands \
    -H 'Content-Type: application/json' \
    -H 'Authorization: Bearer <ACCESS_TOKEN>' \
    -H 'Cache-Control: no-cache' \
    -H 'X-Api-Key: <API_KEY>' \
    -i
    -d '{"method":"stop"}'