Show Menu
ARGOMENTI×

Versioni del Pannello di controllo Campaign

Qui troverete informazioni sulle ultime versioni degli Pannelli di controllo Campaign.
Il Pannello di controllo Campaign è disponibile solo per i clienti ospitati su AWS, ad eccezione degli ambienti ibridi non ancora supportati. Per accedere al Pannello di controllo Campaign non sono necessari aggiornamenti. Assicurati di essere un utente amministratore per accedervi.

Ottobre 2020

Configurazione del sottodominio tramite CNAME
L’Pannello di controllo Campaign ora consente di configurare un sottodominio in modo che funzioni con Adobe utilizzando CNAME direttamente dall’interfaccia. Leggi tutto
Miglioramenti al monitoraggio del database
Il monitoraggio del database è stato migliorato con metriche aggiuntive che consentono di ottenere informazioni dettagliate sulle risorse che occupano spazio nel database. Leggi tutto

Giugno 2020

Audit del recapito di messaggi dei sottodomini
Dopo aver delegato un nuovo sottodominio, il Pannello di controllo Campaign ora consente di monitorare l’audit eseguito dal team di Adobe Deliverability. Leggi tutto
Gestione chiavi GPG
Il Pannello di controllo Campaign ora ti consente di generare una coppia di chiavi GPG, in modo da poter decifrare facilmente i dati che arrivano in Campaign dall’esterno. Inoltre, è stata aggiunta una funzionalità che ti consente di installare una chiave GPG pubblica per cifrare i dati in uscita da Campaign. Leggi tutto
Monitoraggio profili attivi
Il Pannello di controllo Campaign ora consente di monitorare il numero di profili attivi utilizzati dalle istanze e conteggiati a scopo di fatturazione. Leggi tutto
Il monitoraggio profili attivi dal Pannello di controllo Campaign è disponibile in versione beta e soggetto a frequenti aggiornamenti e modifiche senza preavviso.
Questa funzione è disponibile per i clienti ospitati su AWS dalla build Campaign Standard 10368 e dalla build Campaign Classic 8931. Se utilizzi una build precedente, dovrai eseguire l’aggiornamento per utilizzare questa funzione.

Maggio 2020

Gestione dei certificati per sottodomini CNAME
Il Pannello di controllo Campaign ora consente di rinnovare i certificati SSL dei sottodomini configurati con il metodo CNAME. Leggi tutto

Aprile 2020

Gestione dei record TXT di Google
Aggiungi il record TXT di Google per la verifica del sito a tutti i tuoi sottodomini utilizzati per inviare e-mail agli indirizzi Gmail tramite il Pannello di controllo Campaign. Leggi tutto
Monitoraggio dello spazio del database
Il Pannello di controllo Campaign è dotato di funzionalità di monitoraggio del database che ti consentono di visualizzare lo spazio del database utilizzato su richiesta e nel tempo. Leggi tutto
Avvisi e-mail
Il Pannello di controllo Campaign è dotato di funzionalità di avvisi e-mail in tempo reale, che ti consentono di accedere al Pannello di controllo Campaign e attivare la ricezione di avvisi quando il sistema è a rischio di deterioramento delle prestazioni o è necessaria un’azione per garantire prestazioni elevate in futuro. Leggi tutto

Gennaio 2020

22 gennaio 2020
Sono state aggiunte nuove funzionalità per consentire agli utenti Admin di configurare i sottodomini e rinnovare i certificati SSL dal Pannello di controllo Campaign.
Per ulteriori informazioni, consulta le pagine seguenti:
Queste funzionalità saranno disponibili in versione beta e soggette a frequenti aggiornamenti e modifiche senza preavviso.

Settembre 2019

16 settembre 2019
Sono state introdotte nuove funzionalità che consentono agli utenti amministratori di aggiungere indirizzi IP all’elenco Consentiti per connettersi alle istanze Campaign Classic. Inoltre, gli utenti amministratori possono ora visualizzare l’elenco delle istanze di Campaign Classic e l’idoneità agli aggiornamenti della build.
Per ulteriori informazioni, consulta la documentazione dedicata .

Agosto 2019

Abbiamo aggiunto nuove funzionalità affinché gli utenti amministratori ricevano notifiche prima della scadenza dei certificati SSL dei loro domini. Per ulteriori informazioni, consulta la documentazione dettagliata .
Inoltre, gli utenti amministratori possono ora eliminare le chiavi SSH aggiunte per accedere ai server SFTP.

Luglio 2019

Sono state aggiunte nuove funzioni per consentire agli utenti amministratori di avere un maggiore controllo sulle impostazioni delle istanze di Campaign Classic. Le nuove funzionalità del Pannello di controllo Campaign includono la possibilità di aggiungere URL a cui Adobe Campaign si collega per il trasferimento di dati/file.
Per ulteriori informazioni, consulta la documentazione dettagliata .