Show Menu
ARGOMENTI×

Dividi

La trasformazione Split divide una stringa in un vettore di sottostringhe in base a un dato carattere di delimitazione.
Split è particolarmente utile per estrarre singoli valori da una raccolta di valori associati a un singolo valore del nome della query URI.
Parametro Descrizione impostazione predefinita
Nome Nome descrittivo della trasformazione. Potete inserire un nome qualsiasi qui.
Commenti Facoltativo. Note sulla trasformazione.
Condizione Condizioni in cui viene applicata la trasformazione.
Delimitatore
Stringa utilizzata per separare la stringa di input in sottostringhe. Deve essere un singolo carattere di lunghezza.
Se si tiene premuto il tasto Ctrl e si fa clic con il pulsante destro del mouse all'interno del parametro Delimiter, viene visualizzato un menu Inserisci. Questo menu contiene un elenco di caratteri speciali che vengono spesso utilizzati come delimitatori.
Ingresso Nome del campo il cui valore è diviso per creare il vettore della stringa di output.
Uscita Nome del campo di output.
Considerate un sito Web in cui i prodotti acquistati da un cliente sono elencati come parte del valore cs-uri-query quando si accede alla pagina di conferma associata a un acquisto riuscito. Esempio di una stringa di questo tipo:
  • /checkout/confirmed.asp?prod_selected=B57481,C46355,Z97123
Il campo cs-uri-stem viene utilizzato per determinare se la pagina richiesta dalla voce di registro è la pagina di conferma. I codici per i prodotti acquistati dal cliente sono elencati come valori separati da virgola del nome prod_selected nella query cs-uri. La Split trasformazione può essere utilizzata per estrarre queste informazioni suddividendo i codici prodotto in corrispondenza della virgola se il valore di cs-uri-stem corrisponde al valore specificato nella String Match condizione. Vedere Corrispondenza stringa. La seguente trasformazione descrive la soluzione al problema.
Qui, il campo di output è x-products, che viene utilizzato per creare la dimensione estesa desiderata che mappa i prodotti acquistati alle sessioni durante le quali è stato effettuato l'acquisto.