Show Menu
ARGOMENTI×

Livelli vettoriali che fanno riferimento a file di valori separati da tabulazioni

Quando si crea un livello vettoriale che fa riferimento a un file con valori separati da tabulazioni (.tsv), i dati vettoriali vengono ottenuti recuperando le istruzioni di disegno, nonché i dati relativi a longitudine e latitudine dal file .tsv.
Per definire un livello vettoriale che faccia riferimento a un .tsv file, dovete disporre dei seguenti elementi:
  • Un.tsvfile che contiene i dati utilizzati per disegnare i vettori sul globo, inclusi i dati di longitudine e latitudine. Per ulteriori informazioni sul formato richiesto del .tsv file, vedere Formato file Vector TSV.
  • Un file di livello che specifica la posizione del .tsv file. Per ulteriori informazioni sul formato richiesto del file di livello, consultate Formato file livello vettoriale.

Formato file Vector TSV

Il .tsv file deve contenere le seguenti tre colonne separate da tabulazioni:
  • Begin: ​Questa colonna deve indicare se iniziare una nuova riga. I valori in questa colonna possono essere 0 (non iniziare una nuova riga) o 1 (iniziare una nuova riga).
  • Longitude: ​Questa colonna deve contenere valori di longitudine.
  • Latitude: ​Questa colonna deve contenere valori di latitudine.
Eventuali colonne aggiuntive vengono ignorate.
Segue un file di esempio .tsv che contiene i dati per un livello vettoriale:

Formato file vettoriale

Ciascun file vettoriale che fa riferimento a .tsv file deve essere formattato utilizzando il seguente modello:
Layer = VectorLayer:
  TSV Files = vector: n items
    0 = string: Maps\\File Name.tsv
    1 = string: Maps\\File Name.tsv
    . . .
    n-1 = string: Maps\\File Name.tsv
  Color = v3d: color vector
  Alpha = double: alpha
  Width = double: width
  Error Factor = double: error factor

Parametro Descrizione
File TSV
Percorso dei file .tsv contenenti i dati vettoriali.
Esempio: Mappe\\USVectorData.tsv
Colore Il vettore del colore RGB, espresso come (rosso, verde, blu). Per ogni colore del vettore, potete immettere un valore compreso tra 0,0 e 1,0. Ad esempio, (1.0, 0.0, 0.0) è rosso chiaro e (0.5, 0.5, 0.5) è grigio.
Alfa Controlla la trasparenza dei vettori mostrati sul globo. L'intervallo è compreso tra 0 e 1, con 0 come il più trasparente.
Larghezza Facoltativo. Imposta la larghezza dei dati in pixel. L'intervallo consigliato è compreso tra 1 e 4.
Fattore errore Controlla la precisione con cui i vettori vengono disegnati. Per valori più grandi, i vettori vengono disegnati meno accuratamente ma più velocemente. Il valore predefinito è 5.