Show Menu
ARGOMENTI×

Data Workbench 6.5 Release Notes

Le note sulla versione di Workbench dati 6.5 includono nuove funzioni, requisiti di aggiornamento, bug corretti e problemi noti.

Nuove funzionalità

Workbench dati 6.5 include le seguenti nuove funzioni:
Funzioni di DWB 6.5 Descrizione
Nuove visualizzazioni tabella di associazione e accordo di associazione
Le visualizzazioni Tabella di associazione e Accordo di associazione consentono di associare metriche, dimensioni ed elementi dimensionali utilizzando l'algoritmo V di Cramer. La tabella delle associazioni e la corda confrontano i valori utilizzando il calcolo V di Cramer invece di utilizzare il coefficiente di correlazione di Pearson come utilizzato nelle visualizzazioni Matrice di correlazione e Correlazione c-chord-visualization.html (queste possono solo confrontare le metriche, mentre la tabella e la corda delle associazioni possono confrontare metriche, dimensioni ed elementi).
Per aprire, selezionate Visualizzazione > Analisi predittiva > Tabella associazione o Accordo associazione dall'area di lavoro.
Nuova opzione Struttura di regressione per gli alberi di decisione
Valutare una struttura decisionale utilizzando l'opzione Albero regressione facendo clic con il pulsante destro del mouse e selezionando Opzioni > Albero regressione all'interno di una visualizzazione Albero decisionale.
Generatore albero decisionale aggiornato: Il nuovo algoritmo è stato introdotto per la creazione di un albero decisionale . Gestisce dati più generali e fornisce una visualizzazione più informativa per migliorare la precisione della previsione.
Modulo di campionamento dei dati migliorato: Uno schema di campionamento adattivo aggiornato consente di ottenere risultati più precisi grazie all'albero decisionale e al punteggio tendenza.
Supporto dei server di report per le visualizzazioni Analisi predittiva e Attribuzione adattamento ottimale Le visualizzazioni Attribuzione adattamento ottimale, Punteggio tendenza, Matrice di correlazione, Correlazione accordi, Tabella associazione e Accordo associazione sono ora visualizzazioni a più passaggi, che consentono loro di essere eseguite nel server di report. Tuttavia, in un’area di lavoro è possibile eseguire solo una visualizzazione con più passaggi. (Vedere Problemi noti di seguito.)
Visualizzazioni in base al contesto Quando trascinate e rilasciate all’interno di un’area di lavoro, qualsiasi visualizzazione viene aperta nell’area di lavoro e può accettare il trascinamento (metriche, elementi dimensionali, ecc.) si identifica visivamente, consentendo di visualizzare le visualizzazioni in grado di accettare l’elemento trascinato. Il bordo della visualizzazione è evidenziato in blu e indica che la metrica trascinata nella visualizzazione è in grado di accettare la metrica trascinata.
Nuovo pulsante Salva filtro Quando selezionate un elemento all’interno di un’area di lavoro, ovvero una tabella di dettaglio, una visualizzazione, un filtro o un altro elemento, sulla barra degli strumenti si apre un pulsante Salva filtro che consente di creare un filtro per l’elemento selezionato, consentendo di inserire un nome per il filtro prima di salvarlo nel profilo.
Nuovo layout per la modifica dei file di configurazione
L’interfaccia Nuovo layout consente di aprire e modificare rapidamente i file .cfg, .dim, .Metric e altri file nella struttura di configurazione (l’editor del file di configurazione) facendo clic con il pulsante destro del mouse e selezionando i menu a discesa in un’area di lavoro.
Nuovo tasto Ctrl > O e Ctrl > E per aprire e modificare i file Nuove scelte rapide da tastiera
  • Digitate Ctrl > O in un’area di lavoro per aprire un file di visualizzazione (.vw). Si tratta della stessa procedura utilizzata per selezionare Aggiungi > Apri dalla barra degli strumenti.
  • Digitate Ctrl > E in un’area di lavoro per modificare un file di configurazione per impostazione predefinita oppure cercate di aprire altri tipi di file.
Nuova opzione di menu Aggiungi > Modifica Fate clic con il pulsante destro del mouse e selezionate Modifica in un’area di lavoro (o dalla barra degli strumenti) per aprire i file .cfg per impostazione predefinita, oppure selezionate Tutto per accedere ad altri .dim , .metriche e .vw .
Aprire file recenti o fissi La funzione Apri file ora elenca i file e i file più recenti che si desidera "fissi" al menu per un accesso rapido. Fate clic con il pulsante destro del mouse e selezionate Apri dal menu in un’area di lavoro oppure selezionate Aggiungi > Apri e Aggiungi > Modifica dalla barra degli strumenti.
Attenzione: Fate clic sull’icona a forma di spillo accanto all’elemento per salvare l’area di lavoro nel menu.
Miglioramento delle descrizioni dei filtri Nuove descrizioni di facile comprensione dei filtri applicati verranno ora visualizzate nelle seguenti visualizzazioni ed editor:
  • Editor filtri (quando si passa il mouse sul titolo)
  • Pannello Filtro nel Finder
  • Visualizzazione Propensity Score (Punteggio tendenza )
  • Visualizzazione Generatore cluster
  • Visualizzazione Generatore albero decisionale
Formati internazionali per le metriche Sono stati aggiunti file di configurazione del formato per supportare delimitatori internazionali nelle metriche.
Consegna S/FTP Un'esportazione SFTP/FTP è stata aggiunta al framework di integrazione delle esportazioni. Ora puoi configurare le impostazioni dal client (workstation) ed esportarle utilizzando CSV, TSV, Esportazione segmenti o Esportazione segmenti con intestazione tramite protocolli FTP e SFTP, per inviare file ai server.
Selezionate una delle esportazioni facendo clic con il pulsante destro del mouse su una tabella Dettagli . Una volta selezionata questa opzione, si apre una tabella di configurazione per l’esportazione che consente di aggiungere o aggiornare le impostazioni di esportazione.
Utilizzo di Windows Certificates Store nella workstation (client)
È ora possibile memorizzare il certificato SSL e la chiave privata per il client Workbench dati (Workstation) nell'archivio certificati Windows per la comunicazione SSL con i server. L'utilizzo dell'archivio certificati di Windows potrebbe essere preferibile per coloro che gestiscono i certificati in un unico store. (Vedere Problemi noti. )
Cifratura delle stringhe come servizio
Una nuova funzione di cifratura codifica le stringhe e le memorizza con le chiavi nell'archivio delle credenziali di Windows.
Le finestre nell'area di lavoro vengono ridimensionate in modo proporzionale Le finestre in un'area di lavoro ora vengono ridimensionate in modo proporzionale quando si ridimensiona da un angolo tenendo premuto il tasto <Maiusc>.
Matrice di correlazione ricalcola automaticamente Matrice di correlazione non richiede più un'opzione Ricalcola nel menu di scelta rapida.
Aggiornamenti all'amministrazione utenti dei membri del gruppo Modifiche ad Access Control.cfg e User List.cfg aggiunte al pacchetto Base da utilizzare con l'Amministratore utente dei membri del gruppo .
Limite di memoria query aggiornato È ora disponibile l'impostazione Limite di memoria query aggiornata in DPU.cfg da int non firmato a __int64 per coloro che desiderano utilizzare più di 4 GB per questo valore.

Requisiti per l'aggiornamento

Per effettuare l'aggiornamento a Workbench dati 6.5, attenersi ai seguenti requisiti e consigli.
  • Le modifiche nel Components for Processing Servers\Communications.cfg file richiedono l’aggiornamento di questo file per la release DWB 6.5. Le voci SourceListServer , SegmentExportServer e NormalizeServer sono state rimosse. (DPU non deve eseguire server sourcelist , di esportazione di segmenti o di normalizzazione . )

Aggiornamenti del sistema

Queste funzioni sono state rinominate, eliminate oppure i file oppure le cartelle di installazione sono stati ristrutturati in questa versione:
  • Le visualizzazioni Correlazione, Matrice di correlazione, Accordo di associazione, Matrice di associazione, Punteggio tendenza e Attribuzione adattamento ottimale sono ora visualizzazioni ​a più passaggi, che consentono loro di essere eseguite nel server di report.
    In un’area di lavoro è possibile avere una sola visualizzazione con più passaggi.
    Se in un’area di lavoro sono presenti più visualizzazioni passate, per impostazione predefinita il server di report non genera i report e genera il seguente errore:
    Too many Multipass visualizations in workspace ....... (has #, 1 allowed).
    
    
    Evitate questo errore aggiornando il ReportServer.cfg file o aggiungendo questa riga al file esistente nella sezione Reporting . >
    Max Multipass Per Slice = int: 1
    
    
    Il valore Moltiplicato massimo per sezione deve rimanere impostato su 1 (vedere Problemi noti).
  • Modifiche apportate ai file nella Server\Menu\Admin cartella.
    • Ricerche rimosse.
    • File di archivio e file utente aggiunti.
    • File Modificati, File Di Esportazione, File Di Registro.
    I file aggiornati includono:
    Base\Menu\Admin\Order.txt (changes to menu)
    
    
    Base\Menu\Admin\Files.vw (removed Lookups and Events string, added 
    Archive and Users strings)
    
    
    Base\Menu\Admin\Archive Files.vw
    
    
    Base\Menu\Admin\User Files.vw
    
    
  • Modifiche apportate ai file nella Base\Context\ServerDetails cartella:
    Base\Context\ServerDetails\Archive Files.vw
    
    
    Base\Context\ServerDetails\Export Files.vw
    
    
    Base\Context\ServerDetails\Log Files.vw
    
    
    Base\Context\ServerDetails\User Files.vw
    
    
    Base\Context\serverdetails\files.vw
    
    
    Base\workspaces\admin\dataset and profile\server files.vw
    
    
  • Modifiche apportate all' autoamministrazione dell'accesso dei membri.
    Un nuovo file nei pacchetti Base e Server include un file User List.cfg per gli amministratori da aggiornare per l'accesso dei membri.

Bug fissi

Di seguito sono riportate importanti correzioni apportate in Workbench dati 6.5 (dal rilascio di Workbench dati 6.4).
  • È stato corretto un bug di decodifica del blocco introdotto nella release 6.4. È stato rilevato un problema durante l'elaborazione di un visitatore molto grande.
  • È stato corretto un bug di allineamento introdotto con l'aggiornamento del compilatore. Replica interessata dal problema nella release 6.4

Problemi noti

  • L'utilizzo dell'archivio certificati di Windows è limitato solo all'inglese (nessun supporto in lingua cinese o giapponese).
  • L'analisi della regressione sui grafici non riconosce le nuove selezioni dell'area di lavoro. Una possibile soluzione alternativa consiste nel ripristinare la regressione dopo aver effettuato una nuova selezione.
  • Il valore Max Multipass per sezione deve rimanere impostato su 1. In un'unica area di lavoro destinata al server di report non è possibile avere più visualizzazioni delle seguenti: Punteggio tendenza, migliore attribuzione adattamento, matrice associazione, accordo di associazione, matrice di correlazione o accordo di correlazione.