Show Menu
ARGOMENTI×

Mappatura del portale di report su una directory virtuale (IIS 5.0)

Passaggi per mappare il portale dei report su una directory virtuale (IIS 5.0).
  1. Nel computer in cui Report Portal è installato, avviare Gestione IIS utilizzando Start > Control Panel > Administrative Tools > Internet Information Services o Start > Administrative Tools > Internet Information Services .
  2. Seleziona Local Machine > Web Sites > Default Web Site .
  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse Default Web Site e selezionare New > Virtual Directory .
  4. Quando Virtual Directory Wizard si apre, fate clic su Next .
  5. Completare i seguenti passaggi per definire la directory virtuale principale per Report Portal:
    1. Quando viene richiesto un alias, digitare il nome del Report Portal, quindi fare clic Next . Ad esempio, se desiderate utilizzare "Portal" come nome del vostro Report Portal, assegnate l’alias "Portal" alla directory virtuale. Al termine fai clic su Next (Continua).
    2. Quando viene richiesto il percorso fisico, individuare e selezionare la < PortalName > \PortalASP directory, quindi fare clic Next .
      Esempio: C:\Inetpub\wwwroot\Portal\PortalASP
    3. Quando viene richiesta l'autorizzazione, verificate che le seguenti opzioni siano abilitate:
      • Read
      • Run scripts (such as ASP)
    4. Fai clic su Next , quindi su Finish . La directory virtuale creata viene visualizzata sotto il sito Web predefinito come illustrato nell'esempio seguente.
  6. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla directory virtuale appena creata e selezionare New > Virtual Directory .
  7. Utilizzare la Virtual Directory procedura guidata per creare un alias per ciascuna delle seguenti directory fisiche. In questo modo si crea una directory virtuale con il nome appropriato per ciascuna di queste risorse fisiche.
Crea questo alias. . . Per questa risorsa fisica. . .
Core
\ PortalName \PortalFiles\Core
Esempio: C:\Inetpub\wwwroot\Portal\PortalFiles\Core
CSS
\ PortalName \PortalFiles\CSS
Esempio: C:\Inetpub\wwwroot\Portal\PortalFiles\CSS
HTC
\ PortalName \PortalFiles\HTC
Esempio: C:\Inetpub\wwwroot\Portal\PortalFiles\HTC
Immagini
\ PortalName \PortalFiles\Images
Esempio: C:\Inetpub\wwwroot\Portal\PortalFiles\Images
Uscita
Posizione fisica della directory in cui Report Server salva l'output per i set di report. La cartella di output può trovarsi ovunque, può avere un nome qualsiasi e contiene una sottocartella per ciascun set di rapporti.
Deve essere la stessa directory specificata nel parametro radice di output del file Report.cfg per un set di report. Per ulteriori informazioni, consulta Configurazione dei file Report.cfg.
Il percorso predefinito è \ PortalName \PortalFiles\Output.
Esempio: C:\Inetpub\wwwroot\Portal\PortalFiles\Output
Il file PortalName \PortalFiles\Output directory contains the profile.xml , che deve essere spostato nella directory di output specificata per questo alias.
È fondamentale che l'attributo Path sia impostato correttamente.
  1. Al termine, verificate che IIS visualizzi sei nuove directory virtuali. Accertatevi che la struttura di directory contenga una cartella principale (con lo stesso nome del portale) e cinque sottocartelle, come illustrato di seguito.
  2. Al termine, andate a Modifica del file di configurazione della sessione per continuare con il processo di installazione.