Show Menu
ARGOMENTI×

Modifica dei file Report.cfg esistenti

Passaggi per modificare i file Report.cfg esistenti utilizzando Worktop o un editor di testo.
  • Per modificare Report.cfg i file dovete lavorare online. Per lavorare online, fate clic con il pulsante destro del mouse sulla barra del titolo Worktope fate clic su Work Online .
  • Se il Allow Report Regeneration parametro nel Report.cfg file è impostato su True, quando apportate modifiche a tale file e lo salvate nuovamente nel server, Report vengono automaticamente rigenerati i rapporti in quel set. Anche se rigenera i rapporti, non invia nuovamente i rapporti via e-mail. Per i passaggi necessari, consulta Invio di report per e-mail .
È possibile modificare un elemento esistente Report.cfg dall'editor di testo Worktop o utilizzando un editor di testo.
La modifica di un Report.cfg file mediante la Reports scheda del file Worktop consente di modificare solo i parametri, i vettori e gli elementi vettoriali già presenti nel file. Per aggiungere al file un parametro o un vettore, è necessario modificarlo utilizzando un editor di testo, come Blocco note.

Per modificare un report.cfg esistente utilizzando il worktop

È necessario lavorare online per modificare il Report.cfg da Worktop.
  1. Nel workbench dati, nella Reports scheda, selezionare la sottocartella (scheda o sottodirectory a discesa) per il set di report che si desidera configurare.
  2. Fai clic su Report.cfg (Fine). Vengono visualizzati i parametri del set di report Report.cfg per il set.
  3. Modificate i parametri di configurazione come desiderate. Per informazioni su questi parametri, consultate Parametri c-rpt-param.translate.html#concept-838e59d72d3f4cb29ee15f5c7eb0ceff Report.cfg.
  4. Salvate il file facendo clic con il pulsante destro del mouse Report.cfg (modified) nella parte superiore dei parametri e facendo clic su Save to < server location > .

Per modificare un report.cfg esistente utilizzando un editor di testo

  1. Per aprire l’area di lavoro, fate Reports Manager clic con il pulsante destro del mouse e fate clic su Admin > Profile > Reports Manager .
  2. Fate clic sulla cartella del set di rapporti.
  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul segno di spunta accanto al Report.cfg set di rapporti e quindi scegliere Make Local .
  4. Nella User colonna, fai clic con il pulsante destro del mouse sul segno di spunta accanto a Report.cfg per il set di rapporti e fai clic su Open > in Notepad . Si apre il Report.cfg file.
    L’esempio Report.cfg mostrato in Configura set di report contiene solo i parametri inclusi nel Report.cfg file per impostazione predefinita. L'esempio seguente include tutti i parametri disponibili per il Report.cfg file che potete utilizzare come modelli per le voci dei parametri:
    Attachments = vector: 1 items
      0 = Attachment:
        FileName = string: c:\\myimage.jpg
        Content Type = string: image/jpeg
    Alert Threshold = int: 0
    Allow Report Regeneration = bool: true
    Color Set = int: 1
    Command To Execute = string: 
    Default Excel Template = string: 
    Dimension Name = string: 
    Email Only If Perfect = bool: false
    End Date = string: 
    Every = string: month
    Excel Watchdog Timeout (seconds) = double: 300.0
    Filter Formula = string: 
    Gamma Correction = double: 1
    Hide Logos = bool: false
    Lookup File = string: 
    Mail Report = MailReport: 
      Body XSL Template = string: 
      Recipients = vector: 0 items
      SMTP Server = SmtpServerInfo: 
        Address = string: 
        Password = string: 
        User = string: 
      Sender Address = string: 
      Sender Name = string: 
      Subject = string: 
    Notification Only = bool: false
    Output Root = string: 
    Report Types = vector: 3 items
      0 = string: thumbnail
      1 = string: png
      2 = string: excel
    Start Date = string: 7/1/06 19:16 EDT
    Thumbnail X = int: 240
    Thumbnail Y = int: 180
    Top N Metric = string: 
    Top N Value = int: 0
    Use Local Sample Only = bool: false
    Workspace Path = string: 
    
    
  5. Modificate i parametri di configurazione come desiderate. Per informazioni su questi parametri, consultate Parametri c-rpt-param.translate.html#concept-838e59d72d3f4cb29ee15f5c7eb0ceff Report.cfg.
  6. Salvate e chiudete il file.
  7. Fare clic con il pulsante destro del Reports Managermouse sul segno di spunta nella User colonna del Report.cfg file e selezionare Save to < profile name > .