Show Menu
ARGOMENTI×

Modifica del file Sensor txlogd.conf

Il file di configurazione Sensor, txlogd.conf, contiene parametri che Sensor utilizza per stabilire una connessione con il server workbench dati.
Questi parametri includono l'indirizzo del server, il numero di porta e il protocollo di comunicazione (HTTP o HTTPS). Il file di configurazione contiene anche opzioni di filtraggio del contenuto del registro e informazioni sull'esperimento controllato. Gli esperimenti controllati consentono ai progettisti del sito di eseguire esperimenti per testare il contenuto o apportare modifiche alla progettazione su un sottoinsieme di tutti i visitatori del sito.
Quando si modificano altri txlogd.conf parametri, come l'indirizzo IP data workbench server o il nome del Sensor, potrebbe essere possibile semplicemente sostituire txlogd.conf con la versione aggiornata e Sensor le modifiche verranno automaticamente rilevate. In alcuni sistemi, potrebbe non essere possibile modificare o sostituire il file senza arrestare il server Web o il processo del trasmettitore.
Per aprire e modificare txlogd.conf
  1. Individuate la directory di Sensor installazione e aprite il txlogd.conf file in un editor di testo.
  2. Modificate il file come necessario.
  3. Salvate e chiudete il file.
    • La posizione del file di configurazione dell'esperimento controllato (definito dal parametro ExpFile nel txlogd.conf file) deve trovarsi in una directory del server Web accessibile agli sviluppatori di contenuti Web o controllata dal sistema di gestione dei contenuti.
    • Il valore nel parametro ExpCookieURL è una pagina virtuale utilizzata per testare i siti Web. A un utente che accede a tale pagina verrà assegnato un nuovo ID di tracciamento.
Per ulteriori informazioni sull'utilizzo txlogd.conf, contattare i servizi di consulenza Adobe.