Show Menu
ARGOMENTI×

Schermata Riepilogo

Per eseguire Experience Cloud Debugger, fai clic sull’icona dell’estensione nella barra delle estensioni, quindi apri la pagina da esaminare in Chrome.
Viene visualizzata la schermata Riepilogo di Adobe Experience Cloud Debugger.
Questa schermata mostra una miniatura della pagina, nonché l’URL e il titolo di quest’ultima. Contiene, inoltre, informazioni su ciascuna soluzione Adobe Experience Cloud. Le informazioni visualizzate variano in base alla soluzione, ma in genere includono informazioni quali la libreria e la versione della soluzione (ad esempio, “AppMeasurement v2.9”) e gli identificatori dell’account (come l’ID suite di rapporti di Analytics, il codice client di Target, l’ID partner di Audience Manager e così via)
I numeri in blu accanto alle schede nella parte superiore della finestra mostrano il numero di chiamate server effettuate. Per reimpostarli, fai clic su Clear All Requests nella relativa scheda.
Ad esempio, l’immagine seguente mostra informazioni su Adobe Target. Per esporre i dettagli dell’attività riportati di seguito senza autenticazione, devi implementare il listener di eventi Debugging nel codice o nel gestore di tag e devi attivare i token di risposta necessari nell’interfaccia utente di Target.

Eseguire un audit in Auditor

Puoi utilizzare Adobe Auditor per eseguire una serie di controlli sulla pagina. Per eseguire Auditor, fai clic su Auditor nel menu principale, quindi fai clic su Audit Page Now . Per aprire Adobe Auditor, fai clic su Run Multi-Page Audit Now .

Informazioni visualizzate nel debugger

Debugger mostra le seguenti informazioni per ciascuna soluzione:
Informazioni pagina
Schermata della pagina
Miniatura della pagina
URL
URL della pagina
Titolo
Nome specificato nel tag <TITLE>
Adobe Analytics
Suite di rapporti
Una suite di rapporti definisce il reporting indipendente e completo su un sito web scelto, su un insieme di siti web o su un sottoinsieme di pagine web.
Versione
Versione AppMeasurement definita per la pagina.
Versione visitatore
Versione della libreria ID visitatore .
Nome pagina
Variabile pageName inviata ad Analytics che contiene un nome semplice del sito.
Moduli
Moduli caricati da Adobe Analytics.
Audience Manager
Partner
Il nome del partner per l’istanza DIL.
Versione
Numero di versione per l’istanza DIL.
UUID
ID utente univoco associato all’istanza DIL.
Adobe Launch
Nome
Nome della proprietà Adobe Launch.
Versione
Versione di Turbine .
Data build
Data build della libreria Launch.
Ambiente
Ambiente utilizzato dalla libreria Launch
Directory dello script
La directory in cui è memorizzato lo script Launch
Adobe DTM
Nome libreria
Nome della libreria Adobe DTM
Versione
Versione di Turbine
Data build
Data build della libreria Launch.
Ambiente
Ambiente utilizzato dalla libreria DTM
Directory dello script
La directory in cui è memorizzato lo script DTM
Servizio Adobe Experience Cloud ID
ID organizzazione Experience Cloud
Versione
Versione della libreria ID visitatore .
Adobe Target
Codice client
Il Codice client di Target.
Versione
La versione corrente di at.js o mbox.js
Nome mbox globale
La mbox globale si riferisce alla singola chiamata server effettuata nella parte superiore di ogni pagina web nell’implementazione di Target
Nome mbox
Il nome di una mbox intorno a una posizione sulla pagina. Disponibile senza autenticazione solo se implementi il listener di eventi Debugging nel codice o nel gestore di tag e attivi i token di risposta necessari nell’interfaccia utente di Target.
Nome attività
Il nome della campagna o dell’attività Target. Disponibile senza autenticazione solo se implementi il listener di eventi Debugging nel codice o nel gestore di tag e attivi i token di risposta necessari nell’interfaccia utente di Target.
Attività ID
ID dell’attività Target. Disponibile senza autenticazione solo se implementi il listener di eventi Debugging nel codice o nel gestore di tag e attivi i token di risposta necessari nell’interfaccia utente di Target.
Nome ricetta
Il nome dell’ esperienza Target. Disponibile senza autenticazione solo se implementi il listener di eventi Debugging nel codice o nel gestore di tag e attivi i token di risposta necessari nell’interfaccia utente di Target.
ID ricetta
ID della ricetta Target. Disponibile senza autenticazione solo se implementi il listener di eventi Debugging nel codice o nel gestore di tag e attivi i token di risposta necessari nell’interfaccia utente di Target.
Offerta
Nome dell’ offerta Target. Disponibile senza autenticazione solo se implementi il listener di eventi Debugging nel codice o nel gestore di tag e attivi i token di risposta necessari nell’interfaccia utente di Target.
ID offerta
ID dell’offerta Target. Disponibile senza autenticazione solo se implementi il listener di eventi Debugging nel codice o nel gestore di tag e attivi i token di risposta necessari nell’interfaccia utente di Target.